Festa dei vicini
pubbl.: 6 Giugno 2013 - Ufficio Stampa

Domenica 9 giugno anche la frazione di Canolo è coinvolta dalla “Festa dei vicini”, iniziativa promossa da ACER in collaborazione con Provincia di Reggio Emilia e, per quanto riguarda Canolo, Comune di Correggio, Parrocchia Conversione di San Paolo e Polisportiva Canolese.
L’appuntamento è al parco “Valerio Torelli”, a partire dalle ore 17, con giochi per tutti, karaoke e merenda offerta da ognuno dei partecipanti (sono quindi ben accetti torte, pizze, gnocco, patatine, bibite, ecc…). La giornata rappresenta anche l’occasione per festeggiare la squadra di Canolo, reduce dalla partecipazione al Palio Città di Correggio, in programma sabato 8 giugno al Centro Sportivo Borelli.
L’idea della “Festa dei vicini”, in sé molto semplice, si propone di contrastare l’isolamento e la conflittualità tra vicini di casa, fenomeni tipici delle grandi città ma che, poco a poco, si stanno diffondendo anche in realtà più piccole. Di fatto si tratta di favorire la conoscenza reciproca tra persone che abitano nello stesso condomino, a volte anche nella stessa scala, e che spesso nemmeno si conoscono, invitandoli a trascorrere insieme un momento di aggregazione. Naturalmente nessuno deve sentirsi in alcun modo obbligato a partecipare, ma ACER, diffondendo in vari modi la proposta, ha inteso coinvolgere il maggior numero di persone possibile, tramite l’invito diretto e il passaparola. Fondamentale per la riuscita dell’iniziativa è che ogni singola festa sia pensata in modo particolare per i residenti di quella zona specifica, in modo da non favorire aggregazioni di gruppi di amici abituali, ma, appunto, tra vicini di casa.
La partecipazione è libera e gratuita e in caso di maltempo la festa si svolge ugualmente nelle sale della Polisportiva La Canolese.
Info: Marianna, cell. 339.8196881.

 

CorreggioProssim@mente


Newsletter del Comune di Correggio

TWEET

Festa dei vicini
pubbl.: 6 Giugno 2013 - Ufficio Stampa

Domenica 9 giugno anche la frazione di Canolo è coinvolta dalla “Festa dei vicini”, iniziativa promossa da ACER in collaborazione con Provincia di Reggio Emilia e, per quanto riguarda Canolo, Comune di Correggio, Parrocchia Conversione di San Paolo e Polisportiva Canolese.
L’appuntamento è al parco “Valerio Torelli”, a partire dalle ore 17, con giochi per tutti, karaoke e merenda offerta da ognuno dei partecipanti (sono quindi ben accetti torte, pizze, gnocco, patatine, bibite, ecc…). La giornata rappresenta anche l’occasione per festeggiare la squadra di Canolo, reduce dalla partecipazione al Palio Città di Correggio, in programma sabato 8 giugno al Centro Sportivo Borelli.
L’idea della “Festa dei vicini”, in sé molto semplice, si propone di contrastare l’isolamento e la conflittualità tra vicini di casa, fenomeni tipici delle grandi città ma che, poco a poco, si stanno diffondendo anche in realtà più piccole. Di fatto si tratta di favorire la conoscenza reciproca tra persone che abitano nello stesso condomino, a volte anche nella stessa scala, e che spesso nemmeno si conoscono, invitandoli a trascorrere insieme un momento di aggregazione. Naturalmente nessuno deve sentirsi in alcun modo obbligato a partecipare, ma ACER, diffondendo in vari modi la proposta, ha inteso coinvolgere il maggior numero di persone possibile, tramite l’invito diretto e il passaparola. Fondamentale per la riuscita dell’iniziativa è che ogni singola festa sia pensata in modo particolare per i residenti di quella zona specifica, in modo da non favorire aggregazioni di gruppi di amici abituali, ma, appunto, tra vicini di casa.
La partecipazione è libera e gratuita e in caso di maltempo la festa si svolge ugualmente nelle sale della Polisportiva La Canolese.
Info: Marianna, cell. 339.8196881.

 

CorreggioProssim@mente


Newsletter del Comune di Correggio

TWEET