Zanzara tigre Day
pubbl.: 18 Aprile 2015 modif.: 7 Maggio 2015 - Ufficio Stampa

Sabato 16 maggio ritorna lo “Zanzara tigre day”, iniziativa promossa da Iren Ambiente con la collaborazione della Provincia di Reggio Emilia, delle Farmacie Comunali Riunite e di Sabar. I cittadini possono ritirare gratuitamente nei Centri di Raccolta i prodotti larvicidi da utilizzare nel trattamento dei possibili focolai domestici, oltre ricevere utili informazioni su come combattere questa specie di zanzara che da alcuni anni si è diffusa anche nel nostro territorio.
Per quanto riguarda Correggio la distribuzione avverrà (sino ad esaurimento scorte) nel Centro di Raccolta di Via Pio La Torre, sabato 16 maggio, dalle ore 9 alle ore 12.
Il “Zanzara tigre day” è solo una delle tante iniziative che accompagnano il “Programma territoriale di lotta”. Parallelamente, infatti, prende il via la lotta antilarvale, preventiva (con rimozione dei focolai di riproduzione) e larvicida (cioè mirata allo insetto quando è ancora allo stadio di larva).
Nelle aree pubbliche (tombini stradali ed aree esterne di pertinenza degli stabili pubblici, in particolare plessi scolastici, centri per anziani, cimiteri, case protette, sedi amministrative, centri sportivi, orti e centri sociali) interverrà Iren con i trattamenti larvicidi periodici mediante biocidi biologici o a bassa tossicità ambientale. Nelle aree private, dove si sviluppa la percentuale maggiore dei focolai larvali di zanzara tigre, occorre necessariamente incontrare la collaborazione dei cittadini.

Nel frattempo, è stata emanata l’ordinanza del sindaco in merito ai provvedimenti per la prevenzione e il controllo delle malattie trasmessi da insetti vettori e, in particolare, dalla zanzara tigre.

Qui tutto quello che che occorre sapere e dove potersi rivolgere per ulteriori informazioni.

TWEET

Zanzara tigre Day
pubbl.: 18 Aprile 2015 modif.: 7 Maggio 2015 - Ufficio Stampa

Sabato 16 maggio ritorna lo “Zanzara tigre day”, iniziativa promossa da Iren Ambiente con la collaborazione della Provincia di Reggio Emilia, delle Farmacie Comunali Riunite e di Sabar. I cittadini possono ritirare gratuitamente nei Centri di Raccolta i prodotti larvicidi da utilizzare nel trattamento dei possibili focolai domestici, oltre ricevere utili informazioni su come combattere questa specie di zanzara che da alcuni anni si è diffusa anche nel nostro territorio.
Per quanto riguarda Correggio la distribuzione avverrà (sino ad esaurimento scorte) nel Centro di Raccolta di Via Pio La Torre, sabato 16 maggio, dalle ore 9 alle ore 12.
Il “Zanzara tigre day” è solo una delle tante iniziative che accompagnano il “Programma territoriale di lotta”. Parallelamente, infatti, prende il via la lotta antilarvale, preventiva (con rimozione dei focolai di riproduzione) e larvicida (cioè mirata allo insetto quando è ancora allo stadio di larva).
Nelle aree pubbliche (tombini stradali ed aree esterne di pertinenza degli stabili pubblici, in particolare plessi scolastici, centri per anziani, cimiteri, case protette, sedi amministrative, centri sportivi, orti e centri sociali) interverrà Iren con i trattamenti larvicidi periodici mediante biocidi biologici o a bassa tossicità ambientale. Nelle aree private, dove si sviluppa la percentuale maggiore dei focolai larvali di zanzara tigre, occorre necessariamente incontrare la collaborazione dei cittadini.

Nel frattempo, è stata emanata l’ordinanza del sindaco in merito ai provvedimenti per la prevenzione e il controllo delle malattie trasmessi da insetti vettori e, in particolare, dalla zanzara tigre.

Qui tutto quello che che occorre sapere e dove potersi rivolgere per ulteriori informazioni.

TWEET