Un nuovo laboratorio audio-video per alla scuola secondaria di primo grado “Marconi”
pubbl.: 5 Marzo 2019 - Ufficio Stampa

Un nuovo laboratorio audio-video per alla scuola secondaria di primo grado “Marconi” di Correggio: inaugurazione giovedì 7 marzo, alle ore 18.

Giovedì 7 marzo, alle ore 18, inaugura il nuovo laboratorio per la produzione e il montaggio di video alla scuola secondaria di primo grado “Marconi” di Correggio. All’inaugurazione intervengono il sindaco di Correggio, Ilenia Malavasi, e il dirigente dell’Istituto comprensivo Correggio 1, Luciano Caselli, con la partecipazione dell’attore Andrea Libero Gherpelli.
L’intervento ha visto un investimento da parte dell’amministrazione comunale di 23.900 euro, per lavori di sostituzione degli infissi e opere murarie, oltre alla riqualificazione dell’impianto elettrico. A questi si aggiungono 4.610 euro del fondo PON, ottenuti dalla scuola per il sostegno al progetto “Ciak, si apprende”.
“Questo intervento va a dotare la scuola di uno spazio flessibile al servizio di una molteplicità di bisogni educativi e didattici”, commenta il sindaco di Correggio, Ilenia Malavasi. “Uno spazio della scuola, attualmente non utilizzato, è stato così riqualificato – grazie anche al prezioso lavoro messo a disposizione dalle famiglie, che ringrazio – e dotato di strumentazioni tecniche e tecnologiche, rendendolo multifunzionale e adatto per la produzione audio-video, allo scopo di incentivare una conoscenza specifica in grado di veicolare contenuti importanti. Inoltre, questo nuovo spazio laboratoriale prevede aperture anche in orario extrascolastico, per incontri e collaborazioni tra gruppi di studenti. Un vero e proprio spazio creativo, dunque, a servizio della scuola, dei ragazzi e degli insegnanti e un investimento che si inserisce nel percorso e di attenzione che la nostra amministrazione sta rivolgendo in particolare ad una fascia d’età, quella preadolescenziale, sulla quale siamo al lavoro, con tutti i soggetti coinvolti, a partire dalle famiglie, con l’obiettivo di promuoverne sempre più il benessere”.
Nel corso dell’inaugurazione, la responsabile del progetto “Ciak si apprende”, prof.ssa Maria Letizia Zito, presenterà alcuni video già realizzati dai ragazzi. L’accoglienza in musica, invece, sarà a cura dei ragazzi dell’Orchestra dell’Indirizzo Musicale dell’Istituto comprensivo Correggio 1.

TWEET

Un nuovo laboratorio audio-video per alla scuola secondaria di primo grado “Marconi”
pubbl.: 5 Marzo 2019 - Ufficio Stampa

Un nuovo laboratorio audio-video per alla scuola secondaria di primo grado “Marconi” di Correggio: inaugurazione giovedì 7 marzo, alle ore 18.

Giovedì 7 marzo, alle ore 18, inaugura il nuovo laboratorio per la produzione e il montaggio di video alla scuola secondaria di primo grado “Marconi” di Correggio. All’inaugurazione intervengono il sindaco di Correggio, Ilenia Malavasi, e il dirigente dell’Istituto comprensivo Correggio 1, Luciano Caselli, con la partecipazione dell’attore Andrea Libero Gherpelli.
L’intervento ha visto un investimento da parte dell’amministrazione comunale di 23.900 euro, per lavori di sostituzione degli infissi e opere murarie, oltre alla riqualificazione dell’impianto elettrico. A questi si aggiungono 4.610 euro del fondo PON, ottenuti dalla scuola per il sostegno al progetto “Ciak, si apprende”.
“Questo intervento va a dotare la scuola di uno spazio flessibile al servizio di una molteplicità di bisogni educativi e didattici”, commenta il sindaco di Correggio, Ilenia Malavasi. “Uno spazio della scuola, attualmente non utilizzato, è stato così riqualificato – grazie anche al prezioso lavoro messo a disposizione dalle famiglie, che ringrazio – e dotato di strumentazioni tecniche e tecnologiche, rendendolo multifunzionale e adatto per la produzione audio-video, allo scopo di incentivare una conoscenza specifica in grado di veicolare contenuti importanti. Inoltre, questo nuovo spazio laboratoriale prevede aperture anche in orario extrascolastico, per incontri e collaborazioni tra gruppi di studenti. Un vero e proprio spazio creativo, dunque, a servizio della scuola, dei ragazzi e degli insegnanti e un investimento che si inserisce nel percorso e di attenzione che la nostra amministrazione sta rivolgendo in particolare ad una fascia d’età, quella preadolescenziale, sulla quale siamo al lavoro, con tutti i soggetti coinvolti, a partire dalle famiglie, con l’obiettivo di promuoverne sempre più il benessere”.
Nel corso dell’inaugurazione, la responsabile del progetto “Ciak si apprende”, prof.ssa Maria Letizia Zito, presenterà alcuni video già realizzati dai ragazzi. L’accoglienza in musica, invece, sarà a cura dei ragazzi dell’Orchestra dell’Indirizzo Musicale dell’Istituto comprensivo Correggio 1.

TWEET