“Damàt”, tre mercoledì di “aperitivi letterari” in compagnia del “Repertorio dei matti”
pubbl.: 5 Settembre 2019 - Ufficio Stampa

“Damàt”, tre mercoledì di “aperitivi letterari” a Correggio, in compagnia del “Repertorio dei matti”.

Prende il via – mercoledì 11 settembre – “Damàt”, la serie di “aperitivi letterari” che si svolgeranno durante il mese di settembre in diversi locali correggesi. Gli “aperitivi” vedranno letture tratte dal “Repertorio dei matti” di Paolo Nori, a cura di Enrico Prandi e Gabriele Tesauri.
Si comincia, appunto, mercoledì 11 settembre, alle ore 19, nel chiosco degli Spiriti Allegri, al parco Enzo Biagi (in caso di pioggia, agli Spiriti Allegri, in piazza San Quirino), per proseguire, poi, alle ore 19,30, al Cafè Teatro, in corso Cavour.
Mercoledì 18 settembre, appuntamento alle ore 19 al Caffè Minibar, in corso Mazzini, e alle ore 19,30, a La Piazzetta, in corte Conciapelli.
Mercoledì 25 settembre, infine, alle ore 20,30 all’Osteria Il Filosso e alle ore 21 a La Galera, entrambi in corso Cavour.
L’iniziativa rientra tra le proposte di “Correggio città che legge”.

Il “Repertorio dei matti” è una serie di libri editi da Marcos y Marcos che nasce da originali corsi di scrittura condotti dallo scrittore Paolo Nori. I “matti”, presenze per lo più stravaganti o inquiete, rappresentano gli affioramenti più sorprendenti dell’anima di una città, l’espressione più sincera e libera del suo carattere e scrivere di loro significa impegnarsi in ritratti fuori dai canoni, raccogliere storie minime, ma che permettono di guardare in modo imprevedibile agli spazi che ci sono più familiari e che crediamo di conoscere bene.

TWEET

“Damàt”, tre mercoledì di “aperitivi letterari” in compagnia del “Repertorio dei matti”
pubbl.: 5 Settembre 2019 - Ufficio Stampa

“Damàt”, tre mercoledì di “aperitivi letterari” a Correggio, in compagnia del “Repertorio dei matti”.

Prende il via – mercoledì 11 settembre – “Damàt”, la serie di “aperitivi letterari” che si svolgeranno durante il mese di settembre in diversi locali correggesi. Gli “aperitivi” vedranno letture tratte dal “Repertorio dei matti” di Paolo Nori, a cura di Enrico Prandi e Gabriele Tesauri.
Si comincia, appunto, mercoledì 11 settembre, alle ore 19, nel chiosco degli Spiriti Allegri, al parco Enzo Biagi (in caso di pioggia, agli Spiriti Allegri, in piazza San Quirino), per proseguire, poi, alle ore 19,30, al Cafè Teatro, in corso Cavour.
Mercoledì 18 settembre, appuntamento alle ore 19 al Caffè Minibar, in corso Mazzini, e alle ore 19,30, a La Piazzetta, in corte Conciapelli.
Mercoledì 25 settembre, infine, alle ore 20,30 all’Osteria Il Filosso e alle ore 21 a La Galera, entrambi in corso Cavour.
L’iniziativa rientra tra le proposte di “Correggio città che legge”.

Il “Repertorio dei matti” è una serie di libri editi da Marcos y Marcos che nasce da originali corsi di scrittura condotti dallo scrittore Paolo Nori. I “matti”, presenze per lo più stravaganti o inquiete, rappresentano gli affioramenti più sorprendenti dell’anima di una città, l’espressione più sincera e libera del suo carattere e scrivere di loro significa impegnarsi in ritratti fuori dai canoni, raccogliere storie minime, ma che permettono di guardare in modo imprevedibile agli spazi che ci sono più familiari e che crediamo di conoscere bene.

TWEET