La Festa della Liberazione a Correggio con la Resistenza Europea
pubbl.: 3 Aprile 2012 - Ufficio Stampa

Sarà l’European Resistance Assembly – vero e proprio festival europeo della Resistenza – a caratterizzare le celebrazioni per la Festa della Liberazione a Correggio.
Promosso da Istoreco, Comune di Correggio, ANPI Correggio, ANPI Reggio Emilia e Materiale Resistente, l’E.R.A. è una festa lunga tre giorni – da venerdì 20 a domenica 22 aprile – che vedrà testimonianze di partigiani europei, dj set, proiezioni, spettacoli e gastronomia a conclusione del Viaggio della Memoria 2012 cui hanno partecipato oltre 900 studenti reggiani.
Segnaliamo in modo particolare, venerdì 20 aprile, dalle ore 15, il set acustico e itinerante dei Gasparazzo, seguito dalla testimonianza del partigiano tedesco Lorenz Knorr.
Sabato 21 aprile, alle ore 16, Palazzo Principi, sala conferenza “A. Recordati”, presentazione del libro di Augusto Campari Il tornio e la penna” (Vittoria Maselli Editore). Con l’autore intervengono Gianni Cervetti, presidente della Fondazione ISEC – Istituto per la Storia dell’Età Contemporanea, Antonio Rangoni, storico, e Antonio Zambonelli, direttore del Notiziario ANPI; alle ore 17,30, al Cine+, proiezione de “Il violino di Cervarolo”, emozionante film documentario di Nico Guidetti e Matthias Durchfeld sull’eccidio di Cervarolo; alle ore 17,45, al Teatro Asioli, spettacolo “Chili 5 di sale”; alle ore 22, testimonianza di Frida Wattembreg, resistente francese.
Domenica 22 aprile, dalle ore 10, testimonianze di Fania Brancovskaja (Lituania), Giacomo Notari e Giacomina Castagnetti; alle ore 13, Pranzo di Brigata al Parco della Memoria.
In caso di maltempo, tutti gli eventi saranno comunque confermati e si svolgeranno in spazi adatti e attrezzati.
Programma completo, con orari e luoghi, disponibile su www.resistance-assembly.org


Per quanto riguarda la giornata di mercoledì 25 aprile, anniversario della Liberazione, alle ore 10 S. Messa nella Basilica di San Quirino; alle ore 11 il corteo con deposizione dei fiori ai monumenti ai caduti accompagnato dalla banda cittadina “Luigi Asioli”; alle ore 11,30, dopo i saluti del sindaco Marzio Iotti, l’intervento di Germano Nicolini, ANPI Correggio, e la testimonianza degli studenti correggesi che hanno partecipato al Viaggio della Memoria 2012.


Nel pomeriggio, dalle ore 16, al Parco della Memoria, “Merenda Resistente“: presentazione del libro “I giorni della Resistenza” e concerto di Mesogaia Project (musica greca).

CorreggioProssim@mente


Newsletter del Comune di Correggio

TWEET

La Festa della Liberazione a Correggio con la Resistenza Europea
pubbl.: 3 Aprile 2012 - Ufficio Stampa

Sarà l’European Resistance Assembly – vero e proprio festival europeo della Resistenza – a caratterizzare le celebrazioni per la Festa della Liberazione a Correggio.
Promosso da Istoreco, Comune di Correggio, ANPI Correggio, ANPI Reggio Emilia e Materiale Resistente, l’E.R.A. è una festa lunga tre giorni – da venerdì 20 a domenica 22 aprile – che vedrà testimonianze di partigiani europei, dj set, proiezioni, spettacoli e gastronomia a conclusione del Viaggio della Memoria 2012 cui hanno partecipato oltre 900 studenti reggiani.
Segnaliamo in modo particolare, venerdì 20 aprile, dalle ore 15, il set acustico e itinerante dei Gasparazzo, seguito dalla testimonianza del partigiano tedesco Lorenz Knorr.
Sabato 21 aprile, alle ore 16, Palazzo Principi, sala conferenza “A. Recordati”, presentazione del libro di Augusto Campari Il tornio e la penna” (Vittoria Maselli Editore). Con l’autore intervengono Gianni Cervetti, presidente della Fondazione ISEC – Istituto per la Storia dell’Età Contemporanea, Antonio Rangoni, storico, e Antonio Zambonelli, direttore del Notiziario ANPI; alle ore 17,30, al Cine+, proiezione de “Il violino di Cervarolo”, emozionante film documentario di Nico Guidetti e Matthias Durchfeld sull’eccidio di Cervarolo; alle ore 17,45, al Teatro Asioli, spettacolo “Chili 5 di sale”; alle ore 22, testimonianza di Frida Wattembreg, resistente francese.
Domenica 22 aprile, dalle ore 10, testimonianze di Fania Brancovskaja (Lituania), Giacomo Notari e Giacomina Castagnetti; alle ore 13, Pranzo di Brigata al Parco della Memoria.
In caso di maltempo, tutti gli eventi saranno comunque confermati e si svolgeranno in spazi adatti e attrezzati.
Programma completo, con orari e luoghi, disponibile su www.resistance-assembly.org


Per quanto riguarda la giornata di mercoledì 25 aprile, anniversario della Liberazione, alle ore 10 S. Messa nella Basilica di San Quirino; alle ore 11 il corteo con deposizione dei fiori ai monumenti ai caduti accompagnato dalla banda cittadina “Luigi Asioli”; alle ore 11,30, dopo i saluti del sindaco Marzio Iotti, l’intervento di Germano Nicolini, ANPI Correggio, e la testimonianza degli studenti correggesi che hanno partecipato al Viaggio della Memoria 2012.


Nel pomeriggio, dalle ore 16, al Parco della Memoria, “Merenda Resistente“: presentazione del libro “I giorni della Resistenza” e concerto di Mesogaia Project (musica greca).

CorreggioProssim@mente


Newsletter del Comune di Correggio

TWEET