74° anniversario della Battaglia di Canolo: domenica 27 gennaio 2019
pubbl.: 18 Gennaio 2019 - Ufficio Stampa

74° anniversario della Battaglia di Canolo: domenica 27 gennaio le celebrazioni, alla presenza del presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini.

Il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, sarà a Correggio, domenica 27 gennaio, in occasione del 74esimo anniversario della Battaglia di Canolo.
Questo il programma delle celebrazioni: alle ore 9,30 deposizione dei fiori sul cippo di Vittorio (medaglia d’oro al Valor Militare) e Vandina Saltini; alle ore 10 S. Messa nella chiesa parrocchiale di San Paolo; alle ore 11 sfilata commemorativa per le vie di Canolo con partenza dal monumento a Don Pasquino Borghi (medaglia d’oro al Valor Militare) e deposizione dei fiori sui cippi dei caduti, con la banda cittadina “Luigi Asioli” ad accompagnare la manifestazione; alle ore 11,30, alla polisportiva “La Canolese”, interventi del sindaco di Correggio, Ilenia Malavasi, di Carmelina Panisi, ANPI Correggio, e di Stefano Bonaccini, presidente della Regione Emilia-Romagna.
A seguire “Pranzo resistente” (23 euro, tutto compreso: info e prenotazioni, 347.5028031).
Sempre domenica 27 gennaio, in via Canolo 46/A, esposizione di reperti della Prima Guerra Mondiale: dalle 10 alle 12 e dalle 15,30 alle 20.

TWEET

74° anniversario della Battaglia di Canolo: domenica 27 gennaio 2019
pubbl.: 18 Gennaio 2019 - Ufficio Stampa

74° anniversario della Battaglia di Canolo: domenica 27 gennaio le celebrazioni, alla presenza del presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini.

Il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, sarà a Correggio, domenica 27 gennaio, in occasione del 74esimo anniversario della Battaglia di Canolo.
Questo il programma delle celebrazioni: alle ore 9,30 deposizione dei fiori sul cippo di Vittorio (medaglia d’oro al Valor Militare) e Vandina Saltini; alle ore 10 S. Messa nella chiesa parrocchiale di San Paolo; alle ore 11 sfilata commemorativa per le vie di Canolo con partenza dal monumento a Don Pasquino Borghi (medaglia d’oro al Valor Militare) e deposizione dei fiori sui cippi dei caduti, con la banda cittadina “Luigi Asioli” ad accompagnare la manifestazione; alle ore 11,30, alla polisportiva “La Canolese”, interventi del sindaco di Correggio, Ilenia Malavasi, di Carmelina Panisi, ANPI Correggio, e di Stefano Bonaccini, presidente della Regione Emilia-Romagna.
A seguire “Pranzo resistente” (23 euro, tutto compreso: info e prenotazioni, 347.5028031).
Sempre domenica 27 gennaio, in via Canolo 46/A, esposizione di reperti della Prima Guerra Mondiale: dalle 10 alle 12 e dalle 15,30 alle 20.

TWEET