APERTE LE ISCRIZIONI A VILLA GILOCCHI
pubbl.: 12 Luglio 2007 - Ufficio Stampa

Villa Gilocchi apparteneva a una nota famiglia correggese;
l’ultimo proprietario, il dottor Giorgio
Gilocchi, scomparso nel 1997, con un lascito
testamentario ha voluto che diventasse una
struttura rivolta all’accoglienza di anziani.
Il Comune ha provveduto al restauro per la
creazione di una Comunità alloggio destinata
a 12 anziani autosufficienti o parzialmente
autosufficienti.
La spesa complessiva per
i lavori è stata di 1 milione e 512mila euro,
fi nanziati in massima parte grazie a fondi
del lascito.
Villa Gilocchi si rivolge ad anziani che hanno
capacità e autonomia personale, ma che
necessitano di un luogo sicuro e che garantisca
loro i servizi di base (pasti, lavanderia,
presenza nott urna, ecc.) anche solo temporaneamente.
Il secolare parco antistante, la presenza della
nuova sede Auser, la vicinanza ai principali
servizi socio-sanitari della città rappresentano
un’opportunità di incontro e socializzazione
in un contesto di garanzie e tutela
della propria salute e del proprio benessere.

TWEET

APERTE LE ISCRIZIONI A VILLA GILOCCHI
pubbl.: 12 Luglio 2007 - Ufficio Stampa

Villa Gilocchi apparteneva a una nota famiglia correggese;
l’ultimo proprietario, il dottor Giorgio
Gilocchi, scomparso nel 1997, con un lascito
testamentario ha voluto che diventasse una
struttura rivolta all’accoglienza di anziani.
Il Comune ha provveduto al restauro per la
creazione di una Comunità alloggio destinata
a 12 anziani autosufficienti o parzialmente
autosufficienti.
La spesa complessiva per
i lavori è stata di 1 milione e 512mila euro,
fi nanziati in massima parte grazie a fondi
del lascito.
Villa Gilocchi si rivolge ad anziani che hanno
capacità e autonomia personale, ma che
necessitano di un luogo sicuro e che garantisca
loro i servizi di base (pasti, lavanderia,
presenza nott urna, ecc.) anche solo temporaneamente.
Il secolare parco antistante, la presenza della
nuova sede Auser, la vicinanza ai principali
servizi socio-sanitari della città rappresentano
un’opportunità di incontro e socializzazione
in un contesto di garanzie e tutela
della propria salute e del proprio benessere.

TWEET