Le “Contaminazioni” di Rudy Pulcinelli
pubbl.: 15 Maggio 2012 - Ufficio Stampa

Inaugura sabato 19 maggio alle ore 17 in occasione della Notte dei Musei presso la Galleria Espositiva di Palazzo Principi la mostra personale dello scultore Rudy Pulcinelli Contaminazioni”, a cura di Francesca Baboni e Stefano Taddei. La mostra è promossa dal Comune di Correggio e realizzata in collaborazione con Hotel President di Correggio e viene dislocata in due sedi: la personale a Palazzo Principi e alcune opere installate negli spazi esterni ed interni dell’Hotel President.
Dopo la presentazione al Museo Pecci di Prato all’interno della rassegna km0, l’artista toscano presenta ora a Correggio una panoramica della sua intera opera, che comprende materiali di riciclo (carte, polistirolo, camere d’aria ecc), opere in acciaio corten, cemento e semilavorato in ceramica.
L’identità collettiva è il fulcro della ricerca dello scultore, intesa come riappropriazione della personalità dell’individuo in un mondo globalizzato in cui la comunicazione non è sempre necessariamente fluida. Attraverso l’utilizzo di materiale di riciclo riproposto sotto forma di reperto archeologico, Rudy Pulcinelli riporta alla memoria ciò che è stato attraverso simbologie e diverse forme. Le lettere composte dai sette alfabeti più diffusi al mondo con un ordine personale, stanno ad indicare il peso della parola nella società odierna e la costruzione utopica di un alfabeto unitario e universale visibile a tutti e nello stesso tempo illeggibile perché governato dal caos.
L’artista parteciperà durante la mostra ad un workshop – laboratorio per la creazione di un’opera collettiva eseguita dallo scultore con l’utilizzo di materiali di riciclo insieme agli ospiti del Dipartimento di Salute Mentale che parteciperanno al laboratorio. Durante la settima edizione di “Settimana salute mentale”, che si svolgerà nel territorio di Reggio Emilia, verrà allestita da un gruppo di studenti dell’Accademia di Belle Arti di Bologna nel comune di Scandiano presso i sotterranei della Rocca del Boiardo l’esposizione “Emozionalmente” dove sarà esposta l’opera realizzata.
Vernissage sabato 19 maggio ore 17 a Palazzo Principi.

Sabato 23 giugno alle ore 16,30 ci sarà la presentazione del catalogo edito da Carlo Cambi editore con testi dei curatori presso la Sala Orione dell’Hotel President. Si ringrazia per il courtesy delle opere presso Hotel President la galleria BonioniArte e un particolare ringraziamento al collezionista Marzio Brugni.


 


Rudy Pulcinelli – Contaminazioni
a cura di Francesca Baboni e Stefano Taddei.
Galleria di Palazzo Principi via Cavour, Correggio.
Orari: sabato 15,30-18,30; domenica e festivi ore 10 -12,30 e 15,30 -18,30.

CorreggioProssim@mente


Newsletter del Comune di Correggio

TWEET

Le “Contaminazioni” di Rudy Pulcinelli
pubbl.: 15 Maggio 2012 - Ufficio Stampa

Inaugura sabato 19 maggio alle ore 17 in occasione della Notte dei Musei presso la Galleria Espositiva di Palazzo Principi la mostra personale dello scultore Rudy Pulcinelli Contaminazioni”, a cura di Francesca Baboni e Stefano Taddei. La mostra è promossa dal Comune di Correggio e realizzata in collaborazione con Hotel President di Correggio e viene dislocata in due sedi: la personale a Palazzo Principi e alcune opere installate negli spazi esterni ed interni dell’Hotel President.
Dopo la presentazione al Museo Pecci di Prato all’interno della rassegna km0, l’artista toscano presenta ora a Correggio una panoramica della sua intera opera, che comprende materiali di riciclo (carte, polistirolo, camere d’aria ecc), opere in acciaio corten, cemento e semilavorato in ceramica.
L’identità collettiva è il fulcro della ricerca dello scultore, intesa come riappropriazione della personalità dell’individuo in un mondo globalizzato in cui la comunicazione non è sempre necessariamente fluida. Attraverso l’utilizzo di materiale di riciclo riproposto sotto forma di reperto archeologico, Rudy Pulcinelli riporta alla memoria ciò che è stato attraverso simbologie e diverse forme. Le lettere composte dai sette alfabeti più diffusi al mondo con un ordine personale, stanno ad indicare il peso della parola nella società odierna e la costruzione utopica di un alfabeto unitario e universale visibile a tutti e nello stesso tempo illeggibile perché governato dal caos.
L’artista parteciperà durante la mostra ad un workshop – laboratorio per la creazione di un’opera collettiva eseguita dallo scultore con l’utilizzo di materiali di riciclo insieme agli ospiti del Dipartimento di Salute Mentale che parteciperanno al laboratorio. Durante la settima edizione di “Settimana salute mentale”, che si svolgerà nel territorio di Reggio Emilia, verrà allestita da un gruppo di studenti dell’Accademia di Belle Arti di Bologna nel comune di Scandiano presso i sotterranei della Rocca del Boiardo l’esposizione “Emozionalmente” dove sarà esposta l’opera realizzata.
Vernissage sabato 19 maggio ore 17 a Palazzo Principi.

Sabato 23 giugno alle ore 16,30 ci sarà la presentazione del catalogo edito da Carlo Cambi editore con testi dei curatori presso la Sala Orione dell’Hotel President. Si ringrazia per il courtesy delle opere presso Hotel President la galleria BonioniArte e un particolare ringraziamento al collezionista Marzio Brugni.


 


Rudy Pulcinelli – Contaminazioni
a cura di Francesca Baboni e Stefano Taddei.
Galleria di Palazzo Principi via Cavour, Correggio.
Orari: sabato 15,30-18,30; domenica e festivi ore 10 -12,30 e 15,30 -18,30.

CorreggioProssim@mente


Newsletter del Comune di Correggio

TWEET