“In Galera col falsario”
pubbl.: 24 Settembre 2013 - Ufficio Stampa

In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio – sabato 28 e domenica 29 settembre – il Museo civico “Il Correggio” e l’Ufficio Turistico del Comune di Correggio promuovono una serata speciale dal titolo “In Galera col falsario”.
Sabato 28 settembre, dunque, alle ore 18, percorso-gioco e laboratorio presso le sale del Museo per i bambini dai 5 ai 7 anni; alle ore 19, per bambini dagli 8 ai 12 anni, il solo percorso-gioco.
Per gli adulti, il ritrovo è invece alle ore 18,45 davanti a Palazzo Principi, per poi spostarsi nella vicina enoteca “La Galera” dove, nella suggestiva atmosfera delle vecchie prigioni di Correggio e attraverso musiche e immagini, Gianluca Longagnani racconterà il funesto episodio della coniazione di monete false della zecca di Correggio – per volere del Principe Siro – con tutte le conseguenze che da questo fatto portarono alla caduta del Principato dei Da Correggio.
Durante il racconto, aperitivo a buffet.
A seguire, visita alla “Collezione Lusuardi” di monete della zecca di Correggio, ospitata nelle sale del Museo “Il Correggio”.
Come sempre, la prenotazione è obbligatoria e la partecipazione gratuita.
Info e prenotazioni: Ufficio Turistico, tel. 0522.631770 – turismo@comune.correggio.re.it
L’iniziativa rientra nel calendario annuale di attività di valorizzazione del patrimonio correggese di “Dinamica Cultura”,  organizzato dallo UIT e rivolto a bambini e adulti.

CorreggioProssim@mente


Newsletter del Comune di Correggio

TWEET

“In Galera col falsario”
pubbl.: 24 Settembre 2013 - Ufficio Stampa

In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio – sabato 28 e domenica 29 settembre – il Museo civico “Il Correggio” e l’Ufficio Turistico del Comune di Correggio promuovono una serata speciale dal titolo “In Galera col falsario”.
Sabato 28 settembre, dunque, alle ore 18, percorso-gioco e laboratorio presso le sale del Museo per i bambini dai 5 ai 7 anni; alle ore 19, per bambini dagli 8 ai 12 anni, il solo percorso-gioco.
Per gli adulti, il ritrovo è invece alle ore 18,45 davanti a Palazzo Principi, per poi spostarsi nella vicina enoteca “La Galera” dove, nella suggestiva atmosfera delle vecchie prigioni di Correggio e attraverso musiche e immagini, Gianluca Longagnani racconterà il funesto episodio della coniazione di monete false della zecca di Correggio – per volere del Principe Siro – con tutte le conseguenze che da questo fatto portarono alla caduta del Principato dei Da Correggio.
Durante il racconto, aperitivo a buffet.
A seguire, visita alla “Collezione Lusuardi” di monete della zecca di Correggio, ospitata nelle sale del Museo “Il Correggio”.
Come sempre, la prenotazione è obbligatoria e la partecipazione gratuita.
Info e prenotazioni: Ufficio Turistico, tel. 0522.631770 – turismo@comune.correggio.re.it
L’iniziativa rientra nel calendario annuale di attività di valorizzazione del patrimonio correggese di “Dinamica Cultura”,  organizzato dallo UIT e rivolto a bambini e adulti.

CorreggioProssim@mente


Newsletter del Comune di Correggio

TWEET