“Unplugged”: Antonello Venditti a Correggio, sabato 23 giugno
pubbl.: 19 giugno 2018 modif.: 23 giugno 2018 - Ufficio Stampa

“Unplugged”: sabato 23 giugno Antonello Venditti in concerto a Correggio: un nuovo grande evento gratuito promosso dal Comune di Correggio.

In quasi cinquant’anni di carriera, Antonello Venditti ha emozionato generazioni di appassionati mettendo in musica i suoi sentimenti e l’amore, tematiche sociali e culturali. Ora, Antonello Venditti sarà protagonista di “Unplugged”, un nuovo live la cui prima data è quella di Correggio, sabato 23 giugno, in corso Mazzini, per un concerto gratuito promosso dall’amministrazione comunale. Venditti proporrà le sue più importanti canzoni, ripercorrendo tutta la sua incredibile carriera, accompagnato dalla sua band, per una scaletta ricca di momenti intensi ed emozionanti.
“Dopo Francesco De Gregori e Fiorella Mannoia, anche quest’anno, grazie ad Antonello Venditti, siamo riusciti a portare a Correggio un autore che ha scritto un pezzo fondamentale della storia della musica italiana, capace di emozionare un pubblico che unisce almeno due generazioni”, commenta il sindaco di Correggio, Ilenia Malavasi. “Di nuovo, sabato 23 giugno, il nostro corso Mazzini si presenterà vestito a festa, per una serata che si annuncia di grande fascino, oltre che di grande musica. Siamo orgogliosi che Antonello Venditti abbia scelto proprio la nostra città per aprire il suo tour estivo, che si concluderà poi all’Arena di Verona. Una serata a ingresso gratuito, che offriamo alla città grazie al sostegno dei numerosi sponsor, che ringrazio fin d’ora – Spal e PiBiPlast (main sponsor), Carboni, AMA, Nial Nizzoli, Stampotecnica, Farmacia comunale Correggio, Warrant Group, Isiplast, Azeta, Studio Morandi, Prima Industries, Brambilla, Onorio Moto, D.G. Plast, Mulino Alimentare, MaBo, Confesercenti, Confcommercio, Riservarossa e Albergo dei Medaglioni – e che anche quest’anno hanno voluto affiancarci in questa proposta che sottolinea nuovamente la vocazione musicale di Correggio, patrimonio di una città che ha prodotto nomi di livello assoluto nel campo della musica colta e popolare, classica, jazz, sinfonica e rock. La nostra amministrazione ha fortemente creduto in questi eventi, che sono anche stimolo e opportunità per la rete del nostro tessuto commerciale, riportando a Correggio artisti di calibro nazionale e un pubblico attento e appassionato”.

INFORMAZIONI UTILI

Viabilità
– Dalle ore 14,30 di mercoledì 20 giugno alle ore 13 di lunedì 2 luglio: divieto di transito e sosta con rimozione forzata in corso Mazzini (dall’intersezione con piazza Garibaldi fino all’intersezione con via Santa Maria).
– Dalle ore 8 di giovedì 21 giugno alle ore 7 di domenica 24 giugno: divieto di transito e sosta con rimozione forzata in piazza Garibaldi (eccetto autorizzati e carico/scarico approvvigionamento negozi).
– Dalle ore 16 di sabato 23 giugno alle ore 7 di domenica 24 giugno: divieto transito e sosta con rimozione forzata in piazzale Carducci, corso Mazzini (nel tratto compreso tra viale Saltini e via Ruffini e in via Antonioli), via Bernieri (nel tratto compreso tra piazza Garibaldi e piazza don Andreoli), piazza Garibaldi (eccetto invalidi), piazza San Quirino, corso Cavour (nel tratto da via Del Principato a piazza San Quirino), via Santa Maria/via Borgovecchio (da via Carlo V a piazza Garibaldi)/via Del Correggio, via Contarelli, via Casati, via Filoatio e via Sirena.
– Dalle ore 15 di venerdì 22 giugno alle ore 7 di domenica 24 giugno: divieto di transito e sosta con rimozione forzata in via Montepegni e piazza San Quirino (nel tratto da via Montepegni al civico 6 di piazza San Quirino).

Accessi all’area concerto
L’accesso all’area del concerto sarà possibile solo da via Antonioli e da piazzale Carducci, muniti di necessario braccialetto. I braccialetti d’ingresso saranno distribuiti uno a testa – solo nei punti di accesso di via Antonioli e piazzale Carducci – a partire dalle ore 18. L’ingresso nell’area concerto avverrà dalle ore 19,30. Gli ingressi saranno sorvegliati e pertanto si consiglia di arrivare per tempo e di non portare con sé borse e zainetti ingombranti, oggetti metallici o di vetro, che saranno trattenuti all’ingresso dalle forze dell’ordine.

