“Festa dello Sport” – 2017
pubbl.: 19 Settembre 2017 modif.: 22 Settembre 2017 - Ufficio Stampa

“Festa dello sport” a Correggio: sabato 30 settembre sport e solidarietà a braccetto grazie al “Patto di solidarietà” con il Comune di San Severino Marche e alla cena benefica.

Sabato 30 settembre, la seconda edizione della “Festa dello sport” – nata a Correggio nel 2016 per volontà dell’amministrazione comunale e del Forum dello Sport, che riunisce numerose società sportive – sarà cornice ideale anche per il “Patto di amicizia” che il Comune di Correggio siglerà ufficialmente con il Comune di San Severino Marche (MC), territorio colpito dal sisma dello scorso anno.
Il “Patto”, che sarà sottoscritto in Municipio, alle ore 11, dal sindaco di Correggio, Ilenia Malavasi, e da quello di San Severino Marche, Rosa Piermattei, ha lo scopo di costruire una collaborazione tra le due città, incentivando i rapporti tra associazioni culturali, ricreative e sportive, con scambi di esperienze e informazioni in campo culturale, sportivo ed educativo e confronti su temi economici specifici, in particolare quelli legati alle attività produttive e alla promozione del territorio.
A testimonianza del valore di questo accordo, alla sera – Salone delle Feste (via Fazzano), ore 20,30 – è in programma una “Cena di solidarietà” aperta a tutti, il cui ricavato sarà devoluto alle istituzioni sportive di San Severino Marche: il menu, dopo l’aperitivo e un antipasto a base di salumi, vede gramigna con salsiccia o pomodoro, arrosti, patatine, verdure, ciambella e vino bianco (adulti 20 euro; bambini fino a 12 anni 12 euro; gratuito per bambini fino a 3 anni). Le prenotazioni alla cena sono raccolte direttamente dalle società sportive aderenti al Forum dello Sport o al numero 335.7016816.
A seguire, in una serata presentata da Francesca Manzini, il sindaco Ilenia Malavasi e Andrea Rossi, sottosegretario alla Presidenza della Regione Emilia-Romagna, premiano gli atleti e le squadre che hanno ottenuto risultati di rilievo nazionale e internazionale nel corso della stagione, oltre a consegnare i riconoscimenti alla carriera a personalità di spicco del mondo sportivo correggese.
In precedenza, nel corso del pomeriggio, a partire dalle ore 16 nell’Area Verde a fianco del Salone delle Feste, varie dimostrazioni di attività sportive ed esercitazioni aperte a tutti – volley, calcio, kung fu, tennis, equitazione, basket, hockey, ciclismo – con la partecipazione delle rappresentanze delle società sportive di Correggio e San Severino Marche.
“Dopo la positiva esperienza della scorsa e prima edizione, quest’anno la Festa dello Sport assume un valore ancora più significativo grazie alla collaborazione che andiamo a stringere con la comunità di San Severino Marche”, commenta Elena Veneri, assessore allo sport del Comune di Correggio. “E se l’obiettivo della Festa rimane comunque la valorizzazione e la promozione lo sport correggese, il valore del Patto con il Comune di San Severino, impegnato in una difficile fase di ricostruzione a seguito del drammatico terremoto che ha colpito il centro Italia lo scorso anno, rilancia l’idea che lo sport possa e debba avere un alto valore civico, grazie soprattutto all’impegno e alla testimonianza di tanti volontari”.
La “Festa dello Sport” è patrocinata dalla Regione Emilia-Romagna e dai Comitati Regionale e Provinciale del CONI.
Info: Ufficio Sport del Comune di Correggio, tel. 0522.635945 – sport@comune.correggio.re.it

TWEET

“Festa dello Sport” – 2017
pubbl.: 19 Settembre 2017 modif.: 22 Settembre 2017 - Ufficio Stampa

“Festa dello sport” a Correggio: sabato 30 settembre sport e solidarietà a braccetto grazie al “Patto di solidarietà” con il Comune di San Severino Marche e alla cena benefica.

Sabato 30 settembre, la seconda edizione della “Festa dello sport” – nata a Correggio nel 2016 per volontà dell’amministrazione comunale e del Forum dello Sport, che riunisce numerose società sportive – sarà cornice ideale anche per il “Patto di amicizia” che il Comune di Correggio siglerà ufficialmente con il Comune di San Severino Marche (MC), territorio colpito dal sisma dello scorso anno.
Il “Patto”, che sarà sottoscritto in Municipio, alle ore 11, dal sindaco di Correggio, Ilenia Malavasi, e da quello di San Severino Marche, Rosa Piermattei, ha lo scopo di costruire una collaborazione tra le due città, incentivando i rapporti tra associazioni culturali, ricreative e sportive, con scambi di esperienze e informazioni in campo culturale, sportivo ed educativo e confronti su temi economici specifici, in particolare quelli legati alle attività produttive e alla promozione del territorio.
A testimonianza del valore di questo accordo, alla sera – Salone delle Feste (via Fazzano), ore 20,30 – è in programma una “Cena di solidarietà” aperta a tutti, il cui ricavato sarà devoluto alle istituzioni sportive di San Severino Marche: il menu, dopo l’aperitivo e un antipasto a base di salumi, vede gramigna con salsiccia o pomodoro, arrosti, patatine, verdure, ciambella e vino bianco (adulti 20 euro; bambini fino a 12 anni 12 euro; gratuito per bambini fino a 3 anni). Le prenotazioni alla cena sono raccolte direttamente dalle società sportive aderenti al Forum dello Sport o al numero 335.7016816.
A seguire, in una serata presentata da Francesca Manzini, il sindaco Ilenia Malavasi e Andrea Rossi, sottosegretario alla Presidenza della Regione Emilia-Romagna, premiano gli atleti e le squadre che hanno ottenuto risultati di rilievo nazionale e internazionale nel corso della stagione, oltre a consegnare i riconoscimenti alla carriera a personalità di spicco del mondo sportivo correggese.
In precedenza, nel corso del pomeriggio, a partire dalle ore 16 nell’Area Verde a fianco del Salone delle Feste, varie dimostrazioni di attività sportive ed esercitazioni aperte a tutti – volley, calcio, kung fu, tennis, equitazione, basket, hockey, ciclismo – con la partecipazione delle rappresentanze delle società sportive di Correggio e San Severino Marche.
“Dopo la positiva esperienza della scorsa e prima edizione, quest’anno la Festa dello Sport assume un valore ancora più significativo grazie alla collaborazione che andiamo a stringere con la comunità di San Severino Marche”, commenta Elena Veneri, assessore allo sport del Comune di Correggio. “E se l’obiettivo della Festa rimane comunque la valorizzazione e la promozione lo sport correggese, il valore del Patto con il Comune di San Severino, impegnato in una difficile fase di ricostruzione a seguito del drammatico terremoto che ha colpito il centro Italia lo scorso anno, rilancia l’idea che lo sport possa e debba avere un alto valore civico, grazie soprattutto all’impegno e alla testimonianza di tanti volontari”.
La “Festa dello Sport” è patrocinata dalla Regione Emilia-Romagna e dai Comitati Regionale e Provinciale del CONI.
Info: Ufficio Sport del Comune di Correggio, tel. 0522.635945 – sport@comune.correggio.re.it

TWEET