“Il Barbiere di Siviglia… ovvero Cantar nell’opera”
pubbl.: 7 Maggio 2018 - Ufficio Stampa

“MusicaStorieMusiche”: due serate a Correggio con Francesco Iuliano per raccontare “Il Barbiere di Siviglia”.

Dopo il successo di pubblico ottenuto nello scorso autunno, ritorna, con un doppio appuntamento, “MusicaStorieMusiche”, le serate dedicate al racconto della musica classica promosso dal Comune di Correggio e condotte da Francesco Iuliano, storico della musica e docente al Conservatorio di Mantova.
Protagonista di questi due ulteriori incontri – venerdì 11 e venerdì 25 maggio, alle ore 21, nella sala conferenze “A. Recordati” di Palazzo dei Principi – sarà “Il Barbiere di Siviglia… ovvero Cantar nell’opera”, il capolavoro di Giochino Rossini di cui quest’anno cade il 150esimo anniversario della morte.
L’obbiettivo rimane quello di formare e far crescere gruppi di appassionati, le cui competenze musicali possano evolvere per condividere, attraverso la conoscenza, la passione per la musica classica e il suo ascolto in un percorso di educazione alla cultura musicale.
“Abbiamo accolto con favore la proposta di aggiungere queste due date al calendario di MusicaStorieMusiche perché i precedenti incontri hanno ottenuto un grande apprezzamento da parte dei partecipanti, sia per i temi trattati che per la modalità con cui si sono svolti”, commenta il sindaco di Correggio, Ilenia Malavasi. “Sviluppare sempre più una vera e propria cultura musicale – in questo caso andando a conoscere e ad approfondire la storia di un capolavoro qual è quello rossiniano – rappresenta una novità che abbiamo voluto inserire tra le nostre proposte culturali per valorizzare ulteriormente l’eccellenza che Correggio ha saputo esprimere, da sempre e in varie forme, nell’ambito della musica. Ringrazio il Prof. Iuliano per la sua rinnovata disponibilità e per la competenza che ha messo a disposizione della sua città, permettendoci di arricchire la programmazione delle nostre proposte con questo nuovo ciclo dedicato all’approfondimento della cultura musicale, elemento fondante di una ‘città della musica’ qual è Correggio”.

Francesco Iuliano, diplomato in pianoforte al Conservatorio di Brescia, dal 1984 è docente di Storia della musica. Attualmente insegna al Conservatorio di Mantova. All’attività accademica affianca da trent’anni quella di pubblicista e divulgatore.

TWEET

“Il Barbiere di Siviglia… ovvero Cantar nell’opera”
pubbl.: 7 Maggio 2018 - Ufficio Stampa

“MusicaStorieMusiche”: due serate a Correggio con Francesco Iuliano per raccontare “Il Barbiere di Siviglia”.

Dopo il successo di pubblico ottenuto nello scorso autunno, ritorna, con un doppio appuntamento, “MusicaStorieMusiche”, le serate dedicate al racconto della musica classica promosso dal Comune di Correggio e condotte da Francesco Iuliano, storico della musica e docente al Conservatorio di Mantova.
Protagonista di questi due ulteriori incontri – venerdì 11 e venerdì 25 maggio, alle ore 21, nella sala conferenze “A. Recordati” di Palazzo dei Principi – sarà “Il Barbiere di Siviglia… ovvero Cantar nell’opera”, il capolavoro di Giochino Rossini di cui quest’anno cade il 150esimo anniversario della morte.
L’obbiettivo rimane quello di formare e far crescere gruppi di appassionati, le cui competenze musicali possano evolvere per condividere, attraverso la conoscenza, la passione per la musica classica e il suo ascolto in un percorso di educazione alla cultura musicale.
“Abbiamo accolto con favore la proposta di aggiungere queste due date al calendario di MusicaStorieMusiche perché i precedenti incontri hanno ottenuto un grande apprezzamento da parte dei partecipanti, sia per i temi trattati che per la modalità con cui si sono svolti”, commenta il sindaco di Correggio, Ilenia Malavasi. “Sviluppare sempre più una vera e propria cultura musicale – in questo caso andando a conoscere e ad approfondire la storia di un capolavoro qual è quello rossiniano – rappresenta una novità che abbiamo voluto inserire tra le nostre proposte culturali per valorizzare ulteriormente l’eccellenza che Correggio ha saputo esprimere, da sempre e in varie forme, nell’ambito della musica. Ringrazio il Prof. Iuliano per la sua rinnovata disponibilità e per la competenza che ha messo a disposizione della sua città, permettendoci di arricchire la programmazione delle nostre proposte con questo nuovo ciclo dedicato all’approfondimento della cultura musicale, elemento fondante di una ‘città della musica’ qual è Correggio”.

Francesco Iuliano, diplomato in pianoforte al Conservatorio di Brescia, dal 1984 è docente di Storia della musica. Attualmente insegna al Conservatorio di Mantova. All’attività accademica affianca da trent’anni quella di pubblicista e divulgatore.

TWEET