Giornata Internazionale dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza 2016
pubbl.: 10 Novembre 2016 modif.: 17 Novembre 2016 - Ufficio Stampa

“Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza”: dal 17 novembre una settimana di iniziative promosse dal Coordinamento pedagogico distrettuale di Correggio. Martedì 22 novembre incontro pubblico con il Prof. Andrea Ceciliani.

Il 20 novembre ricorre la “Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza” che ricorda la data, nel 1989, in cui l’ONU ha approvato la Convenzione dei Diritti dell’Infanzia, composta da 54 articoli.
Quest’anno il Coordinamento pedagogico distrettuale di Correggio propone di ricordare la Convezione valorizzando tre dei suoi articoli che sottolineano l’importanza dell’identità (art. 7), della libertà di espressione e ricerca (art. 13) e del diritto al gioco e al tempo libero (art. 31).
Nella settimana dal 17 al 23 novembre i servizi educativi e le scuole di Campagnola Emilia, Correggio, Fabbrico, Rio Saliceto, Rolo e San Martino in Rio promuoveranno eventi, iniziative ed esperienze su questo tema, coinvolgendo bambini e famiglie.
A Correggio, martedì 22 novembre, nella sala polivalente della scuola San Francesco, alle ore 20,30, sarà ospite Andrea Ceciliani, docente al Dipartimento di Scienze per la Qualità della Vita dell’Università di Bologna, per un incontro aperto a famiglie e operatori dal titolo “NaturalMente – Outodoor education e sviluppo psicofisico del bambino”: quali significati assumono corpo e movimento nell’educazione dei bambini 0-6 anni? Quale importanza ha il gioco libero nell’infanzia? Come l’outdoor education può sostenere qualitativamente l’azione educativa?
L’incontro è ad ingresso libero, fino a esaurimento posti.

TWEET

Giornata Internazionale dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza 2016
pubbl.: 10 Novembre 2016 modif.: 17 Novembre 2016 - Ufficio Stampa

“Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza”: dal 17 novembre una settimana di iniziative promosse dal Coordinamento pedagogico distrettuale di Correggio. Martedì 22 novembre incontro pubblico con il Prof. Andrea Ceciliani.

Il 20 novembre ricorre la “Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza” che ricorda la data, nel 1989, in cui l’ONU ha approvato la Convenzione dei Diritti dell’Infanzia, composta da 54 articoli.
Quest’anno il Coordinamento pedagogico distrettuale di Correggio propone di ricordare la Convezione valorizzando tre dei suoi articoli che sottolineano l’importanza dell’identità (art. 7), della libertà di espressione e ricerca (art. 13) e del diritto al gioco e al tempo libero (art. 31).
Nella settimana dal 17 al 23 novembre i servizi educativi e le scuole di Campagnola Emilia, Correggio, Fabbrico, Rio Saliceto, Rolo e San Martino in Rio promuoveranno eventi, iniziative ed esperienze su questo tema, coinvolgendo bambini e famiglie.
A Correggio, martedì 22 novembre, nella sala polivalente della scuola San Francesco, alle ore 20,30, sarà ospite Andrea Ceciliani, docente al Dipartimento di Scienze per la Qualità della Vita dell’Università di Bologna, per un incontro aperto a famiglie e operatori dal titolo “NaturalMente – Outodoor education e sviluppo psicofisico del bambino”: quali significati assumono corpo e movimento nell’educazione dei bambini 0-6 anni? Quale importanza ha il gioco libero nell’infanzia? Come l’outdoor education può sostenere qualitativamente l’azione educativa?
L’incontro è ad ingresso libero, fino a esaurimento posti.

TWEET