“Terra”: arriva la quarta edizione di “Uguali_Diversi”
pubbl.: 20 Settembre 2011 - Ufficio Stampa

Da venerdì 23 a domenica 25 settembre a Novellara, Correggio e Bagnolo in Piano è in programma “Terra”, la quarta edizione del Festival Uguali_Diversi: interventi, cinema, teatro, biblioteca vivente, cucine di strada, laboratori del gusto Slow Food e creativi, spazi didattici per percorrere insieme nuovi percorsi in grado di risanare le fratture tra uomo e terra.



Da venerdì 23 a domenica 25 settembre a Correggio, Novellara e Bagnolo in Piano è in programma la quarta edizione del Festival Uguali_Diversi. Un percorso, avviato nel 2008, anno europeo del dialogo interculturale, con il primo Festival delle Culture, proseguito nel 2009 con “Immaginare futuro”, per riflettere sulla crisi economico-finanziaria ma non solo e nel 2010 con “giovani.con. futuro cercasi”, per indagare sul futuro dei più giovani che oggi vedono davanti a sé più minacce che promesse.
Quest’anno il comitato scientifico ha scelto la “Terra” al centro degli interventi e tavole rotonde; un tema di estrema attualità e che raccoglie interessi trasversali. Visti i  disastri ambientali, le insurrezioni in corso nel Nord Africa e in Medio Oriente, la crescente necessità di capire e conoscere ciò che mangiamo, il consumo del territorio e delle sue risorse, il Festival vuole soffermarsi sui percorsi da intraprendere per raggiungere una nuova sostenibilità ecologica ed etica e risanare le fratture tra uomo e terra.
Parleranno d’identità, di pace, di convivenza, di biodiversità, cibo e ambiente: il priore del Monastero di Bose Enzo Bianchi, il professor Paolo Branca, Alberto Melloni, Daniele Bigi, Mirco Marconi e Romano Prodi, il giornalista Maurizio Ciampa, la giornalista Azzurra Meringolo, l’attrice Candelaria Romero, il Presidente della Fondazione Slow Food per la Biodiversità Piero Sardo, il responsabile del settore internazionale di Libera Tonio dell’Olio, il geografo Franco Farinelli, il filosofo Salvatore Natoli, il conduttore di “Gastronauta” su Radio 24 Davide Paolini, l’economista Paolo De Castro, il direttore del Museo “Il Correggio” Gabriele Fabbrici,  l’agronomo Stefano Tellarini, Afef Hagi e Rania Ibrahim (Yalla Italia), la giornalista Anna Bartolini e molti altri ancora.


La kermesse culturale è sostenuta dalla Fondazione Pietro Manodori e patrocinato da: Alma Mater Studiorum Università di Bologna, AUSL di Reggio Emilia, CGIL-CISL-UIL, Cittaslow, Confederazione Italiana Agricoltori RE, Federazione Provinciale Coltivatori Diretti di RE, Provincia di Reggio Emilia, Regione Emilia Romagna, Slowfood Emilia Romagna, Università degli Studi Bicocca – Milano e Università degli Studi di Modena e Reggio.


 


Il programma a Correggio


Ore 16.30, Cortile di Palazzo Principi (in caso di pioggia, Sala delle Conferenze)
Il Pane nell’arte
Gabriele Fabbrici, direttore del Museo “Il Correggio”


 


Ore 18.30, Cortile di Palazzo Principi (in caso di pioggia Sala delle Conferenze)
Rapporto terra e cibo: le avventure di un Gastronauta
Davide Paolini, giornalista, conduttore radiofonico, Radio 24


 


Dalle ore 20, Corso Cavour
Terra Salvata… Buona Mangiata: anteprima Utile Netto
Aperitivi a km 0 presso Locanda dei Principi e Cafè Teatro e proiezione del film Home, curato da Luc Besson e girato da Yann Arthus-Bertrand; letture con accompagnamento musicale di Elisa Lolli a cura dell’Associazione Paea.



