“3 punti di legalità”
pubbl.: 12 Dicembre 2016 modif.: 30 Dicembre 2016 - Ufficio Stampa

“3 punti di legalità”: sabato 17 dicembre il basket e la legalità protagonisti a Correggio, con il magistrato Mario Conte e la Nazionale Basket Magistrati.

locandina-3pl3 punti di legalità” è il titolo della giornata – sabato 17 dicembre – che il Comune di Correggio dedica al tema della legalità declinato nel campo sportivo. In particolare sarà il basket ad essere protagonista, con la partita – in programma alle ore 20,45 al Palazzetto dello Sport con ingresso libero – tra Nazionale Magistrati e le Old Stars Reggio Emilia, allenate da Giovanni Iori e che vedono scendere nuovamente in campo alcune glorie del basket locale, correggese e reggiano: Gianni Codeluppi, Andrea Pellegrini, Claudio Tedeschi, Beppe Ferrari, Alessandro Caraffi, Davide Draghi, Filippo Bartoli, Giovanni Santini, Andrea Riccò e Franco Stachezzini.
In precedenza si svolgeranno due incontri con il magistrato Mario Conte, autore, con il giornalista Flavio Tranquillo, de “I dieci passi – Piccolo breviario sulla legalità”: alle ore 12, nell’aula magna del Convitto “R. Corso”, Conte incontrerà gli studenti, mentre nel pomeriggio, alle ore 17,30, nella sala conferenze “A. Recordati” di Palazzo dei Principi, sarà intervistato dal direttore di Radio Bruno, Pierluigi Senatore, con letture a cura di Andrea Libero Gherpelli.
“Lo sport, giocato e raccontato in maniera pulita, rappresenta sicuramente un’ottima testimonianza dei valori legati al tema della legalità e del rispetto delle regole”, commenta Elena Veneri, assessore allo sport del Comune di Correggio. “Dall’inizio del nostro mandato ci siamo sempre impegnati nel promuovere occasioni di incontri e ascolto con testimoni, magistrati, giornalisti e in questo modo abbiamo avuto modo di conoscere e apprezzare anche Mario Conte – che era già stato nostro ospite a Correggio per incontrare gli studenti delle scuole superiori insieme a Flavio Tranquillo –  e molti dei partner con cui collaboriamo oggi per la riuscita di questa iniziativa e a cui va il nostro ringraziamento”.
L’iniziativa si svolge con il sostegno della Regione Emilia-Romagna e in collaborazione con Caracò, Avviso Pubblico, Libera, Premio Giorgio Ambrosoli, Pallacanestro Correggio, Consorzio Romero, CRI Correggio, Crovi Consulting e Panathlon.

TWEET

“3 punti di legalità”
pubbl.: 12 Dicembre 2016 modif.: 30 Dicembre 2016 - Ufficio Stampa

“3 punti di legalità”: sabato 17 dicembre il basket e la legalità protagonisti a Correggio, con il magistrato Mario Conte e la Nazionale Basket Magistrati.

locandina-3pl3 punti di legalità” è il titolo della giornata – sabato 17 dicembre – che il Comune di Correggio dedica al tema della legalità declinato nel campo sportivo. In particolare sarà il basket ad essere protagonista, con la partita – in programma alle ore 20,45 al Palazzetto dello Sport con ingresso libero – tra Nazionale Magistrati e le Old Stars Reggio Emilia, allenate da Giovanni Iori e che vedono scendere nuovamente in campo alcune glorie del basket locale, correggese e reggiano: Gianni Codeluppi, Andrea Pellegrini, Claudio Tedeschi, Beppe Ferrari, Alessandro Caraffi, Davide Draghi, Filippo Bartoli, Giovanni Santini, Andrea Riccò e Franco Stachezzini.
In precedenza si svolgeranno due incontri con il magistrato Mario Conte, autore, con il giornalista Flavio Tranquillo, de “I dieci passi – Piccolo breviario sulla legalità”: alle ore 12, nell’aula magna del Convitto “R. Corso”, Conte incontrerà gli studenti, mentre nel pomeriggio, alle ore 17,30, nella sala conferenze “A. Recordati” di Palazzo dei Principi, sarà intervistato dal direttore di Radio Bruno, Pierluigi Senatore, con letture a cura di Andrea Libero Gherpelli.
“Lo sport, giocato e raccontato in maniera pulita, rappresenta sicuramente un’ottima testimonianza dei valori legati al tema della legalità e del rispetto delle regole”, commenta Elena Veneri, assessore allo sport del Comune di Correggio. “Dall’inizio del nostro mandato ci siamo sempre impegnati nel promuovere occasioni di incontri e ascolto con testimoni, magistrati, giornalisti e in questo modo abbiamo avuto modo di conoscere e apprezzare anche Mario Conte – che era già stato nostro ospite a Correggio per incontrare gli studenti delle scuole superiori insieme a Flavio Tranquillo –  e molti dei partner con cui collaboriamo oggi per la riuscita di questa iniziativa e a cui va il nostro ringraziamento”.
L’iniziativa si svolge con il sostegno della Regione Emilia-Romagna e in collaborazione con Caracò, Avviso Pubblico, Libera, Premio Giorgio Ambrosoli, Pallacanestro Correggio, Consorzio Romero, CRI Correggio, Crovi Consulting e Panathlon.

TWEET