“Femminile Singolare”: Lella Costa a Correggio per il MIRE
pubbl.: 5 Ottobre 2015 - Ufficio Stampa

Femminile Singolare CorreggioFemminile e singolare. Vedi alla voce poetessa” è il reading che Lella Costa porta in scena al Teatro Asioli di Correggio, sabato 17 ottobre, alle ore 21. L’iniziativa è promossa da CuraRE Onlus e Comune di Correggio, a sostegno del progetto MIREMaternità Infanzia Reggio Emilia, che ha l’obiettivo di integrare il settore ostetrico, ginecologico, neonatale e pediatrico in un unico centro, svolgendo così in modo completo le attività di assistenza, formazione continua e ricerca.
Lella Costa, che ha al suo attivo un repertorio di monologhi di grande successo, presenta dunque al pubblico un nuovo esperimento, una lettura suggestiva dedicata alle poetesse del Novecento, con un percorso che incontra le parole delle donne, vissute o riscoperte nel secolo scorso, attraverso la sua interpretazione. Da Emily Dickinson ad Amelia Rosselli e Cristina Campo, passando per Margherita Guidacci e Carmen Martìn Gaite, fino a Sylvia Plath e Kate Clancy, il reading si intreccia su racconti di vita e di impegno civile che l’autrice ha sentito l’urgenza di comunicare al pubblico attraverso la forza della sua parola.
“È con piacere che promuoviamo, in collaborazione con CuraRE questa serata benefica”, commenta il sindaco di Correggio, Ilenia Malavasi. “Obiettivo di MIRE, infatti, è prendersi cura della donna, della gestante, della coppia, del neonato e del bambino, per unire accoglienza, famigliarità, comfort, sapere, professionalità e tecnologia e garantire un altissimo livello di assistenza sul territorio. Credo, inoltre, che sia importante proporre il MIRE a Reggio Emilia come ospedale di riferimento per la donna e i bambini nella rete assistenziale del Servizio Sanitario Regionale dell’Emilia-Romagna perché rappresenterebbe un risultato qualificante per la nostra realtà provinciale”.

Nata a Milano nel 1952, Lella Costa è un’attrice, scrittrice e doppiatrice, celebre soprattutto per i suoi monologhi teatrali. Con gli anni si è affermata come una delle attrici più caratteristiche della scena teatrale italiana, ricevendo grandi apprezzamenti sia di critica che di pubblico.

Info e prenotazioni: biglietteria@teatroasioli.it – tel. 0522.637813.

TWEET

“Femminile Singolare”: Lella Costa a Correggio per il MIRE
pubbl.: 5 Ottobre 2015 - Ufficio Stampa

Femminile Singolare CorreggioFemminile e singolare. Vedi alla voce poetessa” è il reading che Lella Costa porta in scena al Teatro Asioli di Correggio, sabato 17 ottobre, alle ore 21. L’iniziativa è promossa da CuraRE Onlus e Comune di Correggio, a sostegno del progetto MIREMaternità Infanzia Reggio Emilia, che ha l’obiettivo di integrare il settore ostetrico, ginecologico, neonatale e pediatrico in un unico centro, svolgendo così in modo completo le attività di assistenza, formazione continua e ricerca.
Lella Costa, che ha al suo attivo un repertorio di monologhi di grande successo, presenta dunque al pubblico un nuovo esperimento, una lettura suggestiva dedicata alle poetesse del Novecento, con un percorso che incontra le parole delle donne, vissute o riscoperte nel secolo scorso, attraverso la sua interpretazione. Da Emily Dickinson ad Amelia Rosselli e Cristina Campo, passando per Margherita Guidacci e Carmen Martìn Gaite, fino a Sylvia Plath e Kate Clancy, il reading si intreccia su racconti di vita e di impegno civile che l’autrice ha sentito l’urgenza di comunicare al pubblico attraverso la forza della sua parola.
“È con piacere che promuoviamo, in collaborazione con CuraRE questa serata benefica”, commenta il sindaco di Correggio, Ilenia Malavasi. “Obiettivo di MIRE, infatti, è prendersi cura della donna, della gestante, della coppia, del neonato e del bambino, per unire accoglienza, famigliarità, comfort, sapere, professionalità e tecnologia e garantire un altissimo livello di assistenza sul territorio. Credo, inoltre, che sia importante proporre il MIRE a Reggio Emilia come ospedale di riferimento per la donna e i bambini nella rete assistenziale del Servizio Sanitario Regionale dell’Emilia-Romagna perché rappresenterebbe un risultato qualificante per la nostra realtà provinciale”.

Nata a Milano nel 1952, Lella Costa è un’attrice, scrittrice e doppiatrice, celebre soprattutto per i suoi monologhi teatrali. Con gli anni si è affermata come una delle attrici più caratteristiche della scena teatrale italiana, ricevendo grandi apprezzamenti sia di critica che di pubblico.

Info e prenotazioni: biglietteria@teatroasioli.it – tel. 0522.637813.

TWEET