“Passi di libertà”, una mostra e un incontro su 70 anni di diritti della donna
pubbl.: 13 Ottobre 2017 - Ufficio Stampa

“Passi di libertà – Il cammino dei nostri primi 70 anni”: a Correggio una mostra e un incontro su 70 anni di diritti della donna.

Passi di libertà – Il cammino dei nostri primi 70 anni” è il titolo della mostra foto-documentaria, a cura di Elena Falciano e Caterina Liotti, dedicata al 70esimo anniversario del primo voto delle donne, che sarà inaugurata a Correggio, sabato 14 ottobre, alle ore 11,30, nella Sala Putti di Palazzo dei Principi. Dopo i saluti del sindaco di Correggio, Ilenia Malavasi, intervengono all’inaugurazione Marzia Dall’Aglio, segretaria provinciale SPI CGIL, Vittorina Maestroni, Centro documentazione Donna Modena, Gabriella Dionigi, Coordinamento Donne SPI Cgil Emilia-Romagna, e Roberta Mori, consigliere regionale Emilia-Romagna.
In occasione della mostra, lunedì 16 ottobre, alle ore 16, nella sala conferenze “A. Recordati” di Palazzo dei Principi, è in programma “I diritti (negati) delle donne nel mondo”, dibattito con Thomas Casadei, docente all’Università di Modena e Reggio Emilia, Chaimaa Fatihi, autrice del libro “Non ci avrete mai”, e Caterina Liotti, curatrice della mostra. Coordina Maria Nella Casali, Coordinamento Donne SPI Cgil Reggio Emilia.
Promossa dai Coordinamenti Donne SPI Cgil Emilia Romagna, Modena e Reggio Emilia e dal Centro Documentazione Donna Modena, in collaborazione con la Fondazione Argentina Altobelli e la CGIL Emilia Romagna, con il patrocinio della Regione Emilia-Romagna e dell’Università di Modena e Reggio Emilia, “Passi di libertà” è un’esposizione itinerante che racconta, attraverso fotografie, filmati, documenti e pubblicità, la strada fatta e quella ancora da fare per la piena cittadinanza delle donne, dalla conquista del voto alle battaglie per i diritti civili e sociali paritari.
L’allestimento restituisce una storia collettiva di memorie individuali, fatte di lavoro quotidiano, impegno politico nel sindacato, nei partiti e nelle associazioni femminili.
La mostra rimarrà aperta fino al prossimo 22 ottobre.

PASSI DI LIBERTÀ – IL CAMMINO DEI NOSTRI PRIMI 70 ANNI
a cura di Elena Falciano e Caterina Liotti
Correggio, Palazzo dei Principi, Sala Putti
14 – 22 ottobre 2017
Inaugurazione: sabato 14 ottobre, ore 11,30
Orari di apertura: domenica 15 e 22 ottobre, 10 – 12,30 e 15,30 – 18,30; lunedì 16 ottobre, ore 14,30 – 19,30; da martedì 17 a sabato 21 ottobre, ore 9 – 19,30.
Info e prenotazione visite guidate: cell. 347.5474200.
Ingresso libero.

TWEET

“Passi di libertà”, una mostra e un incontro su 70 anni di diritti della donna
pubbl.: 13 Ottobre 2017 - Ufficio Stampa

“Passi di libertà – Il cammino dei nostri primi 70 anni”: a Correggio una mostra e un incontro su 70 anni di diritti della donna.

Passi di libertà – Il cammino dei nostri primi 70 anni” è il titolo della mostra foto-documentaria, a cura di Elena Falciano e Caterina Liotti, dedicata al 70esimo anniversario del primo voto delle donne, che sarà inaugurata a Correggio, sabato 14 ottobre, alle ore 11,30, nella Sala Putti di Palazzo dei Principi. Dopo i saluti del sindaco di Correggio, Ilenia Malavasi, intervengono all’inaugurazione Marzia Dall’Aglio, segretaria provinciale SPI CGIL, Vittorina Maestroni, Centro documentazione Donna Modena, Gabriella Dionigi, Coordinamento Donne SPI Cgil Emilia-Romagna, e Roberta Mori, consigliere regionale Emilia-Romagna.
In occasione della mostra, lunedì 16 ottobre, alle ore 16, nella sala conferenze “A. Recordati” di Palazzo dei Principi, è in programma “I diritti (negati) delle donne nel mondo”, dibattito con Thomas Casadei, docente all’Università di Modena e Reggio Emilia, Chaimaa Fatihi, autrice del libro “Non ci avrete mai”, e Caterina Liotti, curatrice della mostra. Coordina Maria Nella Casali, Coordinamento Donne SPI Cgil Reggio Emilia.
Promossa dai Coordinamenti Donne SPI Cgil Emilia Romagna, Modena e Reggio Emilia e dal Centro Documentazione Donna Modena, in collaborazione con la Fondazione Argentina Altobelli e la CGIL Emilia Romagna, con il patrocinio della Regione Emilia-Romagna e dell’Università di Modena e Reggio Emilia, “Passi di libertà” è un’esposizione itinerante che racconta, attraverso fotografie, filmati, documenti e pubblicità, la strada fatta e quella ancora da fare per la piena cittadinanza delle donne, dalla conquista del voto alle battaglie per i diritti civili e sociali paritari.
L’allestimento restituisce una storia collettiva di memorie individuali, fatte di lavoro quotidiano, impegno politico nel sindacato, nei partiti e nelle associazioni femminili.
La mostra rimarrà aperta fino al prossimo 22 ottobre.

PASSI DI LIBERTÀ – IL CAMMINO DEI NOSTRI PRIMI 70 ANNI
a cura di Elena Falciano e Caterina Liotti
Correggio, Palazzo dei Principi, Sala Putti
14 – 22 ottobre 2017
Inaugurazione: sabato 14 ottobre, ore 11,30
Orari di apertura: domenica 15 e 22 ottobre, 10 – 12,30 e 15,30 – 18,30; lunedì 16 ottobre, ore 14,30 – 19,30; da martedì 17 a sabato 21 ottobre, ore 9 – 19,30.
Info e prenotazione visite guidate: cell. 347.5474200.
Ingresso libero.

TWEET