730: detrazione spese di iscrizione e frequenza alle scuole
pubbl.: 6 Aprile 2016 modif.: 30 Agosto 2016 - Ufficio Stampa

Novità per quanto riguarda le detrazioni possibili in dichiarazione dei redditi per quanto riguarda rette di iscrizione e frequenza alle scuole. Le spese di iscrizione e frequenza alle scuole dell’infanzia, elementari,  medie e secondarie di 2° grado possono dunque essere portate in detrazione dai redditi entro il tetto massimo di 400 euro per ogni studente.
Anche le spese  della mensa scolastica rientrano tra quelle che possono essere detratte, con una detrazione massima consentita del 19% su 400 euro (che equivale a circa 76 euro per ogni figlio).
All’ufficio Isecs (Correggio, via Della Repubblica 8) è possibile richiedere la certificazione attestante le spese pagate nell’anno 2015 per l’acquisto di buoni pasto della mensa scolastica dei figli: è sufficiente inviare una mail a maleotti@comune.correggio.re.it o presentare direttamente il modulo allo stesso ufficio nei seguenti orari: lunedì, dalle 11 alle 13; martedì, dalle 11 alle 13 e dalle 16,30 alle 17,30; mercoledì, dalle 9 alle 13 e dalle 16,30 alle 17,30; giovedì  dalle 11 alle 13 e dalle 16,30 alle 17,30; venerdì, dalle 11 alle 13.
La certificazione sarà inviata via mail all’indirizzo indicato sul modulo di richiesta indicativamente dopo tre giorni dalla richiesta.

TWEET

730: detrazione spese di iscrizione e frequenza alle scuole
pubbl.: 6 Aprile 2016 modif.: 30 Agosto 2016 - Ufficio Stampa

Novità per quanto riguarda le detrazioni possibili in dichiarazione dei redditi per quanto riguarda rette di iscrizione e frequenza alle scuole. Le spese di iscrizione e frequenza alle scuole dell’infanzia, elementari,  medie e secondarie di 2° grado possono dunque essere portate in detrazione dai redditi entro il tetto massimo di 400 euro per ogni studente.
Anche le spese  della mensa scolastica rientrano tra quelle che possono essere detratte, con una detrazione massima consentita del 19% su 400 euro (che equivale a circa 76 euro per ogni figlio).
All’ufficio Isecs (Correggio, via Della Repubblica 8) è possibile richiedere la certificazione attestante le spese pagate nell’anno 2015 per l’acquisto di buoni pasto della mensa scolastica dei figli: è sufficiente inviare una mail a maleotti@comune.correggio.re.it o presentare direttamente il modulo allo stesso ufficio nei seguenti orari: lunedì, dalle 11 alle 13; martedì, dalle 11 alle 13 e dalle 16,30 alle 17,30; mercoledì, dalle 9 alle 13 e dalle 16,30 alle 17,30; giovedì  dalle 11 alle 13 e dalle 16,30 alle 17,30; venerdì, dalle 11 alle 13.
La certificazione sarà inviata via mail all’indirizzo indicato sul modulo di richiesta indicativamente dopo tre giorni dalla richiesta.

TWEET