Il coraggio nella voce delle donne
pubbl.: 12 marzo 2018 - Ufficio Stampa

“Il coraggio nella voce delle donne”: un incontro a Correggio con Gabriella Ebano per raccontare della lotta contro la mafia di Felicia Bartolotta, mamma di Peppino Impastato.

Il coraggio nella voce delle donne” è il titolo dell’iniziativa promossa dal Comune di Correggio, in programma mercoledì 14 marzo, alle ore 17, nelle sede del Centro Donne del Mondo (in corso Cavour).
Protagonista dell’incontro è Gabriella Ebano, fotografa, scrittrice e autrice del libro “Insieme a Felicia”, che racconta della lotta contro la mafia condotta da Felicia Bartolotta, mamma di Peppino Impastato.
Felicia Bartolotta è stata una donna che ha lasciato un segno forte nelle tante persone che l’hanno conosciuta, come Gabriella Ebano che l’ha frequentata assiduamente negli ultimi anni della sua vita rendendole omaggio con un libro, composto da interviste e fotografie. Il risultato è un “coro di voci”, che appartengono alle donne che hanno vissuto accanto a Felicia o che hanno avuto un destino amaro, simile al suo. In entrambi i casi, con coraggio, ne hanno raccolto l’eredità umana e civile restituendoci storie di donne a cui la mafia ha strappato gli affetti più cari – e che dunque hanno condiviso con Felicia la medesima, dolorosa esperienza – madri, figlie, sorelle e mogli di sindacalisti, magistrati, giornalisti, uomini delle forze dell’ordine e persone comuni, le cui vite sono state spezzate in ragione del loro impegno contro la criminalità, ma che non per questo si sono rassegnate all’ingiustizia.
“L’iniziativa rientra nel progetto ‘Le nuove Resistenze/Testimoni di legalità’, una serie di incontri, sia pubblici che rivolti alle scuole, che stiamo proponendo fin dall’inizio del nostro mandato, in cui il tema della legalità viene approfondito attraverso le testimonianze dirette di protagonisti che, tramite le loro scelte, hanno contribuito attivamente alla lotta alla criminalità organizzata”, commenta il sindaco di Correggio, Ilenia Malavasi. “In questa occasione, inoltre, l’incontro intende ricordare a Correggio la Giornata internazionale della donna attraverso le parole di un’autrice e fotografa che racconta di un’altra donna straordinaria, Felicia Bartolotta, e della sua lotta contro la mafia, condotta spesso in modo solitario e incompreso, nel nome del figlio, Peppino Impastato”.

TWEET

Il coraggio nella voce delle donne
pubbl.: 12 marzo 2018 - Ufficio Stampa

“Il coraggio nella voce delle donne”: un incontro a Correggio con Gabriella Ebano per raccontare della lotta contro la mafia di Felicia Bartolotta, mamma di Peppino Impastato.

Il coraggio nella voce delle donne” è il titolo dell’iniziativa promossa dal Comune di Correggio, in programma mercoledì 14 marzo, alle ore 17, nelle sede del Centro Donne del Mondo (in corso Cavour).
Protagonista dell’incontro è Gabriella Ebano, fotografa, scrittrice e autrice del libro “Insieme a Felicia”, che racconta della lotta contro la mafia condotta da Felicia Bartolotta, mamma di Peppino Impastato.
Felicia Bartolotta è stata una donna che ha lasciato un segno forte nelle tante persone che l’hanno conosciuta, come Gabriella Ebano che l’ha frequentata assiduamente negli ultimi anni della sua vita rendendole omaggio con un libro, composto da interviste e fotografie. Il risultato è un “coro di voci”, che appartengono alle donne che hanno vissuto accanto a Felicia o che hanno avuto un destino amaro, simile al suo. In entrambi i casi, con coraggio, ne hanno raccolto l’eredità umana e civile restituendoci storie di donne a cui la mafia ha strappato gli affetti più cari – e che dunque hanno condiviso con Felicia la medesima, dolorosa esperienza – madri, figlie, sorelle e mogli di sindacalisti, magistrati, giornalisti, uomini delle forze dell’ordine e persone comuni, le cui vite sono state spezzate in ragione del loro impegno contro la criminalità, ma che non per questo si sono rassegnate all’ingiustizia.
“L’iniziativa rientra nel progetto ‘Le nuove Resistenze/Testimoni di legalità’, una serie di incontri, sia pubblici che rivolti alle scuole, che stiamo proponendo fin dall’inizio del nostro mandato, in cui il tema della legalità viene approfondito attraverso le testimonianze dirette di protagonisti che, tramite le loro scelte, hanno contribuito attivamente alla lotta alla criminalità organizzata”, commenta il sindaco di Correggio, Ilenia Malavasi. “In questa occasione, inoltre, l’incontro intende ricordare a Correggio la Giornata internazionale della donna attraverso le parole di un’autrice e fotografa che racconta di un’altra donna straordinaria, Felicia Bartolotta, e della sua lotta contro la mafia, condotta spesso in modo solitario e incompreso, nel nome del figlio, Peppino Impastato”.

TWEET