Colonie feline

Per “colonia felina” si intende un gruppo di gatti che vivono in stato di libertà e frequentano abitualmente una zona della città.
L’art. 29 della L.R. n. 27/2000 protegge i gatti che vivono nelle colonie feline e ne vieta l’allontanamento, che può essere effettuato solo per comprovati motivi sanitari da parte di persone autorizzate.

Il Comune, d’intesa con i Servizi Veterinari dell’Azienda USL di Reggio Emilia e con la collaborazione di alcune persone volontarie (le cosiddette “gattare”), provvede a censire le zone in cui esistono colonie feline.

Gli stessi volontari s’impegnano inoltre nella nutrizione dei gatti e nella pulizia dell’area per evitare infestazioni di altri animali ed altri problemi igienico-sanitari.
I Veterinari dell’AUSL provvedono alla sterilizzazione dei gatti in libertà e alla loro identificazione e successivamente li reintroducono nella loro colonia di provenienza e nel loro habitat originario.

Per segnalare la presenza di una colonia felina occorre compilare l’appostio modello, sotto riportato, e consegnarlo all’Ufficio Relazioni con il Pubblico, oppure direttamente all’Ufficio Agricoltura-Ambiente del Comune.

MODULISTICA
Modello segnalazione colonia felina

DOVE RIVOLGERSI
Urp – Ufficio Relazioni col pubblico
Corso Mazzini, 31/A (piano terra) Correggio
Tel.: 800-218441 (numero verde gratuito)
e-mail: urp@comune.correggio.re.it
Orario
Orario: lunedì, martedì e giovedì, dalle 8 alle 17,30;
mercoledì, venerdì e sabato, dalle 8 alle 12,30.
Per ulteriori informazioni rivolgersi a:
UFFICIO AGRICOLTURA – p.a. Cocconi Fausto
Corso Mazzini, 31 (secondo piano)
Tel. 0522 630772
Orario: lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle ore 11,00 alle ore 13,00
mercoledì dalle ore 9,00 alle ore 13,00

modif.: 7 Gennaio 2020 - Netribe Redazione

TWEET