Il mercato del mercoledì mattina ritorna in via Asioli
pubbl.: 22 Aprile 2009 - Ufficio Stampa

Mercoledì 29 aprile il mercato settimanale degli ambulanti, attualmente posizionato a Correggio in piazza San Quirino, corso Cavour e adiacenze, ritorna nella sua collocazione precedente di via Asioli. Lo spostamento in Piazza S. Quirino si era reso necessario qualche anno fa per realizzare e completare i lavori di riqualificazione dell’area “ex cantina Pignagnoli”, di  Porta Reggio e della stessa via Asioli.
L’allestimento dei banchi è stato dunque ridisegnato, a seguito del nuovo assetto della strada, in accordo con gli operatori e le associazioni del commercio. Per garantire una buona accessibilità al mercato rimarrà garantito l’utilizzo dal parcheggio interrato di Porta Reggio. Il settore Qualità Urbana del Comune di Correggio ha provveduto a realizzare in via Asioli i necessari punti di accesso per gli ambulanti che necessitano di fornitura di energia elettrica.
Ritornano quindi in via Asioli, come da tradizione, le attività di vendita di frutta e verdura e di alimenti e quelle di tendaggi, abbigliamento, piante e fiori.
La ricollocazione del mercato in via Asioli contribuisce a migliorare complessivamente la qualità urbana del Centro Storico, decongestionando la zona della piazza San Quirino e riproponendo ai cittadini un itinerario commerciale che si sviluppa, senza soluzione di continuità, da piazzale Carducci fino al termine di via Asioli.
Lo spostamento del mercato comporta anche la necessità di modificare, il mercoledì di ogni settimana, l’organizzazione del traffico in via San Francesco, via Azzo da Correggio, via Munari e via del Carmine. In particolare, i residenti in queste vie, per uscire dal centro storico dovranno seguire il percorso individuato dai sensi unici di via San Francesco, via Azzo da Correggio, e via Munari. Con il divieto di transito su via Asioli, da via Munari sarà necessario svoltare a sinistra in via Del Carmine e successivamente svoltare a destra su via Forti per raggiungere via Cesare Battisti.

TWEET

Il mercato del mercoledì mattina ritorna in via Asioli
pubbl.: 22 Aprile 2009 - Ufficio Stampa

Mercoledì 29 aprile il mercato settimanale degli ambulanti, attualmente posizionato a Correggio in piazza San Quirino, corso Cavour e adiacenze, ritorna nella sua collocazione precedente di via Asioli. Lo spostamento in Piazza S. Quirino si era reso necessario qualche anno fa per realizzare e completare i lavori di riqualificazione dell’area “ex cantina Pignagnoli”, di  Porta Reggio e della stessa via Asioli.
L’allestimento dei banchi è stato dunque ridisegnato, a seguito del nuovo assetto della strada, in accordo con gli operatori e le associazioni del commercio. Per garantire una buona accessibilità al mercato rimarrà garantito l’utilizzo dal parcheggio interrato di Porta Reggio. Il settore Qualità Urbana del Comune di Correggio ha provveduto a realizzare in via Asioli i necessari punti di accesso per gli ambulanti che necessitano di fornitura di energia elettrica.
Ritornano quindi in via Asioli, come da tradizione, le attività di vendita di frutta e verdura e di alimenti e quelle di tendaggi, abbigliamento, piante e fiori.
La ricollocazione del mercato in via Asioli contribuisce a migliorare complessivamente la qualità urbana del Centro Storico, decongestionando la zona della piazza San Quirino e riproponendo ai cittadini un itinerario commerciale che si sviluppa, senza soluzione di continuità, da piazzale Carducci fino al termine di via Asioli.
Lo spostamento del mercato comporta anche la necessità di modificare, il mercoledì di ogni settimana, l’organizzazione del traffico in via San Francesco, via Azzo da Correggio, via Munari e via del Carmine. In particolare, i residenti in queste vie, per uscire dal centro storico dovranno seguire il percorso individuato dai sensi unici di via San Francesco, via Azzo da Correggio, e via Munari. Con il divieto di transito su via Asioli, da via Munari sarà necessario svoltare a sinistra in via Del Carmine e successivamente svoltare a destra su via Forti per raggiungere via Cesare Battisti.

TWEET