Popoli senza terra
pubbl.: 28 Gennaio 2010 - Ufficio Stampa

Sabato 30 gennaio, a partire dalle 16, nella sala conferenza “A. Ricordati” di Palazzo Principi a Correggio, si svolge “Popoli senza terra: Kurdi, Palestinesi, Sahrawi”, un seminario (con allestimento di una mostra) per celebrare la Giornata Internazione dedicata alla Pace e il 62° anniversario della morte del Mahatma Gandhi.
Il seminario vede protagonisti Mirella Galletti, docente di storia dei paesi Islamici alla Seconda Università di Napoli, Omar Mih, rappresentante sahrawi del Fronte Polisario in Italia, e Youssef Salman delegato della Mezzaluna Rossa palestinese in Italia.
L’iniziativa è organizzata dall’Associazione “Azadì”, in collaborazione con “Jaima Sahrawi” e “Mezzaluna Rossa Palestinese”, nell’ambito di un progetto sostenuto dal Csv DarVoce di Reggio Emilia.
La mostra presenta invece fotografie dai tre paesi – Kurdistan, Palestina e Saharwi – sarà visitabile sabato 30 dalle 16 alle 19 e domenica 31 gennaio dalle 10 alle 12,30 e dalle 15,30 alle 18,30.
Per informazioni: 348.2859901, info@azadi-kurdistan.org


 


L’Associazione “Azadì” lavora sul tema delle migrazioni, in particolare quella del popolo kurdo. Si propone di informare e sensibilizzare i cittadini, in modo particolare gli studenti e le loro famiglie, sulla cultura e la realtà dei migranti in generale, e del popolo kurdo in particolare. Grazie a queste attività l’associazione, nuova sul territorio reggiano, intende farsi conoscere ed entrare in contatto con altre associazioni.

TWEET

Popoli senza terra
pubbl.: 28 Gennaio 2010 - Ufficio Stampa

Sabato 30 gennaio, a partire dalle 16, nella sala conferenza “A. Ricordati” di Palazzo Principi a Correggio, si svolge “Popoli senza terra: Kurdi, Palestinesi, Sahrawi”, un seminario (con allestimento di una mostra) per celebrare la Giornata Internazione dedicata alla Pace e il 62° anniversario della morte del Mahatma Gandhi.
Il seminario vede protagonisti Mirella Galletti, docente di storia dei paesi Islamici alla Seconda Università di Napoli, Omar Mih, rappresentante sahrawi del Fronte Polisario in Italia, e Youssef Salman delegato della Mezzaluna Rossa palestinese in Italia.
L’iniziativa è organizzata dall’Associazione “Azadì”, in collaborazione con “Jaima Sahrawi” e “Mezzaluna Rossa Palestinese”, nell’ambito di un progetto sostenuto dal Csv DarVoce di Reggio Emilia.
La mostra presenta invece fotografie dai tre paesi – Kurdistan, Palestina e Saharwi – sarà visitabile sabato 30 dalle 16 alle 19 e domenica 31 gennaio dalle 10 alle 12,30 e dalle 15,30 alle 18,30.
Per informazioni: 348.2859901, info@azadi-kurdistan.org


 


L’Associazione “Azadì” lavora sul tema delle migrazioni, in particolare quella del popolo kurdo. Si propone di informare e sensibilizzare i cittadini, in modo particolare gli studenti e le loro famiglie, sulla cultura e la realtà dei migranti in generale, e del popolo kurdo in particolare. Grazie a queste attività l’associazione, nuova sul territorio reggiano, intende farsi conoscere ed entrare in contatto con altre associazioni.

TWEET