“Tutte le erbe del Principe”: domenica 4 agosto, al Museo Il Correggio per la “Notte bianca del cibo italiano”
pubbl.: 2 Agosto 2019 - Ufficio Stampa

“Tutte le erbe del Principe”: domenica 4 agosto Correggio – unico Comune emiliano – festeggia la “Notte bianca del cibo italiano”, compleanno di Pellegrino Artusi, con una speciale visita guidata al Museo Il Correggio.

Tutte le Erbe del Principe Banner Correggio sarà il solo Comune emiliano a partecipare – domenica 4 agosto – alla seconda edizione della “Notte Bianca del Cibo Italiano”, manifestazione ideata per celebrare il compleanno di Pellegrino Artusi, originario di Forlimpopoli e considerato il padre della cucina italiana. Lo farà grazie a “Tutte le erbe del Principe: i diversi usi delle piante nel Rinascimento, dalla gastronomia alla medicina”, una speciale  visita guidata ai particolari legati alle erbe e alla gastronomia contenuti nelle opere d’arte esposte al Museo Il Correggio, a cura di Olga Guerra, in programma alle ore 18 (ingresso libero e gratuito).
La “Notte bianca del cibo italiano” nasce come tributo a Pellegrino Artusi – del quale il prossimo anno ricorrerà il bicentenario della nascita – che, con il suo celeberrimo ricettario, “La scienza in cucina e l’arte di mangiar bene”, fin dalla prima edizione presente in numerose cucine delle famiglie italiane e tradotto in numerose lingue nel mondo, aggregò l’idea di una cucina nazionale, capace di raccogliere e sintetizzare le tante tradizioni locali in un mosaico che non appiattisce, ma esalta le diversità.

La “Notte bianca del cibo italiano” fa parte delle proposte di “Destinazione Emilia”, la mappa delle destinazioni turistiche regionali che coinvolge il territorio tra visite guidate, degustazioni e cene a tema.

Info: InformaTurismo, tel. 0522.631770 – turismo@comune.correggio.re.it

 

TWEET

“Tutte le erbe del Principe”: domenica 4 agosto, al Museo Il Correggio per la “Notte bianca del cibo italiano”
pubbl.: 2 Agosto 2019 - Ufficio Stampa

“Tutte le erbe del Principe”: domenica 4 agosto Correggio – unico Comune emiliano – festeggia la “Notte bianca del cibo italiano”, compleanno di Pellegrino Artusi, con una speciale visita guidata al Museo Il Correggio.

Tutte le Erbe del Principe Banner Correggio sarà il solo Comune emiliano a partecipare – domenica 4 agosto – alla seconda edizione della “Notte Bianca del Cibo Italiano”, manifestazione ideata per celebrare il compleanno di Pellegrino Artusi, originario di Forlimpopoli e considerato il padre della cucina italiana. Lo farà grazie a “Tutte le erbe del Principe: i diversi usi delle piante nel Rinascimento, dalla gastronomia alla medicina”, una speciale  visita guidata ai particolari legati alle erbe e alla gastronomia contenuti nelle opere d’arte esposte al Museo Il Correggio, a cura di Olga Guerra, in programma alle ore 18 (ingresso libero e gratuito).
La “Notte bianca del cibo italiano” nasce come tributo a Pellegrino Artusi – del quale il prossimo anno ricorrerà il bicentenario della nascita – che, con il suo celeberrimo ricettario, “La scienza in cucina e l’arte di mangiar bene”, fin dalla prima edizione presente in numerose cucine delle famiglie italiane e tradotto in numerose lingue nel mondo, aggregò l’idea di una cucina nazionale, capace di raccogliere e sintetizzare le tante tradizioni locali in un mosaico che non appiattisce, ma esalta le diversità.

La “Notte bianca del cibo italiano” fa parte delle proposte di “Destinazione Emilia”, la mappa delle destinazioni turistiche regionali che coinvolge il territorio tra visite guidate, degustazioni e cene a tema.

Info: InformaTurismo, tel. 0522.631770 – turismo@comune.correggio.re.it

 

TWEET