Mostra della pittrice Lelusca a Palazzo Contarelli
pubbl.: 8 Agosto 2013 - Ufficio Stampa

È aperta da lunedì 5 agosto, a Correggio, la personale della pittrice modenese Raffaella Menabue, in arte Lelusca. L’esposizione è ospitata nella sala espositiva di Palazzo Contarelli nell’ambito del calendario di mostre ed eventi organizzato da “Angolo Arte – Circolo degli Artisti di Correggio” e patrocinato dal Comune di Correggio.
La mostra rimarrà allestita fino al prossimo 18 agosto e avrà un momento inaugurale venerdì 9 agosto, alle ore 21.
Orari: da martedì a domenica, dalle 20,30 alle 23. Chiuso il lunedì.
Info: angoloarte@alice.it – 333.2073387/333.4472671.


Raffaella Menabue è nata a Modena nel 1961. La passione per la pittura è iniziata decorando su ceramica, mobili, vasi, vetrate, tendaggi e vestiti. Le tecniche usate sono l’aerografo, i pennelli e le spatole, i colori acrilici, a olio e impasti materici. Recentemente queste tecniche, a volte mescolate, sono riportate su quadri che spaziano dai ritratti a paesaggi ed astratti.

 

CorreggioProssim@mente


Newsletter del Comune di Correggio

TWEET

Mostra della pittrice Lelusca a Palazzo Contarelli
pubbl.: 8 Agosto 2013 - Ufficio Stampa

È aperta da lunedì 5 agosto, a Correggio, la personale della pittrice modenese Raffaella Menabue, in arte Lelusca. L’esposizione è ospitata nella sala espositiva di Palazzo Contarelli nell’ambito del calendario di mostre ed eventi organizzato da “Angolo Arte – Circolo degli Artisti di Correggio” e patrocinato dal Comune di Correggio.
La mostra rimarrà allestita fino al prossimo 18 agosto e avrà un momento inaugurale venerdì 9 agosto, alle ore 21.
Orari: da martedì a domenica, dalle 20,30 alle 23. Chiuso il lunedì.
Info: angoloarte@alice.it – 333.2073387/333.4472671.


Raffaella Menabue è nata a Modena nel 1961. La passione per la pittura è iniziata decorando su ceramica, mobili, vasi, vetrate, tendaggi e vestiti. Le tecniche usate sono l’aerografo, i pennelli e le spatole, i colori acrilici, a olio e impasti materici. Recentemente queste tecniche, a volte mescolate, sono riportate su quadri che spaziano dai ritratti a paesaggi ed astratti.

 

CorreggioProssim@mente


Newsletter del Comune di Correggio

TWEET