Servizio Commercio e Attività Produttive

Commercio

Responsabile Paolo Fontanesi
Sede Corso Mazzini 33 – primo piano
Telefono 0522-630751
Fax 0522-630799
E-mail commercio@comune.correggio.re.it
Orari apertura al pubblico mercoledì : 9.00 – 12.30
dal lunedì al venerdì su appuntamento
Competenze Attività di commercio al dettaglio su aree private (negozi) – su aree pubbliche (mercati, fiere, in itinere) – a domicilio del consumatore o tramite l’utilizzo di distributori automatici o strumenti elettronici (internet) – rivendite di giornali e riviste
Pubblici esercizi di somministrazione alimenti e bevande, quali bar, ristoranti, pizzerie, ecc.
Attività ricettive quali alberghi, bed & breakfast, affittacamere
Agriturismi
Circoli privati
Distributori stradali di carburante per uso autotrazione
Attività artigianali di servizio alla persona, quali acconciatori, estetiste, tatuatori, panificatori
Servizi di trasporto non di linea: taxi e noleggio con conducente
Attività di spettacolo viaggiante, quali giostre, circhi, luna park
Infortuni sul lavoro
Agenzie d’affari
Strutture sanitarie pubbliche e private e studi professionali odontoiatrici, medico-chirurgici
Sagre, fiere, feste popolari e manifestazioni di pubblico spettacolo
Lotterie,tombole,pesche e banchi di beneficenza

Sportello Unico Attività Produttive (in forma associata)

Responsabile Paolo Fontanesi
Sede Corso Mazzini 33 – primo piano
Telefono 0522-630751
Fax 0522-630799
E-mail suap@comune.correggio.re.it
Orari apertura al pubblico mercoledì : 9.00 – 12.30
dal lunedì al venerdì su appuntamento
Competenze Autorizzazione unica ambientale (A.U.A.)
Permesso di costruire
Segnalazione Certifica di inizio attività
Comunicazione per telefonia
Valutazione progetto per Vigili del Fuoco
SCIA per sicurezza antincendio DPR151/2011
Dichiarazione conformità impianti DPR 462/01
Valutazione di impatto ambientale
Procedura di screening (verifica)
Autorizzazione integrata ambientale
Notifica ai fini della registrazione delle attività del settore alimentare
Autorizzazione integrata ambientale
Notifica ai fini della registrazione delle attività del settore alimentare

Lo Sportello Unico per le attività produttive ha il compito principale di coordinare in un unico procedimento le domande presentate dalle imprese, raccogliendo i pareri e le autorizzazioni dalle altre Pubbliche Amministrazioni coinvolte nel procedimento.
L’attribuzione della responsabilità per l’intero procedimento comporta l’esercizio, da parte della struttura, di poteri quali quelli di impulso, di sollecitazione e di coordinamento del potere decisorio finale.
Il D.P.R. 440/00 ribadisce l’unicità del procedimento e la necessità di presentazione delle domande esclusivamente allo Sportello Unico, ove questo sia operante. Pertanto le Amministrazioni pubbliche coinvolte nel procedimento (AUSL, ARPA, Provincia, Vigili del Fuoco, Sovrintendenza, ecc.) non possono più rilasciare atti autorizzatori, nulla-osta, ecc. se non all’interno del procedimento unico dello sportello.

modif.: 9 Maggio 2016 - Centro Servizi Informativi