Giornata mondiale dei Diritti dell’infanzia e dell’adolescenza
pubbl.: 10 Novembre 2014 - Ufficio Stampa

Il 20 novembre ricorre la Giornata mondiale per i Diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. Per questo, il Coordinamento Pedagogico Distrettuale di Correggio promuove una serie di iniziative ed eventi che intendono richiamare l’attenzione sul mondo dei bambini e dei ragazzi e sui diritti legati alla loro età.
Dopo il concerto, “Le mie prime quattro stagioni” di Ara Mailikian – tutto esaurito, lunedì 17 novembre, al teatro Asioli – un fitto calendario di narrazioni, animazioni ed eventi caratterizza la mattinata di giovedì 20 novembre nei nidi e nelle scuole d’infanzia comunali e nei nidi privati convenzionati di Correggio.


Anche la ludoteca-biblioteca ragazzi “Piccolo Principe“, propone, sempre giovedì 20 novembre, dalle ore 16,30, letture e narrazioni sul tema dei diritti per bambini 6-10 anni: “La gioia di essere se stessi“, a cura del personale di “Piccolo Principe” e delle volontarie di “Nati per leggere“.
“Credo che in un mondo perfetto non dovrebbe esistere una giornata a ricordo dei diritti dell’infanzia perché questi dovrebbero essere al centro dell’attenzione sempre”, commenta Elena Veneri, assessore alla scuola del Comune di Correggio. “Sappiamo, però, che purtroppo non è così, che in troppe situazioni i diritti dei più deboli, in questo caso i bambini, vengono spesso ignorati o calpestati. Ecco perché, allora, diventa importante fissare un momento preciso di riflessione su temi importanti, in grado di qualificare meglio la nostra idea di futuro”.

CorreggioProssim@mente


Newsletter del Comune di Correggio

TWEET

Giornata mondiale dei Diritti dell’infanzia e dell’adolescenza
pubbl.: 10 Novembre 2014 - Ufficio Stampa

Il 20 novembre ricorre la Giornata mondiale per i Diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. Per questo, il Coordinamento Pedagogico Distrettuale di Correggio promuove una serie di iniziative ed eventi che intendono richiamare l’attenzione sul mondo dei bambini e dei ragazzi e sui diritti legati alla loro età.
Dopo il concerto, “Le mie prime quattro stagioni” di Ara Mailikian – tutto esaurito, lunedì 17 novembre, al teatro Asioli – un fitto calendario di narrazioni, animazioni ed eventi caratterizza la mattinata di giovedì 20 novembre nei nidi e nelle scuole d’infanzia comunali e nei nidi privati convenzionati di Correggio.


Anche la ludoteca-biblioteca ragazzi “Piccolo Principe“, propone, sempre giovedì 20 novembre, dalle ore 16,30, letture e narrazioni sul tema dei diritti per bambini 6-10 anni: “La gioia di essere se stessi“, a cura del personale di “Piccolo Principe” e delle volontarie di “Nati per leggere“.
“Credo che in un mondo perfetto non dovrebbe esistere una giornata a ricordo dei diritti dell’infanzia perché questi dovrebbero essere al centro dell’attenzione sempre”, commenta Elena Veneri, assessore alla scuola del Comune di Correggio. “Sappiamo, però, che purtroppo non è così, che in troppe situazioni i diritti dei più deboli, in questo caso i bambini, vengono spesso ignorati o calpestati. Ecco perché, allora, diventa importante fissare un momento preciso di riflessione su temi importanti, in grado di qualificare meglio la nostra idea di futuro”.

CorreggioProssim@mente


Newsletter del Comune di Correggio

TWEET