Venerdì 25 agosto, ultimo appuntamento per il “Cinema in piazza”
pubbl.: 25 Agosto 2017 - Ufficio Stampa

“Cinema in piazza”: con “Tomorrowland”si chiude venerdì 25 agosto la rassegna di cinema estivo a Correggio.

Ultimo appuntamento – venerdì 25 agosto, ore 21,30, corso Mazzini – per il “Cinema in piazza”, la rassegna di cinema all’aperto, gratuito ed ecologico, promosso da Comune di Correggio, in collaborazione con Cinecomio e Cinema Eden di Puianello, con il sostegno di Cantine Riunite. Sullo schermo, “Tomorrowland – Il mondo di domani”, film di fantascienza targato Disney, con George Clooney, Britt Robertson e Hugh Laurie. Come nelle quattro precedenti occasioni, gli schermi e i proiettori saranno alimentati da un gruppo elettrogeno – caricato in precedenza con energia da fonti rinnovabili – che funzionerà anche grazie all’energia prodotta da tre biciclette, installate su speciali cavalletti, a disposizione dei volontari delle “pedalate proiettive”.
“Giunti all’ultimo appuntamento è possibile tracciare un bilancio di questa esperienza”, commenta il sindaco, Ilenia Malavasi. “Va sottolineato come tutte le serate siano state estremamente partecipate, tanto che non è mancato chi, nonostante i posti a sedere allestiti, si è portato una sedia pieghevole da casa. Abbiamo sicuramente raggiunto l’obiettivo principale, cioè offrire un’ulteriore possibilità per stare insieme, in compagnia, vivacizzando il contesto accogliente del nostro centro storico. Siamo inoltre soddisfatti per aver riportato a Correggio l’esperienza del cinema estivo, che mancava da diversi anni, e per averlo fatto rendendo le proiezioni accessibili gratuitamente, scegliendo una programmazione adatta a tutti. Anche la particolarità del funzionamento ecologico delle proiezioni si è rivelata un’idea bella e ha riscosso il consenso e la partecipazione di tanti pedalatori volontari. Come prima esperienza, il nostro giudizio è dunque senz’altro molto positivo, anche come risposta alla ‘voglia di cinema’ che caratterizza la nostra città e che, nel corso dall’anno, porta a realizzare numerose iniziative – dal sostegno dell’amministrazione alle rassegne annuali al Cine+ ai numerosi appuntamenti promossi dalla nostra biblioteca – sempre molto apprezzate. Visto il successo dell’iniziativa, per la quale ringrazio tutti coloro l’hanno resa possibile, ci metteremo subito al lavoro per poter organizzare una rassegna di cinema in piazza anche il prossimo anno, provando magari ad aumentare il numero delle proiezioni”.

TWEET

Venerdì 25 agosto, ultimo appuntamento per il “Cinema in piazza”
pubbl.: 25 Agosto 2017 - Ufficio Stampa

“Cinema in piazza”: con “Tomorrowland”si chiude venerdì 25 agosto la rassegna di cinema estivo a Correggio.

Ultimo appuntamento – venerdì 25 agosto, ore 21,30, corso Mazzini – per il “Cinema in piazza”, la rassegna di cinema all’aperto, gratuito ed ecologico, promosso da Comune di Correggio, in collaborazione con Cinecomio e Cinema Eden di Puianello, con il sostegno di Cantine Riunite. Sullo schermo, “Tomorrowland – Il mondo di domani”, film di fantascienza targato Disney, con George Clooney, Britt Robertson e Hugh Laurie. Come nelle quattro precedenti occasioni, gli schermi e i proiettori saranno alimentati da un gruppo elettrogeno – caricato in precedenza con energia da fonti rinnovabili – che funzionerà anche grazie all’energia prodotta da tre biciclette, installate su speciali cavalletti, a disposizione dei volontari delle “pedalate proiettive”.
“Giunti all’ultimo appuntamento è possibile tracciare un bilancio di questa esperienza”, commenta il sindaco, Ilenia Malavasi. “Va sottolineato come tutte le serate siano state estremamente partecipate, tanto che non è mancato chi, nonostante i posti a sedere allestiti, si è portato una sedia pieghevole da casa. Abbiamo sicuramente raggiunto l’obiettivo principale, cioè offrire un’ulteriore possibilità per stare insieme, in compagnia, vivacizzando il contesto accogliente del nostro centro storico. Siamo inoltre soddisfatti per aver riportato a Correggio l’esperienza del cinema estivo, che mancava da diversi anni, e per averlo fatto rendendo le proiezioni accessibili gratuitamente, scegliendo una programmazione adatta a tutti. Anche la particolarità del funzionamento ecologico delle proiezioni si è rivelata un’idea bella e ha riscosso il consenso e la partecipazione di tanti pedalatori volontari. Come prima esperienza, il nostro giudizio è dunque senz’altro molto positivo, anche come risposta alla ‘voglia di cinema’ che caratterizza la nostra città e che, nel corso dall’anno, porta a realizzare numerose iniziative – dal sostegno dell’amministrazione alle rassegne annuali al Cine+ ai numerosi appuntamenti promossi dalla nostra biblioteca – sempre molto apprezzate. Visto il successo dell’iniziativa, per la quale ringrazio tutti coloro l’hanno resa possibile, ci metteremo subito al lavoro per poter organizzare una rassegna di cinema in piazza anche il prossimo anno, provando magari ad aumentare il numero delle proiezioni”.

TWEET