“Carosello” a Correggio
pubbl.: 23 Settembre 2015 modif.: 25 Settembre 2015 - Ufficio Stampa

Sabato 26 e domenica 27 settembre un intero weekend da vivere tra le vie e le piazze del centro storico.
Mercatini, animazioni, giochi, concerti, attrazioni… per una vera e propria sarabanda di fine estate.

Venerdì 25 – domenica 27 settembre
Corso Mazzini, ore 9-22
Sardegna in piazza
Enogastronomia, artigianato e turismo in un mercatino tutto da scoprire. A cura di Promec Eventi.
La bandiera dei “4 Mori” sventolerà a Correggio, durante l’intero weekend, con il mercatino patrocinato dal Comune di Correggio e dalla Provincia di Sassari. Corso Mazzini si trasforma in un angolo di Sardegna, con le proposte enogastronomiche, artigianali e turistiche promosse dagli operatori commerciali sardi: possibile scoprire e gustare i prodotti della tradizione isolana, per cui ci sarà spazio per il tradizionale maialino, il pane carasau, le seadas, il torrone morbido, il miele amaro, il fior di sale e il tonno rosso “da corsa” (cioè pescato con l’amo). Non mancano ovviamente i formaggi: oltre ai tradizionali pecorini, si possono assaporare formaggi freschi e il “Fiore Sardo di Gavoi”, presidio Slow Food. Tanti anche i salumi, tra i quali spiccano quelli di pecora e capra. Ad accompagnare le specialità gastronomiche, un’ampia scelta di vini, fra cui il turriga e il cannonau, la tradizionale birra Ichnusa (spillata e in bottiglia) e l’immancabile liquore di mirto. Per quanto riguarda l’artigianato, presenti i tipici oggetti in sughero, un’ampia gamma di coltellini di Pattada e molto altro.

Sabato 26 settembre
Corso Mazzini, dalle ore 14,30
Al Quarcin d’or
I giochi del passato. A Cura di Proloco Correggio.

Sabato 26 settembre
Centro storico, dalle ore 16
Festa di Fine estate: music, food, drink, fashion. A cura di ATI Puntalcentro.
Correggio “saluta” l’estate con una speciale serata di festa, promossa da ATI Puntalcentro, in collaborazione con il Comune di Correggio.
Il programma dell’iniziativa – che si svolge dal pomeriggio fino a mezzanotte circa – rappresenta anche l’occasione per l’inaugurazione, alle ore 16, delle vetrine dei negozi per la stagione autunno/inverno.
A seguire, alle ore 17,30, in via Del Correggio, vernissage inaugurale per la mostra fotografica di Tiziano Ghidorsi, “Chiaro Scuri di danza”, mentre dalle ore 18,30, in viale Cottafavi, presso la gelateria Amadeus, via al torneo tra i bar di Correggio di calciobalilla umano su gonfiabile.
Non mancheranno, naturalmente, gli appuntamenti musicali: alle ore 20, in corso Mazzini (zona Piazzale Carducci), esibizione del gruppo di ballo “Tira e mola”; sempre alle ore 20, in corso Mazzini (incrocio via Roma), live della rock band Taxi Road, in piazza San Quirino il pop-rap di Alesya e La Crew, con dj set anni Settanta e Ottanta di Gigi P., in piazzale Conciapelli lo show rock dei “TiamoPegghySue” e in piazza Garibaldi il viaggio musicale nello swing di “Tre civette sul comò”; alle 21,30, in zona Porta Reggio, duo comico-musicale “Fusto e Davis”, prima del gran finale, sempre a Porta Reggio, alle ore 23, con il tradizionale spettacolo pirotecnico.
Numerose le proposte enogastronomiche di bar, ristoranti e gelaterie del centro storico, dall’aperitivo alla cena, con menu alla carta e sapori autunnali.
“Un fine settimana davvero ricco di iniziative che anima e rende ancora più attraente il nostro centro storico”, commenta Monica Maioli, assessore al commercio e alla promozione della città del Comune di Correggio. “Grazie ad un rapporto di collaborazione costante con gli operatori economici e con Pro Loco siamo in grado di offrire alla città un programma completo di iniziative per tutte le diverse esigenze: musica, danza, giochi, divertimento e shopping nelle tante attività presenti sul territorio. A completamento dell’offerta commerciale, inoltre, anche il mercatino tematico sardo. Un centro storico che sempre più diventa luogo di incontro con iniziative e intrattenimenti che rendono ancora più piacevole trascorrervi il tempo libero”.

Domenica 27 settembre
Centro storico, dalle ore 16
Wiki Loves Monuments
Concorso fotografico internazionale dedicato alle emergenze artistiche mondiali, promosso da Wikipedia con il coinvolgimento di 40 Paesi dei cinque Continenti. Passeggiata per i luoghi segnalati della città con possibilità di effettuare fotografie. Presente una guida per tutte le informazioni necessarie ai partecipanti.

