Un mese da leoni
pubbl.: 10 Giugno 2011 - Ufficio Stampa

MWCT Italia onlus, con il patrocinio di Comune di Correggio, Regione Emilia-Romagna e Lions Club Correggio “Antonio Allegri”, promuove “Un mese da Leoni”, una serie di eventi che si svolgeranno nell’arco del mese di giugno 2011 a Correggio e che avranno come filo conduttore l’Africa sub-sahariana.
Le iniziative, finalizzate a raccogliere fondi a sostegno del progetto MWCT, hanno un approccio divulgativo e promuovono una visione multiculturale della società con particolare attenzione alla conservazione della natura vista come “motore” per uno sviluppo socioeconomico sostenibile.
Domenica 12 giugno, alle ore 21 nel cortile di Palazzo Principi, rresentazione del documentario “Jali Road”. Finalista del “Rome Independent Film Festival 2011” il documentario, opera prima di Matteo Ferrarini, racconta l’odissea del giovane architetto Lorenzo Pierini, proiettato dalla facoltà di architettura di Parma al cuore del Malawi con l’incarico di costruire un ospedale di ben 42.000 metri quadrati. Un percorso, iniziato come esperienza professionale, che porta il giovane architetto a vivere un’intensissima esperienza di vita e di confronto con la realtà umana di uno dei paesi più poveri del mondo. Conduce la serata Nico Guidetti.
Venerdì 17 giugno, ore 21,30, corso Mazzini, Babel in concerto: da un’idea di Fabrizio Tavernelli, musiche, suoni e suggestioni dall’Emilia al Medio Oriente, per fare capire che i confini, geografici e culturali, sono sempre fatti per essere superati.
Domenica 26 giugno, dalle ore 15, alla ludoteca “Piccolo Principe”, “Disegnare l’Africa”, evento realizzato in collaborazione con Studio Lobo – Children’s tour, ludoteca “Piccolo Principe” e Hotmilk®Garage: l’Africa per i “giovani leoni”: disegni e fiabe per i bambini. In collaborazione con Luigi Belluzzi.
E inoltre African filòs, microeventi realizzati in collaborazione con Studio Lobo – Children’s tour e con le famiglie correggesi: mostre fotografiche domestiche, case come gallerie d’arte, salotti come atelier, cucine come musei: la mostra fotografica itinerante tra abitazioni private e locali pubblici. Un mese da Leoni prevede anche un “percorso” (4/5 serate in 4 settimane) di narrazioni “in casa”: quattro famiglie di Correggio inviteranno famiglie di amici in una serata in cui ospiteranno un “narratore”, Margherita Borghi, che racconterà fiabe africane ai bimbi. In più una mostra fotografica personale “Leoni e altri animali africani” di Sergio Pitamitz, fotografo naturalista di professione (National Geographic Society, Oasis, Act for Nature, Newsweek, Figaro, Panorama Travel, ecc.) e specialist member dell’Associazione Italiana Esperti d’Africa.
Maggiori informazioni: www.mwct-italia.orginfo@mwct-italia.org

CorreggioProssim@mente


Newsletter del Comune di Correggio

TWEET

Un mese da leoni
pubbl.: 10 Giugno 2011 - Ufficio Stampa

MWCT Italia onlus, con il patrocinio di Comune di Correggio, Regione Emilia-Romagna e Lions Club Correggio “Antonio Allegri”, promuove “Un mese da Leoni”, una serie di eventi che si svolgeranno nell’arco del mese di giugno 2011 a Correggio e che avranno come filo conduttore l’Africa sub-sahariana.
Le iniziative, finalizzate a raccogliere fondi a sostegno del progetto MWCT, hanno un approccio divulgativo e promuovono una visione multiculturale della società con particolare attenzione alla conservazione della natura vista come “motore” per uno sviluppo socioeconomico sostenibile.
Domenica 12 giugno, alle ore 21 nel cortile di Palazzo Principi, rresentazione del documentario “Jali Road”. Finalista del “Rome Independent Film Festival 2011” il documentario, opera prima di Matteo Ferrarini, racconta l’odissea del giovane architetto Lorenzo Pierini, proiettato dalla facoltà di architettura di Parma al cuore del Malawi con l’incarico di costruire un ospedale di ben 42.000 metri quadrati. Un percorso, iniziato come esperienza professionale, che porta il giovane architetto a vivere un’intensissima esperienza di vita e di confronto con la realtà umana di uno dei paesi più poveri del mondo. Conduce la serata Nico Guidetti.
Venerdì 17 giugno, ore 21,30, corso Mazzini, Babel in concerto: da un’idea di Fabrizio Tavernelli, musiche, suoni e suggestioni dall’Emilia al Medio Oriente, per fare capire che i confini, geografici e culturali, sono sempre fatti per essere superati.
Domenica 26 giugno, dalle ore 15, alla ludoteca “Piccolo Principe”, “Disegnare l’Africa”, evento realizzato in collaborazione con Studio Lobo – Children’s tour, ludoteca “Piccolo Principe” e Hotmilk®Garage: l’Africa per i “giovani leoni”: disegni e fiabe per i bambini. In collaborazione con Luigi Belluzzi.
E inoltre African filòs, microeventi realizzati in collaborazione con Studio Lobo – Children’s tour e con le famiglie correggesi: mostre fotografiche domestiche, case come gallerie d’arte, salotti come atelier, cucine come musei: la mostra fotografica itinerante tra abitazioni private e locali pubblici. Un mese da Leoni prevede anche un “percorso” (4/5 serate in 4 settimane) di narrazioni “in casa”: quattro famiglie di Correggio inviteranno famiglie di amici in una serata in cui ospiteranno un “narratore”, Margherita Borghi, che racconterà fiabe africane ai bimbi. In più una mostra fotografica personale “Leoni e altri animali africani” di Sergio Pitamitz, fotografo naturalista di professione (National Geographic Society, Oasis, Act for Nature, Newsweek, Figaro, Panorama Travel, ecc.) e specialist member dell’Associazione Italiana Esperti d’Africa.
Maggiori informazioni: www.mwct-italia.orginfo@mwct-italia.org

CorreggioProssim@mente


Newsletter del Comune di Correggio

TWEET