“Niente paura” per le Giornate Tondelli 2010
pubbl.: 15 Dicembre 2010 - Ufficio Stampa

Le “Giornate Tondelli”, che si sono svolte venerdì 10 e sabato 11 dicembre, propongono un’attesa coda cinematografica, giovedì 16 dicembre: alle ore 21,15, al Cine+ di Correggio, proiezione del film “Niente paura”, presentato all’ultima Mostra di Venezia, dove Luciano Ligabue dedica un ricordo affettuoso e riconoscente proprio a Tondelli. Alla proiezione saranno presenti Piergiorgio Gay e Piergiorgio Paterlini, rispettivamente regista e sceneggiatore del film.
“Niente paura” è un film sull’identità nazionale nell’epoca delle cosiddette “passioni spente”, nell’epoca della crisi della politica. Il film racconta, attraverso le storie di persone note e sconosciute, e dello stesso Ligabue – che naturalmente firma anche la colonna sonora del film – come siamo e come eravamo, in realtà da dove veniamo (fine anni Settanta, primi anni Ottanta, quando si opera una svolta sia nelle istituzioni che nel costume) e quale Paese siamo diventati oggi.


Per informazioni:
Comune di Correggio – Centro di documentazione “Pier Vittorio Tondelli”, corso Cavour 7, 42015 Correggio (RE). Tel. 0522.693296, biblioteca@comune.correggio.re.it, http://tondelli.comune.correggio.re.it

CorreggioProssim@mente


Newsletter del Comune di Correggio

TWEET

“Niente paura” per le Giornate Tondelli 2010
pubbl.: 15 Dicembre 2010 - Ufficio Stampa

Le “Giornate Tondelli”, che si sono svolte venerdì 10 e sabato 11 dicembre, propongono un’attesa coda cinematografica, giovedì 16 dicembre: alle ore 21,15, al Cine+ di Correggio, proiezione del film “Niente paura”, presentato all’ultima Mostra di Venezia, dove Luciano Ligabue dedica un ricordo affettuoso e riconoscente proprio a Tondelli. Alla proiezione saranno presenti Piergiorgio Gay e Piergiorgio Paterlini, rispettivamente regista e sceneggiatore del film.
“Niente paura” è un film sull’identità nazionale nell’epoca delle cosiddette “passioni spente”, nell’epoca della crisi della politica. Il film racconta, attraverso le storie di persone note e sconosciute, e dello stesso Ligabue – che naturalmente firma anche la colonna sonora del film – come siamo e come eravamo, in realtà da dove veniamo (fine anni Settanta, primi anni Ottanta, quando si opera una svolta sia nelle istituzioni che nel costume) e quale Paese siamo diventati oggi.


Per informazioni:
Comune di Correggio – Centro di documentazione “Pier Vittorio Tondelli”, corso Cavour 7, 42015 Correggio (RE). Tel. 0522.693296, biblioteca@comune.correggio.re.it, http://tondelli.comune.correggio.re.it

CorreggioProssim@mente


Newsletter del Comune di Correggio

TWEET