A Correggio è nato “Cinecomio”
pubbl.: 9 Novembre 2011 - Ufficio Stampa

Un circolo del cinema per promuovere rassegne di qualità ma anche iniziative collaterali come conferenze, corsi, dibattiti, pubblicazioni: è “Cinecomio”, l’associazione costituita a Correggio da una quindicina di appassionati.


L’iniziativa nasce dall’incontro fra due generazioni di cinéfili correggesi: i fondatori, infatti, provengono in parte dalla “storica” Comissione cinema, in parte dal gruppo You make me film; i primi curavano il ciclo del martedì e giovedì, grazie alla convenzione fra Comune e multisala Cine+; i secondi organizzano proiezioni di video realizzati da autori locali.
I tagli governativi hanno imposto, dopo 25 anni, la fine del rapporto fra ente locale e gestore, con la conseguenza che la tradizionale rassegna infrasettimanale non si poteva più fare.


Da qui l’idea di costituire un “circolo di cultura cinematografica” che subentri al Comune nel rapporto di collaborazione con il proprietario dell’unico cinema cittadino, collaborazione da formalizzare nei prossimi giorni.
A breve partirà anche il tesseramento 2012: i soci avranno diritto, oltre ad accedere a tutte le manifestazioni curate direttamente da Cinecomio, a sconti sull’ingresso al Cine+ e in esercizi convenzionati. In sede costituente, i soci fondatori hanno nominato la dirigenza provvisoria in attesa delle prime elezioni: presidente è Daniele Roatti, insegnante, affiancato dal vice-presidente Davide Guldoni, videomaker, e dal tesoriere Andrea Damiano.
Per informazioni: Graziano Marani,  tel. 0522.693296 – cinecomiocorreggio@gmail.com


 

TWEET

A Correggio è nato “Cinecomio”
pubbl.: 9 Novembre 2011 - Ufficio Stampa

Un circolo del cinema per promuovere rassegne di qualità ma anche iniziative collaterali come conferenze, corsi, dibattiti, pubblicazioni: è “Cinecomio”, l’associazione costituita a Correggio da una quindicina di appassionati.


L’iniziativa nasce dall’incontro fra due generazioni di cinéfili correggesi: i fondatori, infatti, provengono in parte dalla “storica” Comissione cinema, in parte dal gruppo You make me film; i primi curavano il ciclo del martedì e giovedì, grazie alla convenzione fra Comune e multisala Cine+; i secondi organizzano proiezioni di video realizzati da autori locali.
I tagli governativi hanno imposto, dopo 25 anni, la fine del rapporto fra ente locale e gestore, con la conseguenza che la tradizionale rassegna infrasettimanale non si poteva più fare.


Da qui l’idea di costituire un “circolo di cultura cinematografica” che subentri al Comune nel rapporto di collaborazione con il proprietario dell’unico cinema cittadino, collaborazione da formalizzare nei prossimi giorni.
A breve partirà anche il tesseramento 2012: i soci avranno diritto, oltre ad accedere a tutte le manifestazioni curate direttamente da Cinecomio, a sconti sull’ingresso al Cine+ e in esercizi convenzionati. In sede costituente, i soci fondatori hanno nominato la dirigenza provvisoria in attesa delle prime elezioni: presidente è Daniele Roatti, insegnante, affiancato dal vice-presidente Davide Guldoni, videomaker, e dal tesoriere Andrea Damiano.
Per informazioni: Graziano Marani,  tel. 0522.693296 – cinecomiocorreggio@gmail.com


 

TWEET