Area disabili
È prevista un’area riservata e protetta per assistere allo spettacolo per persone con disabilità e loro accompagnatori. Tutta la logistica – parcheggi e servizi igienici – sarà a loro disposizione in piazza Garibaldi, fino ad esaurimento posti. Anche le persone con disabilità e loro accompagnatori dovranno essere muniti di braccialetto d’ingresso, che verrà loro consegnato all’ingresso da piazza Garibaldi. Da qui potranno accedere all’area concerto con accesso esclusivo e dedicato.

Maxischermo in piazza San Quirino
A capienza raggiunta, è comunque possibile assistere al concerto grazie al maxischermo installato in piazza San Quirino.

Divieti
Per consentire lo svolgimento in sicurezza dello spettacolo, attività commerciali e di ristorazione sono chiamate a sgomberare dai portici distese e strutture mobili.
La bonifica dell’area è prevista per le ore 19: da questo momento nell’area concerto di corso Mazzini è autorizzata esclusivamente la presenza del pubblico munito del regolare braccialetto.
Divieto di posteggio per biciclette, motocicli o altri veicoli.
In tutta l’area, divieto di vendita e somministrazione di bevande in bottiglie e bicchieri di vetro, lattine e similari.

Parcheggi
– Per chi proviene da Reggio Emilia: piazzale Finzi (Coop), via Fazzano (area Fiere, piscine, Stadio Borelli e Parco della Memoria/pista d’atletica), via F.lli Cervi, viale della Repubblica (Le Corti).
– Per chi proviene da Modena: viale Saltini (fronte Veroni), piazzale Tondelli, via Don Minzoni (Conad/Le querce).
– Per chi proviene da Novellara/Campagnola Emilia: piazzale 2 Agosto (ospedale), piazzale San Rocco.

In caso di maltempo il concerto si svolgerà il giorno seguente, domenica 24 giugno.

Hanno contribuito alla realizzazione di questo evento:
SPAL  – PiBiPlast  (main sponsor)
Carboni – AMA – Nial Nizzoli – Farmacia comunale Correggio – Stampotecnica – Isiplast – Warrant Group – Azeta – Studio Morandi – Prima Industries – Brambilla  Onorio Moto DG Plast Mulino Alimentare – Ma.Bo. Confesercenti Confcommercio Riservarossa
Si ringrazia per la disponibilità: Albergo dei Medaglioni.

TWEET

“Unplugged”: Antonello Venditti a Correggio, sabato 23 giugno
pubbl.: 19 giugno 2018 modif.: 23 giugno 2018 - Ufficio Stampa

“Unplugged”: sabato 23 giugno Antonello Venditti in concerto a Correggio: un nuovo grande evento gratuito promosso dal Comune di Correggio.

In quasi cinquant’anni di carriera, Antonello Venditti ha emozionato generazioni di appassionati mettendo in musica i suoi sentimenti e l’amore, tematiche sociali e culturali. Ora, Antonello Venditti sarà protagonista di “Unplugged”, un nuovo live la cui prima data è quella di Correggio, sabato 23 giugno, in corso Mazzini, per un concerto gratuito promosso dall’amministrazione comunale. Venditti proporrà le sue più importanti canzoni, ripercorrendo tutta la sua incredibile carriera, accompagnato dalla sua band, per una scaletta ricca di momenti intensi ed emozionanti.
“Dopo Francesco De Gregori e Fiorella Mannoia, anche quest’anno, grazie ad Antonello Venditti, siamo riusciti a portare a Correggio un autore che ha scritto un pezzo fondamentale della storia della musica italiana, capace di emozionare un pubblico che unisce almeno due generazioni”, commenta il sindaco di Correggio, Ilenia Malavasi. “Di nuovo, sabato 23 giugno, il nostro corso Mazzini si presenterà vestito a festa, per una serata che si annuncia di grande fascino, oltre che di grande musica. Siamo orgogliosi che Antonello Venditti abbia scelto proprio la nostra città per aprire il suo tour estivo, che si concluderà poi all’Arena di Verona. Una serata a ingresso gratuito, che offriamo alla città grazie al sostegno dei numerosi sponsor, che ringrazio fin d’ora – Spal e PiBiPlast (main sponsor), Carboni, AMA, Nial Nizzoli, Stampotecnica, Farmacia comunale Correggio, Warrant Group, Isiplast, Azeta, Studio Morandi, Prima Industries, Brambilla, Onorio Moto, D.G. Plast, Mulino Alimentare, MaBo, Confesercenti, Confcommercio, Riservarossa e Albergo dei Medaglioni – e che anche quest’anno hanno voluto affiancarci in questa proposta che sottolinea nuovamente la vocazione musicale di Correggio, patrimonio di una città che ha prodotto nomi di livello assoluto nel campo della musica colta e popolare, classica, jazz, sinfonica e rock. La nostra amministrazione ha fortemente creduto in questi eventi, che sono anche stimolo e opportunità per la rete del nostro tessuto commerciale, riportando a Correggio artisti di calibro nazionale e un pubblico attento e appassionato”.

