“Correggio 1900/1960: la seconda guerra mondiale, il crollo del fascismo, la Resistenza”
pubbl.: 12 Novembre 2014 - Ufficio Stampa

Sabato 22 novembre, alle ore 15,30, la sala conferenze “A. Recordati” di Palazzi Principio, a Correggio, ospita la presentazione del quarto volume dell’opera dello storico correggese Antonio Rangoni, “Correggio 1900/1960. Storia dei movimenti popolari”. Ad accompagnare l’autore, l’assessore alla scuola del Comune di Correggio, Elena Veneri, e lo storico Massimo Storchi.
Dedicato agli anni cruciale tra il 1939 e il 1945 – con le vicende della seconda guerra mondiale, il crollo del fascismo e la Resistenza – il volume rappresenta un’illustrazione il più completa possibile delle vicende e dei personaggi che hanno caratterizzato la città durante quegli anni travagliati: due tomi, quasi mille pagine, 158 illustrazioni, 21 tabelle e 19 elenchi, testimoniano l’accuratezza che l’autore, già archivista del PCI, ha messo nella stesura dell’opera.
“In particolare”, commenta lo stesso Rangoni, “per quanto riguarda questa sezione vorrei sottolineare le notevoli difficoltà riscontrate nel commentare vicende locali, di militari prigionieri, di partigiani e di fascisti, una difficoltà assai sofferta per descrivere avvenimenti rimasti intrappolati nella ‘zona grigia’ di chi non ricorda più o non ha mai voluto ricordare”.
Il volume, così i precedenti, è disponibile in una prima tiratura numerata di 100 copie, contattando direttamente l’autore: Antonio Rangoni, via don Minzoni, 2, 42015 Correggio – antoniorangoni@libero.it

CorreggioProssim@mente


Newsletter del Comune di Correggio

TWEET

“Correggio 1900/1960: la seconda guerra mondiale, il crollo del fascismo, la Resistenza”
pubbl.: 12 Novembre 2014 - Ufficio Stampa

Sabato 22 novembre, alle ore 15,30, la sala conferenze “A. Recordati” di Palazzi Principio, a Correggio, ospita la presentazione del quarto volume dell’opera dello storico correggese Antonio Rangoni, “Correggio 1900/1960. Storia dei movimenti popolari”. Ad accompagnare l’autore, l’assessore alla scuola del Comune di Correggio, Elena Veneri, e lo storico Massimo Storchi.
Dedicato agli anni cruciale tra il 1939 e il 1945 – con le vicende della seconda guerra mondiale, il crollo del fascismo e la Resistenza – il volume rappresenta un’illustrazione il più completa possibile delle vicende e dei personaggi che hanno caratterizzato la città durante quegli anni travagliati: due tomi, quasi mille pagine, 158 illustrazioni, 21 tabelle e 19 elenchi, testimoniano l’accuratezza che l’autore, già archivista del PCI, ha messo nella stesura dell’opera.
“In particolare”, commenta lo stesso Rangoni, “per quanto riguarda questa sezione vorrei sottolineare le notevoli difficoltà riscontrate nel commentare vicende locali, di militari prigionieri, di partigiani e di fascisti, una difficoltà assai sofferta per descrivere avvenimenti rimasti intrappolati nella ‘zona grigia’ di chi non ricorda più o non ha mai voluto ricordare”.
Il volume, così i precedenti, è disponibile in una prima tiratura numerata di 100 copie, contattando direttamente l’autore: Antonio Rangoni, via don Minzoni, 2, 42015 Correggio – antoniorangoni@libero.it

CorreggioProssim@mente


Newsletter del Comune di Correggio

TWEET