Tesserino per l’esercizio venatorio

Il tesserino, obbligatorio per potere esercitare la caccia durante la stagione venatoria negli Ambiti Territoriali autorizzati, è un’ autorizzazione regionale rilasciata dal Comune di residenza del cacciatore.

Il rilascio avviene a persone maggiorenni, di norma dal mese di giugno al mese di marzo dell’anno successivo e unitamente al tesserino viene consegnata copia del calendario venatorio.
Per ottenere il documento occorre presentare una dichiarazione ai sensi del DPR 445/2000, sottoscritta dal richiedente, dalla quale risulti:
– possesso della licenza di porto d’armi per uso caccia con l’indicazione della Questura di rilascio, numero di licenza e data di rilascio;
– di aver provveduto al versamento della tassa di concessione governativa di porto di fucile ad uso caccia e dell’addizionale di cui all’art. 24, comma 1 della legge 157/92;
– di aver provveduto al versamento delle quote assicurative di cui all’art. 12, ottavo comma, della legge 157/92;
– di aver provveduto a comunicare alla Provincia di residenza l’opzione sulla forma di caccia prescelta a norma dell’art. 34 L.R. 8/94 e successive modifiche, con indicazione della scelta effettuata (a) (b) o (c).
Se l’esercizio della caccia è svolto in ATC/CA l’interessato deve altresì dichiarare:
– di aver provveduto al versamento della tassa di concessione regionale per l’abilitazione all’esercizio venatorio sul c/c postale n. 116400 intestato a Regione Emilia-Romagna – tasse concessioni regionali e altri tributi, con causale: abilitazione esercizio venatorio stagione 2005/2006 (N.B. la validità annuale della tassa decorre dalla data di rilascio della licenza);
– gli ATC/CA ai quali è regolarmente iscritto per la stagione venatoria 2005/2006;
– di aver provveduto al versamento della quota di iscrizione agli ATC/CA.
Qualora invece l’esercizio della caccia sia svolto esclusivamente in Azienda Venatoria l’interessato deve dichiarare:
– di praticare l’esercizio venatorio esclusivamente in Azienda Venatoria.

Al termine dell’annata venatoria il tesserino deve essere restituito all’Ufficio Relazioni con il Pubblico entro il termine stabilito dalla Regione Emilia-Romagna, in caso di smarrimento o deterioramento è necessario presentare la denuncia rilasciata dal Comando Carabinieri.
NORMATIVA
Legge 11/02/1992 n. 157
Legge Regionale 15/02/1994 n. 8
Legge Regionale 12/07/2002 n. 14

DOVE RIVOLGERSI
U.R.P. – Ufficio Relazioni con il Pubblico
Corso Mazzini, 31/A (piano terra) Correggio
Tel.: 800-218441 (numero verde gratuito)
e-mail: urp@comune.correggio.re.it

Orario
Orario: lunedì, martedì e giovedì, dalle 8 alle 17,30;
mercoledì, venerdì e sabato, dalle 8 alle 12,30.

Per ulteriori informazioni rivolgersi a:
UFFICIO AGRICOLTURA – p.a. Cocconi Fausto
Corso Mazzini, 31 (secondo piano)
Tel. 0522 – 630772

Orario: lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle ore 11,00 alle ore 13,00
mercoledì dalle ore 9,00 alle ore 13,00
COMITATO ATC
Via G. Matteotti, 4/B – Reggio Emilia
Tel. 0522 440219

modif.: 7 Gennaio 2020 - Netribe Redazione

CorreggioProssim@mente


Newsletter del Comune di Correggio

TWEET