“Estate kids”: attività estive per bambini e famiglie dei nidi
pubbl.: 24 Giugno 2020 - Ufficio Stampa

Attività estive per bambini e famiglie dei nidi: iscrizioni aperte fino a martedì 30 giugno.

Il Comune di Correggio, stante la situazione di emergenza sanitaria da Covid 19 e alla luce dell’ordinanza regionale, approvata lo scorso 15 giugno, che offre l’opportunità di promuovere attività estive per bambini in età di nido, attiva un servizio di Centro bambini e famiglie, per i bambini già frequentanti le sezioni medi e grandi dei nidi comunali a gestione diretta, in appalto e in convenzione accompagnati da un adulto.
Il servizio si svolgerà dal 6 al 31 luglio nei locali del nido Gramsci, in via Gambara 12. Sarà organizzato per gruppi stabili, con due moduli di frequenza: il primo dal 6 al 17 luglio e il secondo dal 20 al 31 luglio.
I bambini, suddivisi in quattro gruppi, frequenteranno due pomeriggi la settimana, dalle ore 16,30 alle ore 18,30 (lunedì e mercoledì il Gruppo A e il Gruppo B; martedì e giovedì il Gruppo C e il Gruppo D). Per ogni modulo saranno organizzati quattro gruppi stabili di 5 bambini accompagnati da un adulto, più una figura educativa di riferimento per ciascun gruppo. Ogni gruppo avrà a disposizione sia una propria area esterna che una interna. I gruppi saranno formati prestando particolare attenzione ai nidi di provenienza.
È possibile iscriversi a uno o a entrambi i moduli di frequenza e sarà data priorità ai bambini frequentanti l’ultimo anno di nido, per favorire una ripresa dell’esperienza educativa in vista del passaggio alla scuola dell’infanzia, fatte salve situazioni di certificazione di disabilità o segnalazioni formali riguardanti situazioni di fragilità del nucleo familiare.
Ogni modulo avrà un costo pari a 30 euro a bambino e sarà offerta una merenda ai bambini.
Il servizio sarà predisposto sulla base delle domande presentate, con la formazione di gruppi stabili per ogni modulo. Non sarà quindi possibile modificare le domande successivamente alla loro presentazione.
All’ingresso sarà allestito un triage, dove sarà verificata la situazione sanitaria sia del bambino che dell’accompagnatore adulto: la frequenza sarà possibile solamente qualora non si presenti una situazione febbrile superiore ai 37,5° e non ci siano altri sintomi riconducibili a malattie respiratorie.
Per gli adulti sarà obbligatorio l’utilizzo della mascherina.

Le domande di iscrizione si raccolgono fino alle ore 13 di martedì 30 giugno, compilando i moduli qui presenti e restituendoli:
via mail a protocolloisecs@comune.correggio.re.it;
– a Isecs, in via della Repubblica 8, previo appuntamento telefonico al n. 0522.732.064;
– all’URP del Comune di Correggio, in Corso Mazzini 31/A.
Alla domanda di iscrizione sarà necessario allegare fotocopia della carta di identità del richiedente e il patto di responsabilità reciproca.

TWEET

“Estate kids”: attività estive per bambini e famiglie dei nidi
pubbl.: 24 Giugno 2020 - Ufficio Stampa

Attività estive per bambini e famiglie dei nidi: iscrizioni aperte fino a martedì 30 giugno.

Il Comune di Correggio, stante la situazione di emergenza sanitaria da Covid 19 e alla luce dell’ordinanza regionale, approvata lo scorso 15 giugno, che offre l’opportunità di promuovere attività estive per bambini in età di nido, attiva un servizio di Centro bambini e famiglie, per i bambini già frequentanti le sezioni medi e grandi dei nidi comunali a gestione diretta, in appalto e in convenzione accompagnati da un adulto.
Il servizio si svolgerà dal 6 al 31 luglio nei locali del nido Gramsci, in via Gambara 12. Sarà organizzato per gruppi stabili, con due moduli di frequenza: il primo dal 6 al 17 luglio e il secondo dal 20 al 31 luglio.
I bambini, suddivisi in quattro gruppi, frequenteranno due pomeriggi la settimana, dalle ore 16,30 alle ore 18,30 (lunedì e mercoledì il Gruppo A e il Gruppo B; martedì e giovedì il Gruppo C e il Gruppo D). Per ogni modulo saranno organizzati quattro gruppi stabili di 5 bambini accompagnati da un adulto, più una figura educativa di riferimento per ciascun gruppo. Ogni gruppo avrà a disposizione sia una propria area esterna che una interna. I gruppi saranno formati prestando particolare attenzione ai nidi di provenienza.
È possibile iscriversi a uno o a entrambi i moduli di frequenza e sarà data priorità ai bambini frequentanti l’ultimo anno di nido, per favorire una ripresa dell’esperienza educativa in vista del passaggio alla scuola dell’infanzia, fatte salve situazioni di certificazione di disabilità o segnalazioni formali riguardanti situazioni di fragilità del nucleo familiare.
Ogni modulo avrà un costo pari a 30 euro a bambino e sarà offerta una merenda ai bambini.
Il servizio sarà predisposto sulla base delle domande presentate, con la formazione di gruppi stabili per ogni modulo. Non sarà quindi possibile modificare le domande successivamente alla loro presentazione.
All’ingresso sarà allestito un triage, dove sarà verificata la situazione sanitaria sia del bambino che dell’accompagnatore adulto: la frequenza sarà possibile solamente qualora non si presenti una situazione febbrile superiore ai 37,5° e non ci siano altri sintomi riconducibili a malattie respiratorie.
Per gli adulti sarà obbligatorio l’utilizzo della mascherina.

Le domande di iscrizione si raccolgono fino alle ore 13 di martedì 30 giugno, compilando i moduli qui presenti e restituendoli:
via mail a protocolloisecs@comune.correggio.re.it;
– a Isecs, in via della Repubblica 8, previo appuntamento telefonico al n. 0522.732.064;
– all’URP del Comune di Correggio, in Corso Mazzini 31/A.
Alla domanda di iscrizione sarà necessario allegare fotocopia della carta di identità del richiedente e il patto di responsabilità reciproca.

TWEET