“La memoria e l’impegno contro le mafie”
pubbl.: 15 Marzo 2012 - Ufficio Stampa

Nel ventesimo anniversario della strage mafiosa di Capaci, il Comune di Correggio, in collaborazione con “Libera – Associazioni Nomi e Numeri contro le mafie zona di Correggio” e Coop Nordest – Distretto soci di Correggio, Rio Saliceto e San Martino in Rio, promuove un calendario di tre iniziative dal titolo “La memoria e l’impegno contro le mafie”.
Primo appuntamento, mercoledì 21 marzo, Giornata nazionale della Memoria e dell’Impegno, alle ore 21, nella sala conferenze “A. Recordati” di Palazzo Principi: ospite d’onore Pier Luigi Vigna, già Procuratore nazionale antimafia, a presentare il suo libro “In difesa della giustizia”, intervistato da Rita Carrozza, assessore alla cultura del Comune di Correggio, e da Pierluigi Senatore, caporedattore di Radio Bruno.


Venerdì 20 aprile, alle ore 21, nella sala consiliare del Municipio di Correggio, “Le mafie in Emilia, l’Emilia contro le mafie”, incontro pubblico con Giovanni Tizian, giornalista de “L’Espresso” e “Narcomafie”, Enrico Bini, presidente della Camera di Commercio di Reggio Emilia, Marzio Iotti, sindaco di Correggio, e Annalisa Duri, referente provinciale di Libera.


Mercoledì 23 maggio, anniversario dell’omicidio del giudice Giovanni Falcone, “In Terra Infidelium”, spettacolo itinerante di piazza, prodotto da Nove Teatro, per la regia di Domenico Ammendola: primo spettacolo alle ore 18,30, secondo spettacolo alle ore 21, terzo spettacolo alle ore 22, sempre con partenza dal cortile di Palazzo Principi.


“La proposta di questa prima serie di incontri”, commentano gli organizzatori, “che non esaurisce le nostre prossime iniziative, intende approfondire la storia e la conoscenza dell’attuale presenza del crimine organizzato in Italia e in Emilia, per capire e per attrezzarci a contrastare con fermezza quelle mafie che vorrebbero rendere schiavi uomini e donne liberi”.

CorreggioProssim@mente


Newsletter del Comune di Correggio

TWEET

“La memoria e l’impegno contro le mafie”
pubbl.: 15 Marzo 2012 - Ufficio Stampa

Nel ventesimo anniversario della strage mafiosa di Capaci, il Comune di Correggio, in collaborazione con “Libera – Associazioni Nomi e Numeri contro le mafie zona di Correggio” e Coop Nordest – Distretto soci di Correggio, Rio Saliceto e San Martino in Rio, promuove un calendario di tre iniziative dal titolo “La memoria e l’impegno contro le mafie”.
Primo appuntamento, mercoledì 21 marzo, Giornata nazionale della Memoria e dell’Impegno, alle ore 21, nella sala conferenze “A. Recordati” di Palazzo Principi: ospite d’onore Pier Luigi Vigna, già Procuratore nazionale antimafia, a presentare il suo libro “In difesa della giustizia”, intervistato da Rita Carrozza, assessore alla cultura del Comune di Correggio, e da Pierluigi Senatore, caporedattore di Radio Bruno.


Venerdì 20 aprile, alle ore 21, nella sala consiliare del Municipio di Correggio, “Le mafie in Emilia, l’Emilia contro le mafie”, incontro pubblico con Giovanni Tizian, giornalista de “L’Espresso” e “Narcomafie”, Enrico Bini, presidente della Camera di Commercio di Reggio Emilia, Marzio Iotti, sindaco di Correggio, e Annalisa Duri, referente provinciale di Libera.


Mercoledì 23 maggio, anniversario dell’omicidio del giudice Giovanni Falcone, “In Terra Infidelium”, spettacolo itinerante di piazza, prodotto da Nove Teatro, per la regia di Domenico Ammendola: primo spettacolo alle ore 18,30, secondo spettacolo alle ore 21, terzo spettacolo alle ore 22, sempre con partenza dal cortile di Palazzo Principi.


“La proposta di questa prima serie di incontri”, commentano gli organizzatori, “che non esaurisce le nostre prossime iniziative, intende approfondire la storia e la conoscenza dell’attuale presenza del crimine organizzato in Italia e in Emilia, per capire e per attrezzarci a contrastare con fermezza quelle mafie che vorrebbero rendere schiavi uomini e donne liberi”.

CorreggioProssim@mente


Newsletter del Comune di Correggio

TWEET