Mercatino regionale piemontese
pubbl.: 27 Novembre 2015 - Ufficio Stampa

Mercatino regionale piemontese copiaÈ il Piemonte, con i suoi prodotti tipici enogastronomici e artigianali, il protagonista dell’apertura del calendario delle iniziative del periodo natalizio a Correggio, con l’accensione delle luminarie in centro storico: sabato 28 e domenica 29 novembre, dunque, corso Mazzini si anima con gli stand del “Mercatino regionale piemontese”, patrocinato dal Comune di Correggio e dalla Regione Piemonte: dalle ore 9,30 alle 19,30, sarà possibile scoprire e gustare i prodotti della cucina e dell’artigianato piemontese, le manifestazioni e il suo territorio, attraverso aziende d’eccellenza in grado di trasmettere al pubblico la passione e l’impegno con i quali mantengono in vita lavorazioni tradizionali. A disposizione del pubblico la possibilità di assaggiare e acquistare prodotti selezionati e non facilmente reperibili in commercio.
Momento culturale e parte integrante del “Mercatino Regionale Piemontese” è il percorso gratuito rivolto ai bambini de “I giochi di una volta”, che valorizza ulteriormente il fatto che tutti i prodotti artigianali proposti nel mercatino sono parte di una tradizione complessiva, culturale e in questo caso ludica, che affonda le proprie radici nel passato.

TWEET

Mercatino regionale piemontese
pubbl.: 27 Novembre 2015 - Ufficio Stampa

Mercatino regionale piemontese copiaÈ il Piemonte, con i suoi prodotti tipici enogastronomici e artigianali, il protagonista dell’apertura del calendario delle iniziative del periodo natalizio a Correggio, con l’accensione delle luminarie in centro storico: sabato 28 e domenica 29 novembre, dunque, corso Mazzini si anima con gli stand del “Mercatino regionale piemontese”, patrocinato dal Comune di Correggio e dalla Regione Piemonte: dalle ore 9,30 alle 19,30, sarà possibile scoprire e gustare i prodotti della cucina e dell’artigianato piemontese, le manifestazioni e il suo territorio, attraverso aziende d’eccellenza in grado di trasmettere al pubblico la passione e l’impegno con i quali mantengono in vita lavorazioni tradizionali. A disposizione del pubblico la possibilità di assaggiare e acquistare prodotti selezionati e non facilmente reperibili in commercio.
Momento culturale e parte integrante del “Mercatino Regionale Piemontese” è il percorso gratuito rivolto ai bambini de “I giochi di una volta”, che valorizza ulteriormente il fatto che tutti i prodotti artigianali proposti nel mercatino sono parte di una tradizione complessiva, culturale e in questo caso ludica, che affonda le proprie radici nel passato.

TWEET