“Il familiare che cura”: un corso di valorizzazione per la figura del “caregiver”
pubbl.: 21 Febbraio 2017 - Ufficio Stampa

“Il familiare che cura”, conoscere e valorizzare la figura del “caregiver famigliare”.

Dopo l’ottimo riscontro degli anni scorsi, riparte, martedì 28 febbraio, “Il familiare che cura“, ciclo di incontri rivolto ai familiari che assistono loro cari  fragili o non autosufficienti, affetti da patologie croniche o degenerative. L’iniziativa, giunta alla sesta edizione, pubblica e gratuita, è promossa dall’Unione Comuni Pianura Reggiana, con la collaborazione tecnica della “Cooperativa Anziani e non solo” e il patrocinio di CARER, associazione dei caregiver familiari dell’Emilia-Romagna.
Ai partecipanti sarà offerta gratuitamente la possibilità di accedere ad un corso on line per caregiver familiari e di partecipare a sette incontri a cadenza settimanale che si terranno il martedì, dalle 20,30 alle 22,30, nella Sala Incontri in Via Carletti 2 a Correggio (a fianco del CUP e della Casa Residenza Anziani Le Robinie).
Tema centrale di tutti gli appuntamenti è il ruolo del familiare che assiste una persona malata e i vari argomenti – servizi territoriali di supporto per l’assistenza agli anziani, indennità di accompagnamento e agevolazioni fiscali per la disabilità e la non autosufficienza, patologie delle persone anziane e problematiche cognitive, supporto assistenziale alle funzioni di vita quotidiana, deambulazione e mobilizzazione, diritti degli anziani e diritti dei familiari che assistono, ruolo dell’amministratore di sostegno – saranno affrontati da esperti nelle cure familiari, assistenti sociali, medici e coordinatori sanitari, responsabili di attività assistenziali, fisioterapisti, avvocati, esperti di agevolazioni per la disabilità e la non autosufficienza.
Info e iscrizioni: Servizi Sociali Pianura Reggiana, corso Mazzini 33 Correggio, tel. 0522.644611 – servizi.sociali@pianurareggiana.it

TWEET

“Il familiare che cura”: un corso di valorizzazione per la figura del “caregiver”
pubbl.: 21 Febbraio 2017 - Ufficio Stampa

“Il familiare che cura”, conoscere e valorizzare la figura del “caregiver famigliare”.

Dopo l’ottimo riscontro degli anni scorsi, riparte, martedì 28 febbraio, “Il familiare che cura“, ciclo di incontri rivolto ai familiari che assistono loro cari  fragili o non autosufficienti, affetti da patologie croniche o degenerative. L’iniziativa, giunta alla sesta edizione, pubblica e gratuita, è promossa dall’Unione Comuni Pianura Reggiana, con la collaborazione tecnica della “Cooperativa Anziani e non solo” e il patrocinio di CARER, associazione dei caregiver familiari dell’Emilia-Romagna.
Ai partecipanti sarà offerta gratuitamente la possibilità di accedere ad un corso on line per caregiver familiari e di partecipare a sette incontri a cadenza settimanale che si terranno il martedì, dalle 20,30 alle 22,30, nella Sala Incontri in Via Carletti 2 a Correggio (a fianco del CUP e della Casa Residenza Anziani Le Robinie).
Tema centrale di tutti gli appuntamenti è il ruolo del familiare che assiste una persona malata e i vari argomenti – servizi territoriali di supporto per l’assistenza agli anziani, indennità di accompagnamento e agevolazioni fiscali per la disabilità e la non autosufficienza, patologie delle persone anziane e problematiche cognitive, supporto assistenziale alle funzioni di vita quotidiana, deambulazione e mobilizzazione, diritti degli anziani e diritti dei familiari che assistono, ruolo dell’amministratore di sostegno – saranno affrontati da esperti nelle cure familiari, assistenti sociali, medici e coordinatori sanitari, responsabili di attività assistenziali, fisioterapisti, avvocati, esperti di agevolazioni per la disabilità e la non autosufficienza.
Info e iscrizioni: Servizi Sociali Pianura Reggiana, corso Mazzini 33 Correggio, tel. 0522.644611 – servizi.sociali@pianurareggiana.it

TWEET