INFORMAZIONI UTILI

Viabilità
– Dalle ore 14,30 di mercoledì 20 giugno alle ore 13 di lunedì 2 luglio: divieto di transito e sosta con rimozione forzata in corso Mazzini (dall’intersezione con piazza Garibaldi fino all’intersezione con via Santa Maria).
– Dalle ore 8 di giovedì 21 giugno alle ore 7 di domenica 24 giugno: divieto di transito e sosta con rimozione forzata in piazza Garibaldi (eccetto autorizzati e carico/scarico approvvigionamento negozi).
– Dalle ore 16 di sabato 23 giugno alle ore 7 di domenica 24 giugno: divieto transito e sosta con rimozione forzata in piazzale Carducci, corso Mazzini (nel tratto compreso tra viale Saltini e via Ruffini e in via Antonioli), via Bernieri (nel tratto compreso tra piazza Garibaldi e piazza don Andreoli), piazza Garibaldi (eccetto invalidi), piazza San Quirino, corso Cavour (nel tratto da via Del Principato a piazza San Quirino), via Santa Maria/via Borgovecchio (da via Carlo V a piazza Garibaldi)/via Del Correggio, via Contarelli, via Casati, via Filoatio e via Sirena.
– Dalle ore 15 di venerdì 22 giugno alle ore 7 di domenica 24 giugno: divieto di transito e sosta con rimozione forzata in via Montepegni e piazza San Quirino (nel tratto da via Montepegni al civico 6 di piazza San Quirino).

Accessi all’area concerto
L’accesso all’area del concerto sarà possibile solo da via Antonioli e da piazzale Carducci, muniti di necessario braccialetto. I braccialetti d’ingresso saranno distribuiti uno a testa – solo nei punti di accesso di via Antonioli e piazzale Carducci – a partire dalle ore 18. L’ingresso nell’area concerto avverrà dalle ore 19,30. Gli ingressi saranno sorvegliati e pertanto si consiglia di arrivare per tempo e di non portare con sé borse e zainetti ingombranti, oggetti metallici o di vetro, che saranno trattenuti all’ingresso dalle forze dell’ordine.

Area disabili
È prevista un’area riservata e protetta per assistere allo spettacolo per persone con disabilità e loro accompagnatori. Tutta la logistica – parcheggi e servizi igienici – sarà a loro disposizione in piazza Garibaldi, fino ad esaurimento posti. Anche le persone con disabilità e loro accompagnatori dovranno essere muniti di braccialetto d’ingresso, che verrà loro consegnato all’ingresso da piazza Garibaldi. Da qui potranno accedere all’area concerto con accesso esclusivo e dedicato.

Maxischermo in piazza San Quirino
A capienza raggiunta, è comunque possibile assistere al concerto grazie al maxischermo installato in piazza San Quirino.

Divieti
Per consentire lo svolgimento in sicurezza dello spettacolo, attività commerciali e di ristorazione sono chiamate a sgomberare dai portici distese e strutture mobili.
La bonifica dell’area è prevista per le ore 19: da questo momento nell’area concerto di corso Mazzini è autorizzata esclusivamente la presenza del pubblico munito del regolare braccialetto.
Divieto di posteggio per biciclette, motocicli o altri veicoli.
In tutta l’area, divieto di vendita e somministrazione di bevande in bottiglie e bicchieri di vetro, lattine e similari.

Parcheggi
– Per chi proviene da Reggio Emilia: piazzale Finzi (Coop), via Fazzano (area Fiere, piscine, Stadio Borelli e Parco della Memoria/pista d’atletica), via F.lli Cervi, viale della Repubblica (Le Corti).
– Per chi proviene da Modena: viale Saltini (fronte Veroni), piazzale Tondelli, via Don Minzoni (Conad/Le querce).
– Per chi proviene da Novellara/Campagnola Emilia: piazzale 2 Agosto (ospedale), piazzale San Rocco.

In caso di maltempo il concerto si svolgerà il giorno seguente, domenica 24 giugno.

Hanno contribuito alla realizzazione di questo evento:
SPAL  – PiBiPlast  (main sponsor)
Carboni – AMA – Nial Nizzoli – Farmacia comunale Correggio – Stampotecnica – Isiplast – Warrant Group – Azeta – Studio Morandi – Prima Industries – Brambilla  Onorio Moto DG Plast Mulino Alimentare – Ma.Bo. Confesercenti Confcommercio Riservarossa
Si ringrazia per la disponibilità: Albergo dei Medaglioni.

TWEET