Ricerca per la formazione di elenchi di personale per incarichi di rilevatori al Censimento ISTAT 2018
pubbl.: 27 giugno 2018 - Ufficio Stampa

Censimento ISTAT 2018: avviso di ricerca per la formazione di elenchi di personale per il conferimento degli incarichi di rilevatori.

È aperto fino a giovedì 5 luglio l’avviso di ricerca per la formazione degli elenchi di personale cui sarà affidato il compito di effettuare le operazioni di rilevazione per il censimento permanente della popolazione condotta da ISTAT nel territorio dei Comuni di Campagnola Emilia, Correggio, Fabbrico e Rolo. Sono questi, infatti, i Comuni dell’Unione Pianura Reggiana che sono stati scelti per partecipare a questa indagine. Complessivamente il bando è destinato a individuare 17 collaboratori di cui 6 presso il Comune di Correggio.
I requisiti minimi per l’accesso alla selezione – oltre alla maggiore età, al diploma di scuola superiore, alla residenza nel Comune oggetto della rilevazione e al non avere pendenze penali – sono lo stato di disoccupazione, inoccupazione o l’essere studenti, il possesso della patente e e conoscenze informatiche adeguate.
La durata dell’incarico è di circa 30 giorni lavorativi, da svolgersi nel periodo compreso dall’1 ottobre al 20 dicembre 2018. L’ammontare del compenso è commisurato alla natura della rilevazione e al numero di unità correttamente rilevate e si aggira indicativamente sui 900 euro lordi.
Le domande di ammissione alla ricerca si possono presentare unicamente online, consultando e registrandosi dalla sezione “Bandi e avvisi” del sito dell’Unione Comuni Pianura Reggiana, allegando la domanda – scaricata e debitamente compilata – e il proprio curriculum. A seguito della valutazione delle domande pervenute, la commissione esaminatrice potrà predisporre eventuali colloqui individuali. I candidati inseriti negli elenchi e a cui sarà conferito l’incarico, saranno tenuti a frequentare il corso di formazione obbligatorio che si svolgerà indicativamente nel mese di settembre.

TWEET

Ricerca per la formazione di elenchi di personale per incarichi di rilevatori al Censimento ISTAT 2018
pubbl.: 27 giugno 2018 - Ufficio Stampa

Censimento ISTAT 2018: avviso di ricerca per la formazione di elenchi di personale per il conferimento degli incarichi di rilevatori.

È aperto fino a giovedì 5 luglio l’avviso di ricerca per la formazione degli elenchi di personale cui sarà affidato il compito di effettuare le operazioni di rilevazione per il censimento permanente della popolazione condotta da ISTAT nel territorio dei Comuni di Campagnola Emilia, Correggio, Fabbrico e Rolo. Sono questi, infatti, i Comuni dell’Unione Pianura Reggiana che sono stati scelti per partecipare a questa indagine. Complessivamente il bando è destinato a individuare 17 collaboratori di cui 6 presso il Comune di Correggio.
I requisiti minimi per l’accesso alla selezione – oltre alla maggiore età, al diploma di scuola superiore, alla residenza nel Comune oggetto della rilevazione e al non avere pendenze penali – sono lo stato di disoccupazione, inoccupazione o l’essere studenti, il possesso della patente e e conoscenze informatiche adeguate.
La durata dell’incarico è di circa 30 giorni lavorativi, da svolgersi nel periodo compreso dall’1 ottobre al 20 dicembre 2018. L’ammontare del compenso è commisurato alla natura della rilevazione e al numero di unità correttamente rilevate e si aggira indicativamente sui 900 euro lordi.
Le domande di ammissione alla ricerca si possono presentare unicamente online, consultando e registrandosi dalla sezione “Bandi e avvisi” del sito dell’Unione Comuni Pianura Reggiana, allegando la domanda – scaricata e debitamente compilata – e il proprio curriculum. A seguito della valutazione delle domande pervenute, la commissione esaminatrice potrà predisporre eventuali colloqui individuali. I candidati inseriti negli elenchi e a cui sarà conferito l’incarico, saranno tenuti a frequentare il corso di formazione obbligatorio che si svolgerà indicativamente nel mese di settembre.

TWEET