Tutte le info: www.ugualidiversi.org

CorreggioProssim@mente


Newsletter del Comune di Correggio

TWEET

“Terra”: arriva la quarta edizione di “Uguali_Diversi”
pubbl.: 20 Settembre 2011 - Ufficio Stampa

Da venerdì 23 a domenica 25 settembre a Novellara, Correggio e Bagnolo in Piano è in programma “Terra”, la quarta edizione del Festival Uguali_Diversi: interventi, cinema, teatro, biblioteca vivente, cucine di strada, laboratori del gusto Slow Food e creativi, spazi didattici per percorrere insieme nuovi percorsi in grado di risanare le fratture tra uomo e terra.



Da venerdì 23 a domenica 25 settembre a Correggio, Novellara e Bagnolo in Piano è in programma la quarta edizione del Festival Uguali_Diversi. Un percorso, avviato nel 2008, anno europeo del dialogo interculturale, con il primo Festival delle Culture, proseguito nel 2009 con “Immaginare futuro”, per riflettere sulla crisi economico-finanziaria ma non solo e nel 2010 con “giovani.con. futuro cercasi”, per indagare sul futuro dei più giovani che oggi vedono davanti a sé più minacce che promesse.
Quest’anno il comitato scientifico ha scelto la “Terra” al centro degli interventi e tavole rotonde; un tema di estrema attualità e che raccoglie interessi trasversali. Visti i  disastri ambientali, le insurrezioni in corso nel Nord Africa e in Medio Oriente, la crescente necessità di capire e conoscere ciò che mangiamo, il consumo del territorio e delle sue risorse, il Festival vuole soffermarsi sui percorsi da intraprendere per raggiungere una nuova sostenibilità ecologica ed etica e risanare le fratture tra uomo e terra.
Parleranno d’identità, di pace, di convivenza, di biodiversità, cibo e ambiente: il priore del Monastero di Bose Enzo Bianchi, il professor Paolo Branca, Alberto Melloni, Daniele Bigi, Mirco Marconi e Romano Prodi, il giornalista Maurizio Ciampa, la giornalista Azzurra Meringolo, l’attrice Candelaria Romero, il Presidente della Fondazione Slow Food per la Biodiversità Piero Sardo, il responsabile del settore internazionale di Libera Tonio dell’Olio, il geografo Franco Farinelli, il filosofo Salvatore Natoli, il conduttore di “Gastronauta” su Radio 24 Davide Paolini, l’economista Paolo De Castro, il direttore del Museo “Il Correggio” Gabriele Fabbrici,  l’agronomo Stefano Tellarini, Afef Hagi e Rania Ibrahim (Yalla Italia), la giornalista Anna Bartolini e molti altri ancora.


La kermesse culturale è sostenuta dalla Fondazione Pietro Manodori e patrocinato da: Alma Mater Studiorum Università di Bologna, AUSL di Reggio Emilia, CGIL-CISL-UIL, Cittaslow, Confederazione Italiana Agricoltori RE, Federazione Provinciale Coltivatori Diretti di RE, Provincia di Reggio Emilia, Regione Emilia Romagna, Slowfood Emilia Romagna, Università degli Studi Bicocca – Milano e Università degli Studi di Modena e Reggio.


 


Il programma a Correggio


Ore 16.30, Cortile di Palazzo Principi (in caso di pioggia, Sala delle Conferenze)
Il Pane nell’arte
Gabriele Fabbrici, direttore del Museo “Il Correggio”


 


Ore 18.30, Cortile di Palazzo Principi (in caso di pioggia Sala delle Conferenze)
Rapporto terra e cibo: le avventure di un Gastronauta
Davide Paolini, giornalista, conduttore radiofonico, Radio 24


 


Dalle ore 20, Corso Cavour
Terra Salvata… Buona Mangiata: anteprima Utile Netto
Aperitivi a km 0 presso Locanda dei Principi e Cafè Teatro e proiezione del film Home, curato da Luc Besson e girato da Yann Arthus-Bertrand; letture con accompagnamento musicale di Elisa Lolli a cura dell’Associazione Paea.



Tutte le info: www.ugualidiversi.org

CorreggioProssim@mente


Newsletter del Comune di Correggio

TWEET