Buonanotte Correggio
pubbl.: 21 Giugno 2012 - Ufficio Stampa

Sabato 30 giugno, ritorna “Buonanotte Correggio”, l’ottava edizione della notte bianca correggese. Dopo il grande successo delle passate edizioni il centro correggese torna dunque ad animarsi con musica, gastronomia e spettacoli dal pomeriggio fino a tarda notte, per un programma davvero molto vario. Quest’anno Correggio, poi, la “Buonanotte” assume un duplice valore simbolico perché si tratta della prima iniziativa in centro storico dopo il terremoto e perché negozi, bar, ristoranti, tutti i locali che esporranno l’apposita locandina hanno volentieri colto l’invito del Comune a partecipare concretamente alle iniziative di solidarietà a favore delle popolazioni e delle imprese colpite dal sisma.
Come negli anni scorsi, il programma prevede anche diversi appuntamenti rivolti a bambini, ragazzi e famiglie: in particolare, dalle ore 20, in piazza Conciapelli, “Un gioco da ragazzi”, presidio ludico con giochi in scatola e ricchi premi per i partecipanti a cura di Perla Nera giochi creativi; in piazza Garibaldi “In-formica – L’informatica amica”, a cura di EffeEmme; dalle ore 21,30, sempre in piazza Garibaldi, la ludoteca Piccolo Principe organizza “Il circo delle nuvole”, narrazione con lavagna luminosa di e con Gek Tessaro, consigliato dai tre anni di età (prima e dopo giochi di strada); dalle ore 22, in Galleria Politeama, Cristina Piccinini, Cineteca Bologna e associazione Papermoon propongono “Mini cinema – Piccoli film di grandi autori”, in collaborazione con le attività commerciali della Galleria. E nelle vetrine dei negozi “Ritrovarsi per Rivedersi. Ritratti”, a cura dei bambini delle scuole dell’infanzia comunali di Correggio: nel corso della serata cerca il tuo ritratto nelle vetrine del centro e, acquistandolo, farai un’offerta. “Essere riusciti anche quest’anno”, commenta Rita Carrozza, assessore alla cultura del Comune di Correggio, “in un momento davvero difficile che segue l’annullamento della stessa fiera di San Quirino, a confermare un impegno importante per la città come Buonanotte Correggio è il frutto della volontà di ripartire, ricominciando da una città vivace e accogliente. Tutto questo è possibile solo grazie al lavoro di rete che in questi anni abbiamo sviluppato con il mondo del commercio, con le associazioni di categoria, con l’associazionismo, con i privati, che con grande disponibilità si sono messi a disposizione in impegnandosi al massimo sul fronte della solidarietà e della beneficenza”.
Naturalmente la viabilità subirà alcune modifiche, dato che praticamente tutto il centro storico correggese sarà per una notte isola pedonale, con appositi cartelli a indicare i divieti d’accesso e i parcheggi.
Info: Informa Turismo del Comune di Correggio, tel. 0522.631770.

CorreggioProssim@mente


Newsletter del Comune di Correggio

TWEET

Buonanotte Correggio
pubbl.: 21 Giugno 2012 - Ufficio Stampa

Sabato 30 giugno, ritorna “Buonanotte Correggio”, l’ottava edizione della notte bianca correggese. Dopo il grande successo delle passate edizioni il centro correggese torna dunque ad animarsi con musica, gastronomia e spettacoli dal pomeriggio fino a tarda notte, per un programma davvero molto vario. Quest’anno Correggio, poi, la “Buonanotte” assume un duplice valore simbolico perché si tratta della prima iniziativa in centro storico dopo il terremoto e perché negozi, bar, ristoranti, tutti i locali che esporranno l’apposita locandina hanno volentieri colto l’invito del Comune a partecipare concretamente alle iniziative di solidarietà a favore delle popolazioni e delle imprese colpite dal sisma.
Come negli anni scorsi, il programma prevede anche diversi appuntamenti rivolti a bambini, ragazzi e famiglie: in particolare, dalle ore 20, in piazza Conciapelli, “Un gioco da ragazzi”, presidio ludico con giochi in scatola e ricchi premi per i partecipanti a cura di Perla Nera giochi creativi; in piazza Garibaldi “In-formica – L’informatica amica”, a cura di EffeEmme; dalle ore 21,30, sempre in piazza Garibaldi, la ludoteca Piccolo Principe organizza “Il circo delle nuvole”, narrazione con lavagna luminosa di e con Gek Tessaro, consigliato dai tre anni di età (prima e dopo giochi di strada); dalle ore 22, in Galleria Politeama, Cristina Piccinini, Cineteca Bologna e associazione Papermoon propongono “Mini cinema – Piccoli film di grandi autori”, in collaborazione con le attività commerciali della Galleria. E nelle vetrine dei negozi “Ritrovarsi per Rivedersi. Ritratti”, a cura dei bambini delle scuole dell’infanzia comunali di Correggio: nel corso della serata cerca il tuo ritratto nelle vetrine del centro e, acquistandolo, farai un’offerta. “Essere riusciti anche quest’anno”, commenta Rita Carrozza, assessore alla cultura del Comune di Correggio, “in un momento davvero difficile che segue l’annullamento della stessa fiera di San Quirino, a confermare un impegno importante per la città come Buonanotte Correggio è il frutto della volontà di ripartire, ricominciando da una città vivace e accogliente. Tutto questo è possibile solo grazie al lavoro di rete che in questi anni abbiamo sviluppato con il mondo del commercio, con le associazioni di categoria, con l’associazionismo, con i privati, che con grande disponibilità si sono messi a disposizione in impegnandosi al massimo sul fronte della solidarietà e della beneficenza”.
Naturalmente la viabilità subirà alcune modifiche, dato che praticamente tutto il centro storico correggese sarà per una notte isola pedonale, con appositi cartelli a indicare i divieti d’accesso e i parcheggi.
Info: Informa Turismo del Comune di Correggio, tel. 0522.631770.

CorreggioProssim@mente


Newsletter del Comune di Correggio

TWEET