TWEET

“Carosello” a Correggio
pubbl.: 23 Settembre 2015 modif.: 25 Settembre 2015 - Ufficio Stampa

Sabato 26 e domenica 27 settembre un intero weekend da vivere tra le vie e le piazze del centro storico.
Mercatini, animazioni, giochi, concerti, attrazioni… per una vera e propria sarabanda di fine estate.

Venerdì 25 – domenica 27 settembre
Corso Mazzini, ore 9-22
Sardegna in piazza
Enogastronomia, artigianato e turismo in un mercatino tutto da scoprire. A cura di Promec Eventi.
La bandiera dei “4 Mori” sventolerà a Correggio, durante l’intero weekend, con il mercatino patrocinato dal Comune di Correggio e dalla Provincia di Sassari. Corso Mazzini si trasforma in un angolo di Sardegna, con le proposte enogastronomiche, artigianali e turistiche promosse dagli operatori commerciali sardi: possibile scoprire e gustare i prodotti della tradizione isolana, per cui ci sarà spazio per il tradizionale maialino, il pane carasau, le seadas, il torrone morbido, il miele amaro, il fior di sale e il tonno rosso “da corsa” (cioè pescato con l’amo). Non mancano ovviamente i formaggi: oltre ai tradizionali pecorini, si possono assaporare formaggi freschi e il “Fiore Sardo di Gavoi”, presidio Slow Food. Tanti anche i salumi, tra i quali spiccano quelli di pecora e capra. Ad accompagnare le specialità gastronomiche, un’ampia scelta di vini, fra cui il turriga e il cannonau, la tradizionale birra Ichnusa (spillata e in bottiglia) e l’immancabile liquore di mirto. Per quanto riguarda l’artigianato, presenti i tipici oggetti in sughero, un’ampia gamma di coltellini di Pattada e molto altro.

Sabato 26 settembre
Corso Mazzini, dalle ore 14,30
Al Quarcin d’or
I giochi del passato. A Cura di Proloco Correggio.

Sabato 26 settembre
Centro storico, dalle ore 16
Festa di Fine estate: music, food, drink, fashion. A cura di ATI Puntalcentro.
Correggio “saluta” l’estate con una speciale serata di festa, promossa da ATI Puntalcentro, in collaborazione con il Comune di Correggio.
Il programma dell’iniziativa – che si svolge dal pomeriggio fino a mezzanotte circa – rappresenta anche l’occasione per l’inaugurazione, alle ore 16, delle vetrine dei negozi per la stagione autunno/inverno.
A seguire, alle ore 17,30, in via Del Correggio, vernissage inaugurale per la mostra fotografica di Tiziano Ghidorsi, “Chiaro Scuri di danza”, mentre dalle ore 18,30, in viale Cottafavi, presso la gelateria Amadeus, via al torneo tra i bar di Correggio di calciobalilla umano su gonfiabile.
Non mancheranno, naturalmente, gli appuntamenti musicali: alle ore 20, in corso Mazzini (zona Piazzale Carducci), esibizione del gruppo di ballo “Tira e mola”; sempre alle ore 20, in corso Mazzini (incrocio via Roma), live della rock band Taxi Road, in piazza San Quirino il pop-rap di Alesya e La Crew, con dj set anni Settanta e Ottanta di Gigi P., in piazzale Conciapelli lo show rock dei “TiamoPegghySue” e in piazza Garibaldi il viaggio musicale nello swing di “Tre civette sul comò”; alle 21,30, in zona Porta Reggio, duo comico-musicale “Fusto e Davis”, prima del gran finale, sempre a Porta Reggio, alle ore 23, con il tradizionale spettacolo pirotecnico.
Numerose le proposte enogastronomiche di bar, ristoranti e gelaterie del centro storico, dall’aperitivo alla cena, con menu alla carta e sapori autunnali.
“Un fine settimana davvero ricco di iniziative che anima e rende ancora più attraente il nostro centro storico”, commenta Monica Maioli, assessore al commercio e alla promozione della città del Comune di Correggio. “Grazie ad un rapporto di collaborazione costante con gli operatori economici e con Pro Loco siamo in grado di offrire alla città un programma completo di iniziative per tutte le diverse esigenze: musica, danza, giochi, divertimento e shopping nelle tante attività presenti sul territorio. A completamento dell’offerta commerciale, inoltre, anche il mercatino tematico sardo. Un centro storico che sempre più diventa luogo di incontro con iniziative e intrattenimenti che rendono ancora più piacevole trascorrervi il tempo libero”.

Domenica 27 settembre
Centro storico, dalle ore 16
Wiki Loves Monuments
Concorso fotografico internazionale dedicato alle emergenze artistiche mondiali, promosso da Wikipedia con il coinvolgimento di 40 Paesi dei cinque Continenti. Passeggiata per i luoghi segnalati della città con possibilità di effettuare fotografie. Presente una guida per tutte le informazioni necessarie ai partecipanti.

TWEET