Pista di atletica “Dorando Pietri”: il progetto di riqualificazione presentato dal Comune di Correggio inserito tra quelli finanziati dalla Regione Emilia-Romagna
pubbl.: 20 luglio 2018 modif.: 2 novembre 2018 - Ufficio Stampa

Pista di atletica “Dorando Pietri”: il progetto di riqualificazione presentato dal Comune di Correggio inserito tra quelli finanziati dalla Regione Emilia-Romagna.

C’è anche la pista di atletica “Dorando Pietri” di Correggio tra le 120 strutture che avranno accesso al finanziamento regionale per la riqualificazione e il riammodernamento degli impianti sportivi approvato giovedì 19 luglio dalla Giunta della Regione Emilia-Romagna. Palazzetti dello sport e strutture polivalenti rimesse a nuovo per le più diverse discipline, dal calcio al rugby passando per quelle paralimpiche, campi da gioco, spazi all’aperto, palestre e piscine saranno dunque oggetto di un piano importante che coinvolgerà l’intero territorio regionale in una maxi operazione di rinnovamento e ristrutturazione del proprio patrimonio impiantistico sportivo.
120 i progetti dichiarati ammissibili, 19 quelli in provincia di Reggio Emilia, per complessivi 4,9 milioni: tra questi, appunto, la pista di atletica correggese, che riceverà un finanziamento di 200mila euro, il 50%, cioè il massimo contributo ammissibile, dell’importo previsto per la sua completa riqualificazione.
“È una bellissima notizia per la nostra città, per lo sport correggese e per tutti cittadini che ogni giorno usufruiscono dello spazio alla pista di atletica, inserita nello splendido contesto del nostro parco urbano”, commenta il sindaco di Correggio, Ilenia Malavasi. “Fin dalla sua inaugurazione, la pista d’atletica ha rappresentato un’eccellenza nel contesto dell’impiantistica sportiva di Correggio, ma nel tempo la sua superficie era andata deteriorandosi, consentendo ancora un uso quotidiano da parte degli utenti – grazie anche alla costante manutenzione svolta dal soggetto gestore, Self Atletica – ma impedendone di fatto l’utilizzo per le gare e i meeting di atletica. La riqualificazione della pista Dorando Pietri era un impegno che ci eravamo presi al momento della nostra elezione e siamo molto felici di poterlo mantenere, dopo aver presentato in Regione un progetto ben fatto, ammesso ai finanziamenti stanziati per l’impiantistica sportiva regionale. Per l’amministrazione lo sport ha un valore principalmente educativo, ma non abbiamo tralasciato l’aspetto agonistico, intervenendo, in questi anni, sulle strutture – ultima in ordine di tempo la riqualificazione della palestra delle scuole medie – e collaborando con le società sportive, riunite ora nel Forum dello Sport, con cui stiamo lavorando già alla prossima “Festa dello sport”, in programma nel mese di settembre”.

TWEET

Pista di atletica “Dorando Pietri”: il progetto di riqualificazione presentato dal Comune di Correggio inserito tra quelli finanziati dalla Regione Emilia-Romagna
pubbl.: 20 luglio 2018 modif.: 2 novembre 2018 - Ufficio Stampa

Pista di atletica “Dorando Pietri”: il progetto di riqualificazione presentato dal Comune di Correggio inserito tra quelli finanziati dalla Regione Emilia-Romagna.

C’è anche la pista di atletica “Dorando Pietri” di Correggio tra le 120 strutture che avranno accesso al finanziamento regionale per la riqualificazione e il riammodernamento degli impianti sportivi approvato giovedì 19 luglio dalla Giunta della Regione Emilia-Romagna. Palazzetti dello sport e strutture polivalenti rimesse a nuovo per le più diverse discipline, dal calcio al rugby passando per quelle paralimpiche, campi da gioco, spazi all’aperto, palestre e piscine saranno dunque oggetto di un piano importante che coinvolgerà l’intero territorio regionale in una maxi operazione di rinnovamento e ristrutturazione del proprio patrimonio impiantistico sportivo.
120 i progetti dichiarati ammissibili, 19 quelli in provincia di Reggio Emilia, per complessivi 4,9 milioni: tra questi, appunto, la pista di atletica correggese, che riceverà un finanziamento di 200mila euro, il 50%, cioè il massimo contributo ammissibile, dell’importo previsto per la sua completa riqualificazione.
“È una bellissima notizia per la nostra città, per lo sport correggese e per tutti cittadini che ogni giorno usufruiscono dello spazio alla pista di atletica, inserita nello splendido contesto del nostro parco urbano”, commenta il sindaco di Correggio, Ilenia Malavasi. “Fin dalla sua inaugurazione, la pista d’atletica ha rappresentato un’eccellenza nel contesto dell’impiantistica sportiva di Correggio, ma nel tempo la sua superficie era andata deteriorandosi, consentendo ancora un uso quotidiano da parte degli utenti – grazie anche alla costante manutenzione svolta dal soggetto gestore, Self Atletica – ma impedendone di fatto l’utilizzo per le gare e i meeting di atletica. La riqualificazione della pista Dorando Pietri era un impegno che ci eravamo presi al momento della nostra elezione e siamo molto felici di poterlo mantenere, dopo aver presentato in Regione un progetto ben fatto, ammesso ai finanziamenti stanziati per l’impiantistica sportiva regionale. Per l’amministrazione lo sport ha un valore principalmente educativo, ma non abbiamo tralasciato l’aspetto agonistico, intervenendo, in questi anni, sulle strutture – ultima in ordine di tempo la riqualificazione della palestra delle scuole medie – e collaborando con le società sportive, riunite ora nel Forum dello Sport, con cui stiamo lavorando già alla prossima “Festa dello sport”, in programma nel mese di settembre”.

TWEET