Un cippo per i caduti di Nassirya
pubbl.: 28 Maggio 2010 - Ufficio Stampa

Il Comune di Correggio e la locale sezione dell’Associazione Nazionale Carabinieri, ricordano i caduti a Nassirya, domenica 30 maggio, con l’inaugurazione di un cippo alla memoria posto in piazzale Mons. Rota. Nell’occasione verrà anche ufficialmente intitolata la sezione al carabiniere Fernando Ferretti e si svolgerà il raduno provinciale dell’Associazione. Questo il programma: alle 9.15 ritrovo dei radunisti nella sede della sezione correggese dell’Associazione Nazionale Carabinieri, in corso Mazzini; alle 9.30 deposizione di una corona d’alloro al monumento ai Caduti; alle 9.45 intitolazione della sezione al carabiniere Fernando Ferretti, Medaglia d’Oro al Merito Civile; alle 10.30 sfilata da corso Mazzini a piazzale Mons. Rota accompagnata dalla banda cittadina “Luigi Asioli”; alle 11 inaugurazione del cippo in memoria dei caduti di Nassirya cui seguirà, alle 11.30 la S. Messa nella chiesa di N.S. di Fatima. L’iniziativa si concluderà poi alle 12.45 con un pranzo all’Hotel President.


 


Il carabiniere correggese Fernando Ferretti, Medaglia d’Oro al Merito Civile, cadde, insieme ad altri compagni, nel marzo del 1944 in quello che viene definito “l’eccidio di Malga Bala” compiuto da partigiani nazionalisti slavi che presero in ostaggio e assassinarono brutalmente i carabinieri italiani di presidio alla centrale idroelettrica di Bretto, allora in territorio di Gorizia.

CorreggioProssim@mente


Newsletter del Comune di Correggio

TWEET

Un cippo per i caduti di Nassirya
pubbl.: 28 Maggio 2010 - Ufficio Stampa

Il Comune di Correggio e la locale sezione dell’Associazione Nazionale Carabinieri, ricordano i caduti a Nassirya, domenica 30 maggio, con l’inaugurazione di un cippo alla memoria posto in piazzale Mons. Rota. Nell’occasione verrà anche ufficialmente intitolata la sezione al carabiniere Fernando Ferretti e si svolgerà il raduno provinciale dell’Associazione. Questo il programma: alle 9.15 ritrovo dei radunisti nella sede della sezione correggese dell’Associazione Nazionale Carabinieri, in corso Mazzini; alle 9.30 deposizione di una corona d’alloro al monumento ai Caduti; alle 9.45 intitolazione della sezione al carabiniere Fernando Ferretti, Medaglia d’Oro al Merito Civile; alle 10.30 sfilata da corso Mazzini a piazzale Mons. Rota accompagnata dalla banda cittadina “Luigi Asioli”; alle 11 inaugurazione del cippo in memoria dei caduti di Nassirya cui seguirà, alle 11.30 la S. Messa nella chiesa di N.S. di Fatima. L’iniziativa si concluderà poi alle 12.45 con un pranzo all’Hotel President.


 


Il carabiniere correggese Fernando Ferretti, Medaglia d’Oro al Merito Civile, cadde, insieme ad altri compagni, nel marzo del 1944 in quello che viene definito “l’eccidio di Malga Bala” compiuto da partigiani nazionalisti slavi che presero in ostaggio e assassinarono brutalmente i carabinieri italiani di presidio alla centrale idroelettrica di Bretto, allora in territorio di Gorizia.

CorreggioProssim@mente


Newsletter del Comune di Correggio

TWEET