Giornata nazionale del trekking urbano a Correggio
pubbl.: 13 Ottobre 2015 modif.: 4 Novembre 2015 - Ufficio Stampa

Trekking UrbanoAnche Correggio partecipa alla “XII Giornata Nazionale del trekking urbano”, che si svolge sabato 31 ottobre per una vera e propria “edizione da record”: sono infatti oltre cinquanta le città d’arte italiane che hanno aderito all’iniziativa, cinquanta Comuni che offriranno un ricco programma di appuntamenti per scoprire, camminando, i luoghi più suggestivi delle città italiane, attraverso percorsi che uniscono arte, cultura, gusto e prodotti enogastronomici tipici. L’edizione 2015 del “Trekking Urbano”, intitolata “Cibo per l’anima, cibo per il corpo”, sarà un evento da vivere attraverso i cinque sensi: ogni percorso propone itinerari “prelibati”, adatti anche ai meno sportivi, che inizieranno camminando alla scoperta dei luoghi e si concluderanno con la degustazione di prodotti e piatti della tradizione enogastronomica italiana.
Per quanto riguarda Correggio, apriranno le loro porte Palazzo dei Principi e l’antico Palazzo di Nicolò Da Correggio, l’odierno Teatro Asioli e il Palazzo Municipale, per ripercorrere i luoghi della vita di Antonio Allegri in una camminata che si concluderà a Palazzo Jesi. A corollario delle visite, due appuntamenti gastronomici: il primo con assaggi di scarpasòt, busilàn, Parmigiano Reggiano e aceto balsamico tradizionale, il secondo – facoltativo perché a pagamento – al “Ristorante Il Correggio”, all’interno di Palazzo Jesi con una cena di degustazione a base di lambusco.
Il tempo di percorrenza è di circa tre ore (più l’eventuale cena), con partenza da Palazzo Principi alle ore 17.
Per informazioni: Informaturismo, tel. 0522.631770 – turismo@comune.correggio.re.it
Per prenotazioni alla cena: tel. 0522.641000.

Il “trekking urbano” è un’attività che coniuga sport, arte, gusto e voglia di scoprire gli angoli più nascosti e curiosi delle città. Si tratta di una forma di turismo “vagabonding”, libera e ricca di sorprese, adatta a tutte le età, senza un particolare allenamento preventivo. Oltre ad essere un’attività che fa bene al fisico e alla mente, il trekking urbano “fa bene” anche alle città perché permette di decongestionare le zone attraversate dai flussi turistici tradizionali, allargare il raggio delle visite alle aree più periferiche dei centri urbani e prolungare i soggiorni.

TWEET

Giornata nazionale del trekking urbano a Correggio
pubbl.: 13 Ottobre 2015 modif.: 4 Novembre 2015 - Ufficio Stampa

Trekking UrbanoAnche Correggio partecipa alla “XII Giornata Nazionale del trekking urbano”, che si svolge sabato 31 ottobre per una vera e propria “edizione da record”: sono infatti oltre cinquanta le città d’arte italiane che hanno aderito all’iniziativa, cinquanta Comuni che offriranno un ricco programma di appuntamenti per scoprire, camminando, i luoghi più suggestivi delle città italiane, attraverso percorsi che uniscono arte, cultura, gusto e prodotti enogastronomici tipici. L’edizione 2015 del “Trekking Urbano”, intitolata “Cibo per l’anima, cibo per il corpo”, sarà un evento da vivere attraverso i cinque sensi: ogni percorso propone itinerari “prelibati”, adatti anche ai meno sportivi, che inizieranno camminando alla scoperta dei luoghi e si concluderanno con la degustazione di prodotti e piatti della tradizione enogastronomica italiana.
Per quanto riguarda Correggio, apriranno le loro porte Palazzo dei Principi e l’antico Palazzo di Nicolò Da Correggio, l’odierno Teatro Asioli e il Palazzo Municipale, per ripercorrere i luoghi della vita di Antonio Allegri in una camminata che si concluderà a Palazzo Jesi. A corollario delle visite, due appuntamenti gastronomici: il primo con assaggi di scarpasòt, busilàn, Parmigiano Reggiano e aceto balsamico tradizionale, il secondo – facoltativo perché a pagamento – al “Ristorante Il Correggio”, all’interno di Palazzo Jesi con una cena di degustazione a base di lambusco.
Il tempo di percorrenza è di circa tre ore (più l’eventuale cena), con partenza da Palazzo Principi alle ore 17.
Per informazioni: Informaturismo, tel. 0522.631770 – turismo@comune.correggio.re.it
Per prenotazioni alla cena: tel. 0522.641000.

Il “trekking urbano” è un’attività che coniuga sport, arte, gusto e voglia di scoprire gli angoli più nascosti e curiosi delle città. Si tratta di una forma di turismo “vagabonding”, libera e ricca di sorprese, adatta a tutte le età, senza un particolare allenamento preventivo. Oltre ad essere un’attività che fa bene al fisico e alla mente, il trekking urbano “fa bene” anche alle città perché permette di decongestionare le zone attraversate dai flussi turistici tradizionali, allargare il raggio delle visite alle aree più periferiche dei centri urbani e prolungare i soggiorni.

TWEET