Tra schermo e realtà: 15 anni di Radiofreccia
pubbl.: 11 Giugno 2013 - Ufficio Stampa

Correggio si prepara a festeggiare “Radiofreccia”, nel quindicesimo anniversario dall’uscita del film, con una giornata davvero speciale: sabato 15 giugno, infatti, in corso Mazzini, sotto la torre dell’orologio – cioè proprio in uno dei luoghi simbolo raccontati dalla pellicola – è in programma la proiezione pubblica del film che ha visto l’esordio di Luciano Ligabue nelle vesti di regista. La proiezione sarà preceduta, alle ore 21, da “Tra schermo e realtà: 15 anni di Radiofreccia”, incontro cui prenderanno parte lo stesso Ligabue – atteso poi il giorno seguente dal raduno-concerto con i fans a Bologna – Domenico Procacci, produttore del film, e alcuni attori.
Dalle ore 18, inoltre, il centro storico del Borgo accoglierà i “Ligabuskers”, musicisti di strada che proporranno una speciale colonna sonora rigorosamente a “tema-Ligabue”. Numerose anche le iniziative e i menu speciali di bar, ristoranti ed esercizi commerciali, che saranno aperti per l’occasione. A questo proposito, occhio alla locandina “Solidarietà on stage” perché gli esercenti che la esporranno hanno deciso di devolvere il 10% dell’incasso serale alla riapertura della Scuola di Musica di Reggiolo e del Teatro Spazio Aperto di Rolo, rimasti danneggiati dal sisma dello scorso anno.
Ovviamente previste modifiche alla viabilità in centro storico: in particolare divieto di transito e sosta dalle ore 17,30 di sabato 15 giugno (e fino all’1,30 di domenica 16) in corso Mazzini, piazza Garibaldi, piazza San Quirino e piazzale Carducci (lato sud).
L’iniziativa è promossa dal barMario, fans club ufficiale di Luciano Ligabue, in collaborazione con Comune di Correggio, Pro Loco e associazione commercianti “Punta al Centro”.
Info: Ufficio Informazioni Turistiche del Comune di Correggio, tel. 0522.631770 – turismo@comune.correggio.re.it


 

CorreggioProssim@mente


Newsletter del Comune di Correggio

TWEET

Tra schermo e realtà: 15 anni di Radiofreccia
pubbl.: 11 Giugno 2013 - Ufficio Stampa

Correggio si prepara a festeggiare “Radiofreccia”, nel quindicesimo anniversario dall’uscita del film, con una giornata davvero speciale: sabato 15 giugno, infatti, in corso Mazzini, sotto la torre dell’orologio – cioè proprio in uno dei luoghi simbolo raccontati dalla pellicola – è in programma la proiezione pubblica del film che ha visto l’esordio di Luciano Ligabue nelle vesti di regista. La proiezione sarà preceduta, alle ore 21, da “Tra schermo e realtà: 15 anni di Radiofreccia”, incontro cui prenderanno parte lo stesso Ligabue – atteso poi il giorno seguente dal raduno-concerto con i fans a Bologna – Domenico Procacci, produttore del film, e alcuni attori.
Dalle ore 18, inoltre, il centro storico del Borgo accoglierà i “Ligabuskers”, musicisti di strada che proporranno una speciale colonna sonora rigorosamente a “tema-Ligabue”. Numerose anche le iniziative e i menu speciali di bar, ristoranti ed esercizi commerciali, che saranno aperti per l’occasione. A questo proposito, occhio alla locandina “Solidarietà on stage” perché gli esercenti che la esporranno hanno deciso di devolvere il 10% dell’incasso serale alla riapertura della Scuola di Musica di Reggiolo e del Teatro Spazio Aperto di Rolo, rimasti danneggiati dal sisma dello scorso anno.
Ovviamente previste modifiche alla viabilità in centro storico: in particolare divieto di transito e sosta dalle ore 17,30 di sabato 15 giugno (e fino all’1,30 di domenica 16) in corso Mazzini, piazza Garibaldi, piazza San Quirino e piazzale Carducci (lato sud).
L’iniziativa è promossa dal barMario, fans club ufficiale di Luciano Ligabue, in collaborazione con Comune di Correggio, Pro Loco e associazione commercianti “Punta al Centro”.
Info: Ufficio Informazioni Turistiche del Comune di Correggio, tel. 0522.631770 – turismo@comune.correggio.re.it


 

CorreggioProssim@mente


Newsletter del Comune di Correggio

TWEET