Mario Schifano e la tv, 100 momenti
pubbl.: 7 Novembre 2012 - Ufficio Stampa

Il Museo civico “Il Correggio” ha il privilegio di ospitare  – con vernissage inaugurale sabato 10 novembre, ore 17,30 – la mostra di Mario Schifano, “Mario Schifano e la Tv, 100 Momenti”.
L’iniziativa, realizzata grazie al contributo di Gruppo Argenta, presenta la visione geniale del maestro della pop art, Mario Schifano, in un viaggio frenetico attraverso le immagini trasmesse dalla televisione: la società, i consumi, le tendenze, la politica come lo sport e l’architettura urbana, vengono scandagliati dall’occhio meccanico della macchina fotografica di Schifano, per poi rinascere con nuovi significati dopo l’intervento pittorico dell’artista sulle fotografie.
Una rassegna fatta di frammenti, che irrompono senza annunci, che colmano i vuoti del flusso televisivo e che diventano più interessanti dei programmi che si stanno susseguendo, capaci di rispondere alle esigenze di un pubblico sempre più frenetico nella corsa al cambio di canale e alla ricerca di programmi in pillole, di pochissimi minuti.
La mostra è particolarmente attuale perché indaga i linguaggi più diffusi e contemporanei, concentrandosi in modo particolare su quello televisivo. Schifano è un osservatore privilegiato della nostra società e le sue istantanee sono veri e propri frammenti di vita.
Mario Schifano e la Tv, 100 Momenti” è una rassegna di opere uniche, nello specifico smalti su fotografia, che racconta la nostra società multimediale. L’esposizione vanta una particolare selezione di opere raccolte nell’arco di molti anni grazie al rapporto di stima e amicizia intercorso tra Brasilia Pellegrinelli e Mario Schifano. (infatti saranno esposte anche alcune opere dedicate proprio alla Pellegrinelli).
Si tratta di una collezione di opere uniche, fotografie scattate allo schermo televisivo e dipinte a tecnica mista durante gli ultimi anni di attività del maestro: acrilici, oli, smalti, pennarelli, matite grasse e penne, su fotografia.
Mario Schifano, genio indiscusso del nostro secolo, ha esposto nei più importanti musei del mondo: Centre Pompidou di Parigi, Guggenheim Museum di New York, Museum of Modern Art di Tokio e ha lavorato fin da giovanissimo a New York,  fianco a fianco di Andy Warhol e di tutto il gruppo della pop art americana.


Sede: Museo Il Correggio – Palazzo Principi
Durata: dal 10 novembre 2012 al 12 gennaio 2013
Inaugurazione: sabato 10 novembre ore 17,30
Orari: sabato 15,30 – 18,30; domenica e festivi 10 – 12,30 e 15,30 – 18,30
A cura di: Brasilia Pellegrinelli e Azzurra Casiraghi – Studio d’arte ART ACTION, Milano.

TWEET

Mario Schifano e la tv, 100 momenti
pubbl.: 7 Novembre 2012 - Ufficio Stampa

Il Museo civico “Il Correggio” ha il privilegio di ospitare  – con vernissage inaugurale sabato 10 novembre, ore 17,30 – la mostra di Mario Schifano, “Mario Schifano e la Tv, 100 Momenti”.
L’iniziativa, realizzata grazie al contributo di Gruppo Argenta, presenta la visione geniale del maestro della pop art, Mario Schifano, in un viaggio frenetico attraverso le immagini trasmesse dalla televisione: la società, i consumi, le tendenze, la politica come lo sport e l’architettura urbana, vengono scandagliati dall’occhio meccanico della macchina fotografica di Schifano, per poi rinascere con nuovi significati dopo l’intervento pittorico dell’artista sulle fotografie.
Una rassegna fatta di frammenti, che irrompono senza annunci, che colmano i vuoti del flusso televisivo e che diventano più interessanti dei programmi che si stanno susseguendo, capaci di rispondere alle esigenze di un pubblico sempre più frenetico nella corsa al cambio di canale e alla ricerca di programmi in pillole, di pochissimi minuti.
La mostra è particolarmente attuale perché indaga i linguaggi più diffusi e contemporanei, concentrandosi in modo particolare su quello televisivo. Schifano è un osservatore privilegiato della nostra società e le sue istantanee sono veri e propri frammenti di vita.
Mario Schifano e la Tv, 100 Momenti” è una rassegna di opere uniche, nello specifico smalti su fotografia, che racconta la nostra società multimediale. L’esposizione vanta una particolare selezione di opere raccolte nell’arco di molti anni grazie al rapporto di stima e amicizia intercorso tra Brasilia Pellegrinelli e Mario Schifano. (infatti saranno esposte anche alcune opere dedicate proprio alla Pellegrinelli).
Si tratta di una collezione di opere uniche, fotografie scattate allo schermo televisivo e dipinte a tecnica mista durante gli ultimi anni di attività del maestro: acrilici, oli, smalti, pennarelli, matite grasse e penne, su fotografia.
Mario Schifano, genio indiscusso del nostro secolo, ha esposto nei più importanti musei del mondo: Centre Pompidou di Parigi, Guggenheim Museum di New York, Museum of Modern Art di Tokio e ha lavorato fin da giovanissimo a New York,  fianco a fianco di Andy Warhol e di tutto il gruppo della pop art americana.


Sede: Museo Il Correggio – Palazzo Principi
Durata: dal 10 novembre 2012 al 12 gennaio 2013
Inaugurazione: sabato 10 novembre ore 17,30
Orari: sabato 15,30 – 18,30; domenica e festivi 10 – 12,30 e 15,30 – 18,30
A cura di: Brasilia Pellegrinelli e Azzurra Casiraghi – Studio d’arte ART ACTION, Milano.

TWEET